Campionati Italiani di Nuoto Master 2011: Le prime notizie da Ostia

Campionati Italiani di Nuoto Master 2011
Le prime notizie da Ostia

Sono iniziati oggi i Campionati Italiani di Nuoto Master che dureranno fino al 26 giugno, presso il Centro Federale di Ostia in Lungomare Duilio. Oggi le gare sono iniziate alle ore 9.30 ed il flusso di persone è risultato ancora basso visto che il programma prevedeva per stamattina soltanto le gare degli 800 SL uomini ed oggi pomeriggio i 400 SL donne. La giornata è buona, con cielo sereno e sole non eccessivamente caldo grazie anche alla leggera presenza di vento. Vi consigliamo infatti di munirvi di abbigliamento adeguato a coprirvi bene per stare in camera di chiamata in attesa della vostra gara in quanto, quando oggi si è alzato un po’ di vento in più, è stato fastidioso in quanto provocava freddo a chi attendeva il proprio turno.

Consigliamo inoltre a chi decide di partire nel giorno stesso della gara, di anticipare la partenza in modo estremo visto l’inferno che si scatena sul Grande Raccordo Anulare di Roma! Chi è partito stamattina per gareggiare negli 800 SL ed è arrivato alla barriera autostradale di Roma poco prima delle 8.00, ha trovato un Raccordo Anulare già impraticabile con tempi di percorrenza fino all’impianto di Ostia pari a 50-60 minuti che aumentano in modo esponenziale con il passare dei minuti!

Sono diverse le novità di quest’anno rispetto all’edizione del 2010 che si è svolta sempre presso il Centro Federale di Ostia:

  1. è stata organizzata una nuova camera di chiamata nei pressi degli spalti lato mare, con diversi tendoni, più comoda e funzionale rispetto a quella della scorsa edizione. Dalla camera di chiamata si accede al piano vasca direttamente in prossimità dei blocchi di partenza ma non sarà possibile osservare le gare degli altri atleti nell’attesa. Al momento non c’è un tabellone per visualizzare il numero delal chiamata ma la stessa viene fatta con microfono con un buon impianto di diffusione sonora;
  2. i blocchi di partenza hanno la pedana di appoggio per la track-start;
  3. sono stati installati alcuni gazebo sugli spalti per consentire agli spettatori di ripararsi dal sole;
  4. la temperatura dell’acqua nella vasca delle gare è buona, né calda né fredda, a differenza della scorsa edizione nella quale si trovò un’acqua glaciale soprattutto nei primi giorni. Precisiamo che la vasca esterne delle gare, potrà essere utilizzata per la fase di riscaldamento del pomeriggio soltanto nell’arco di orario previsto a tal fine;
  5. l’Accredito per gli atleti e le Società è sempre situato nello stesso locale della scorsa edizione, all’interno degli uffici subito all’ingresso dell’impianto. È importante prelevare il PASS atleta e quello accompagnatore per accedere all’impianto;
  6. sono presenti diversi stand all’interno del Centro Federale, quali quello della Jaked, della Herbalife e della Swimsonic, la casa produttrice del lettore Mp3 subacqueo sponsorizzato anche da Federica Pellegrini. Al momento manca lo stand presso il quale nella scorsa edizione si potevano acquistare le t-shirt e i cappellini griffati “Campionati Italiani Ostia 2010” come ricordo dell’evento
  7. l’area Bar e ristorazione è la stessa della scorsa edizione, una all’interno dei locali ed una all’esterno, all’interno dell’impianto.

Ecco le foto delle novità:

Camera di Chiamata

Camera_di_chiamata_1 Camera_di_chiamata_2 

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Camera_di_chiamata_3

La Vasca e i nuovi blocchi

piscina_con_sfondo_camera_di_chiamata blocchi_di_partenza

Gli spalti attrezzati

Spalti_1 Spalti_2

Gli stand

stand_1 stand_2

Le gare di stamattina degli 800 SL non hanno riservato grosse sorprese, mantenendo le premesse che si potevano trarre dalla starting-list. Nessun Record segnato. Le partenze purtroppo erano in contemporanea di due atleti per corsia senza scarto di 30” l’uno dall’altro!

Segnaliamo un erroruccio nei risultati degli M30: Ivan Cappellini, 6° classificato, porta un passaggio ai 200 metri di 2’02”70, incongruente alla realtà dei fatti. Tempo riportato male o confusione di segnatura automatica causa dei due atleti in corsia?
In ogni caso, potete consultare i risultati completi ed aggiornati quasi in tempo reale, cliccando qui

Appuntamento a oggi pomeriggio per i 400 SL donne ricordando la notizia divulgata da Nuoto Master relativamente agli orari: Lun, mar : 9.00 – 15.00; mer, gio, ven, dom: 8.45; sab: 8.30; gio, ven, sab: 15.00; mer: 15.30.

Paco Clienti

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights