Mondiali di Nuoto 2011: Siamo pronti per la gloria?

Mondiali di Nuoto 2011
Siamo pronti per la gloria?

Ci siamo, domani partono i Mondiali di Nuoto di Shangai: Nuoto, Pallanuoto, Tuffi, Sincro e Nuoto in Acque Libere vedranno 66 finali in totale nelle quali si assegneranno quindi ben 198 medaglie! 

logo_mondialiambasciatori_CinesiNumeri da record quelli della 14^ edizione dei Mondiali di Nuoto che per la prima volta in assoluto saranno ospitati dalla Cina. Saranno infatti più di 200 le nazionali coinvolte che porteranno a Shanghai circa 3.000 atleti!
L’Italia dovrà cercare di migliorare il bottino di Roma 2009 che ci vide chiudere con dieci medaglie di cui 4 d’Oro, 1 d’Argento e 5 di Bronzo che ci posizionarono al 7° posto in una classifica vinta dagli Stati Uniti e dalla Cina, seconda solo per differenza di Argenti vinti, in quanto entrambe le compagini chiusero con ben 29 medaglie!
Attesissima Federica Pellegrini che difenderà i suoi due Ori nei 200 e 400 stile libero, così come il favorito Valerio Cleri dovrà difendere il titolo della 25 chilometri in mare. Tania Cagnotto proverà invece l’impresa di andare a podio nonostante sia stata fermata a maggio da un incidente in motorino che ne ha compromesso l’ultima fase di preparazione. La Cagnotto a Roma conquistò un Bronzo individuale ed un Argento di coppia insieme alla Dallapè, entrambe dal trampolino di 3 metri.
Il commissario tecnico della nazionale Italiana di Pallanuoto ha dichiarato che l’obiettivo minimo del “Settebello” sarà di arrivare al podio, risultato non arrivato nel 2009!
L’unica che non potrà difendere la sua medaglia d’Oro vinta nei 1.500 Stile Libero, vincitrice a Roma 2009 anche di un Bronzo agli 800 Stile Libero, sarà Alessia Filippi, da due anni in sincro_2discesa libera verso una profonda crisi tecnica ed emotiva molto difficile.

In totale saranno 85 gli azzurri impegnati in Cina con al seguito una delegazione italiana composta da 156 persone tra dirigenti, medici, sincrofisioterapisti, allenatori ed altri accompagnatori.

Saranno i Mondiali dei grandi assenti di casa azzurri visto che oltre alla Filippi, l’Italia ha perso per strada anche due delle sue vecchie glorie come Massimiliano Rosolino ed Emiliano Brembilla, leader del gruppo e tiranti della staffetta 4×200 Stile libero! Nuove ed interessanti forze come Marco Orsi, Luca Dotto e Fabio Scozzoli, sono però pronte a ringiovanire il gruppo e stupire i tifosi, insieme ad un redivivo Filippo Magnini che ha dimostrato di essere ancora al’altezza in occasione del Sette Colli di Giugno a Roma!

Sarà la disciplina dei Tuffi ad aprire le danze. Il Nuoto chiuderà la manifestazione, andando di scena dal 24 al 31 Luglio, giorno ultimo dei Mondiali nel quale ci sarà quindi anche la Cerimonia di chiusura.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

> Cliccando qui si accede al sito ufficiale dei Mondiali di Shanghai

> Cliccando qui si può visualizzare il calendario completo con le date di tutte le discipline

> cliccando qui, a breve, dovrebbe essere disponibile la starting-list delle gare di nuoto

Iniziamo a tenere il fiato sospeso…

Paco Clienti

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares