start

Spumeggiante Aquateam! Grande successo del 1° trofeo dei ragazzi di Latina

Spumeggiante Aquateam!
Grande successo del 1° trofeo dei ragazzi di Latina


start

Si era annunciato come un trofeo interessante, ma la realtà è andata oltre le aspettative in quanto il trofeo è stato organizzato in maniera a dir poco perfetta! Nulla da dire quindi, se non che i tempi previsti per la gestione dell’intera giornata sono stati rispettati al secondo, che la gestione delle batterie è stata eccellente, che la camera di chiamata era una delle migliori mai viste prima in un trofeo master, organizzata in un ambiente che dava relax e tranquillità all’atleta che poteva attendere comodamente la chiamata, verificabile anche da lontano grazie ad un grande monitor che trasmetteva numero cronologico, tempo di iscrizione e nominativo atleta. L’impianto nella città dello sport di Pomezia è a dir poco all’avanguardia: un parcheggio interno con numerosi posti auto, una spaziosa ed accogliente hall di ingresso allestita con punto info, poltrone per l’attesa, bar e sala ristoro. La vasca era molto scorrevole anche grazie al ponte mobile che limita la lunghezza della stessa a 25 mt. Le 10 corsie e la vasca per il riscaldamento hanno fatto il resto per far si che la gestione dell’intera giornata di questo 1° Trofeo Aquateam Latina, risultasse eccellente. Quando un trofeo è di grande successo, lo si riscontra chiaramente, anche osservando l’entusiasmo dei partecipanti che avevano solo commenti positivi sull’organizzazione e la location.

Anche i risultati in acqua non sono mancati:

30102011472nei 400 SL della cat. M40 femminile, si è distinta Barbara Grillo della DUE PONTI che ha chiuso la sua gara in 4’46″66 totalizzando 954,02 punti.
Tra gli uomini c’è stato il solito Marco Tenderini che si è fatto valere nella sua cat. M45, realizzato un ottimo tempo di inizio stagione con 4’18″69 che gli vale 979,43 punti.
Singolari le prestazioni di Bruno Iossa, M60 del SAN MAURO NUOTO di Napoli (squadra fuori Regione Lazio più numerosa giunta al trofeo) e Ronald  Hernandez Perez, M35 del LATINA
AQUATEAM che sono usciti entrambi vittoriosi da due gare opposte per gestione e preparazione, il 400 e il 50 SL. Iossa ha ottenuto un 5’11″18 con 920,72 punti nei 400 più un 29″62 con 901,76 punti nei 50 ed Hernandez ha ottenuto un 4’18″00 con 943,99 punti nei 400 più un 24″32 con 943,26 punti nei 50!

Sfiorato un nuovo record Italiano e sarebbe stato battuto un primato storico:  Francesca Santini, M25 del NANTES OSTIENSIS ha terminato i 50 SL in 27″52 con 954,22 punti, vicinissima al tempo Record di 27”18 che risale al 2003, registrato da Monica Benvenuti!
Non lontana dall’eguagliare un Record Italiano nei 50 stile libero anche Monica  Soro, M40 dell’OLIMPIA FITNESS che ha terminato la sua gara in 27″89, avvicinandosi al 27”55 di Daniela De Ponti, registrato nel 2006. La Soro ha confermato la sua forma anche nel 100 dorso chiuso in 1’09” netti con 968,26 punti.
Bella prova anche di Carole Smith, M55 della DUE PONTI che ha terminato i 50 SL in 31″99. Peccato sia inciampata poi in una squalifica nei 100 Misti.
Prova maiuscola del pugliese Vincenzo Giove, M30 del SOTTOSOPRA che ha sbaragliato gli avversari dei 100 Rana segnando il tempo di 1’06″99 totalizzando ben 923,72 punti!
Ottima anche Susanna Sordelli, M55 dell’AQUATIC FORUM che ha gareggiato nei 100 Rana in 1’33″38 con  924,39 punti e 100 Misti in 1’21″06 con 962,99 punti.
Onore anche ai meno giovani del trofeo:  per le donne è Licia Paba, M80 della SERAPO SPORT GAETA, ha gareggiato nei 100 Dorso in 3’40″62 con 522,44 punti e per gli uomini è Romolo Considera, M75 dell’HELIOS VILLAGE NUOTO che ha gareggiato nei 400 SL in 11’40″60 con 509,02 punti e nei 100 Dorso in 2’26″84 con 574,37 punti.

Nantes_squadraÈ la Rari Nantes Aprilia che con 50.342,44 punti si aggiudica il 1° Trofeo Aquateam Latina. Entrano in ordine tra le prime dieci società in classifica la Nantes Ostiensis con 48.797,39 punti (nella foto a destra), Latina Aquateam con 38.143,06 punti che però si esclude dalla classifica essendo la società organizzatrice, dimostrando grande spirito master, l’Aquatic Forum con 30.830,93 punti, l’Arvalia Swimming con 30.287,52 punti, il San Mauro Nuoto di Napoli con 28.132,24 punti, lo Zero9 con 25.508,49 punti, il Flaminio Sporting Club con 24.168,06 punti, il Parco Paradiso con 21.017,45 punti e l’Onda Blu Torvajanica con 17.938,87 punti.

Clicca qui per i risultati completi.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

La giornata si chiude tra i festeggiamenti in allegria delle società premiate e non e tra i saluti degli atleti master del sud Italia che si sono ritrovati e che hanno ricominciato alla grande in un trofeo che ha tutti i numeri per diventare un classico di inizio stagione!

Paco Clienti   

Galleria foto correlata:

     Primo_Trofeo_Acquateam_Latina_-_30_Ottobre_2011-272  Primo_Trofeo_Acquateam_Latina_-_30_Ottobre_2011-272

                    Rari Nantes Aprilia – 1^ classificata                                                                                 Nantes Ostiensis – 2^ classificata

    Primo_Trofeo_Acquateam_Latina_-_30_Ottobre_2011-275  San_Mauro

                   Aquateam Latina – società organizzatrice                                     San Mauro Nuoto Napoli, la più numerosa proveniente fuori dal Lazio

    Aquatic_Forum   arvalia_nuoto

                    Aquatic Forum ritira con Susanna Sordelli la coppa della 3^ classificata                         Arvalia Swimming – 4^ classificata

    30102011473  30102011468

         la hall di ingresso e le aree ristoro dell’Olimpia città dello sport di Pomezia


Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine