ved_11

Desenzano cambia casa! La 16^ edizione si farà in Franciacorta

Desenzano cambia casa!
La 16^ edizione si farà in Franciacorta

ved_11Come si legge dal comunicato ufficiale emesso dalla società AICS Brescia, il prestigioso e storico trofeo “Città di Desenzano” da quest’anno cambia casa e si sposta, per la sua 16^ edizione, in Franciacorta, zona rinomata per la produzione di vini e spumanti!
Inizialmente la società AICS Brescia, organizzatrice del trofeo, stava valutando anche l’ipotesi di un cambio di date ma alla fine l’evento è stato confermato per il week end 28/29 gennaio 2012.
La nuova casa del trofeo di nuoto master che da anni raccoglie migliaia di atleti da tutta Italia e che ha sempre avuto un certo livello di competizione tanto da essere soprannominato come Campionato Italiano Master invernale, sarà il Centro Sportivo “Le Gocce” di Gussago, alle porte di Brescia. Tali cambiamenti muteranno anche il nome del trofeo che da quest’anno si chiamerà “16° Trofeo A.I.C.S. in Franciacorta”.

Il cambio casa è stato deciso a seguito di considerazioni che sono state fatte in merito allo stato in cui oggi versa l’impianto di Desenzano che purtroppo non presenta più le caratteristiche ottimali, negli spazi, sicurezza ed efficienza del complesso sportivo, per svolgere una manifestazione della portata qual è il trofeo AICS Master Brescia, considerato, soprattutto il numero di partecipanti, che da anni ormai prendono parte a quello che è diventato un appuntamento “must” della stagione Super Master FIN.

La scelta dell’impianto del Centro Sportivo “Le Gocce” è stata fatta quindi per migliorare, considerando sempre di mantenere elevate l’efficienza organizzativa, la tempistica e velocità di gestione delle batterie, nonché l’alto livello tecnico delle gare.

Il moderno e funzionale impianto di Gussago può offrire ambienti complementari, tribune

di circa 400 posti, un spazioso ingresso ed un vasto parcheggio gratuito per circa 350/400 auto.

Da quest’anno, oltre le gare, saranno organizzate anche iniziative collaterali, come ad esempio la degustazione-buffet delle cantine della Franciacorta che si terrà alla fine delle gare di sabato e di domenica. Degustazioni e vari happenings avranno luogo, all’interno dell’impianto, anche durante la manifestazione.

Per il monte premi, oltre al Trofeo “FRANCIACORTA”, opera della scultrice Adelina Zanelli, assegnato alla prima Società classificata ed alle 9 coppe assegnate alle successive Società della classifica finale, alle medaglie ai primi tre classificati di ogni gara e categoria, è previsto un ricco pacco di benvenuto a tutte le Società partecipanti. Oltre questo, ci saranno due confezioni di prodotti tipici della Franciacorta per le migliori prestazioni maschile e femminile, premi particolari ai vincitori delle gare e ancora altri premi per i record italiani, europei e mondiali!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

La vasca è da 25 mt  a 8 corsie e con una profondità costante da 1,40 mt, fattore quest’ultimo, molto importante per lo scorrimento.
Il cronometraggio sarà ovviamente automatico ma sarà esposto con ben otto display, quindi uno per ogni corsia!

Insomma, pare proprio che l’AICS Master Brescia voglia ottenere anche quest’anno il riconoscimento di miglior trofeo della stagione e in anticipo!

42Ecco il programma del trofeo:

SABATO 28 GENNAIO 2012:
09.00   apertura impianto  –  riscaldamento atleti
09.45   inizio pre-chiamata
10.00   inizio gare mattino
200 MISTI
200 FARFALLA
200 STILE LIBERO

13.30  riscaldamento atleti
14,15  inizio pre-chiamata
14.30  inizio gare pomeriggio
100 DORSO
50 FARFALLA
100 RANA
50 STILE LIBERO
100 MISTI

DOMENICA 29 GENNAIO 2012:
8.00    apertura impianto – riscaldamento atleti
8.45    inizio prechiamata
9.00    inizio gare mattino
200 RANA
50 DORSO
100 STILE LIBERO

12.45  riscaldamento atleti
13,30  inizio pre-chiamata
13.45  inizio gare pomeriggio
200 DORSO
50 RANA
100 FARFALLA

La chiusura delle iscrizioni è stabilita alla saturazione del numero massimo di atleti ammissibile per ogni singola giornata di gare. Da considerare che nella scorsa edizione le iscrizioni furono chiuse per aver raggiunto il limite massimo di atleti circa un mese prima dell’evento!

Altre note storiche: sarà il primo anno senza la Tuatha Dé, società che si era aggiudicata le ultime 5 edizioni del trofeo ed il primo con la AICS Master Brescia, società che si ripresenta da protagonista in vasca per il primo anno dopo essersi sciolta come squadra nel 2004, cosa che però non le ha impedito di organizzare comunque il trofeo fino ad oggi!

Clicca qui per i risultati società dell’edizione 2010/2011

Clicca qui per i risultati atleti dell’edizione 2010/2011 

Paco Clienti


Galleria fotografica correlata:

Il nuovo impianto Le Gocce in Franciacorta

ved_08  ved_10

ved_11  ved_16

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights