waterpolo_palermo

Start-List trofei nuoto master del 21 e 22 gennaio Dopo la sosta Natalizia, riparte anche il movimento master del sud Italia.

Start-List trofei nuoto master del 21 e 22 gennaio
Dopo la sosta Natalizia, riparte anche il movimento master del sud Italia.

Waterpolo_Palermodi Paco Clienti.
Il prossimo fine settimana vedrà tornare in acqua tutti gli atleti master del sud Italia con l’8° Trofeo S. Agata di Catania, organizzato dallo Sporting Club Catania, che si svolgerà il 22 gennaio presso l’impianto Olimpionico di Nesima, dove si sarebbero dovuti svolgere parte dei Mondiali in vasca corta della categoria Assoluti nel 2014 ed il  2° Trofeo Shardana & Abba di Cagliari, organizzato dalla Nuoto Karalis, che si svolgerà il 22 gennaio presso la piscina Olimpionica Comunale di Cagliari-Pirri. A completare il programma del fine settimana master, il 2° Trofeo Buonconvento, organizzato dalla Virtus Buonconvento, che si svolgerà  il 21 e 22 gennaio presso l’impianto comunale con vasca corta.

Come già ampiamente descritto nel nostro speciale pubblicato pochi giorni fa, Il Nuoto Master del sud Italia ritorna protagonista con il trofeo siciliano S. Agata!”, l’8° Trofeo S. Agata di Catania sarà da quest’anno internazionale, avendo ricevuto l’ufficialità da parte degli organi della Federnuoto italiana ed è proprio questo l’evento più interessante di questo fine settimana. Sono 528 gli atleti iscritti alle gare, gare che vedranno il rientro di uno degli assi del nuoto siciliano e nazionale, Giulia Noera, categoria M45 della Waterpolo Palermo, che torna a gareggiare dopo il leggero infortunio che l’ha costretta a rinunciare al Trofeo di Ravenna della settimana scorsa.

Grande attesa per il 200 stile libero, gara più sentita del trofeo, per la quale infatti si concorre per il premio speciale “Memorial Gigi Pili”, destinato appunto alla miglior prestazione tabellare. Trofeo di grande valore territoriale quest’ultimo, in quanto dedicato a Gigi Pili che negli anni ’80 fu il promotore del movimento master siciliano.
Ultima batteria femminile tutta da vedere con Elissa Fortunato , M25 della Waterpolo Palermo, che dovrebbe guidare la gara davanti a tutte, trascinandosi con se le compagne di squadra M45 Marina Tagliavia e Giulia Noera. Seguiranno la scia e si contenderanno la vittoria di categoria M30 Valeria Corbino del Tennis Club Match Ball e Giuseppa Zizzo della Mimmo Ferrito.eder_alwine_maria Attesissimo il risultato di Maria Alwine Eder della Polisportiva Nadir (nella foto a destra), iscritta con un tempo che minaccia il Record Italiano di categoria M50 di Laura Sterni, fissato a 2’25”37 dal 2010.
Il trofeo Gigi Pili sarà probabilmente conteso proprio dalla Eder che però dovrà contrastare la prestazione del Lettone Edgars Ozolinsh, M50 del Kipsala Swimming Club, iscritto con un tempo che sarebbe Record di categoria in Italia, 2’11″95.

Ozolinsh rappresenterà l’estero insieme al russo Alexander Boyarkin, M45 della Dinamo Master e lo svedese Dimitri Khodko, M45 della Tabysim.
Valentina_Salvia_della_Waterpolo_PalermoAltra gara entusiasmante sarà sicuramente il 200 misti femminile con la sfida in ultima batteria tra due atlete siciliane molto interessanti, Rosaria Cassaro, M35 della Waterpolo Palermo, iscirtta con 2’35″00 e Oriana Burgio, M30 del Tennis Club Match Ball, iscritta con 2’33″50.
Dopo la grande sfida nei 200 stile libero, Giulia Noera dovrà confrontarsi con le M25 ed M30 dell’ultima batteria dei 50 stile libero, per i quali sono favorite Elissa Fortunato, M25 della Waterpolo Palermo e Valeria Corbino, M30 del Tennis Club Match Ball.
Anche l’ultima batteria dei 50 SL uomini lascerà col fiato sospeso visto che i migliori 8 tempi di iscrizione oscillano tra il 25”80 ed il 26”00!
Aria da record soffia anche per i 50 dorso, nei quali sia Maria Alwine Eder della Polisportiva Nadir che Valentina Salvia della Waterpolo Palermo (nella foto a sinistra) che daranno vita ad un vero e proprio derby, sono iscritte con un tempo che se realizzato sarebbe nuovo Record Italiano per la categoria M50, cancellando lo storico 26”23 di Cristina Tarantino del 2005!
Grande assente di questa occasione sarà sicuramente Sabrina Seminatore, M45 della Waterpolo Palermo.

Gare interessanti sono previste anche per il 2° Trofeo Buonconvento che conta 362 atleti iscritti e che aspetta in particolare le prestazioni di Stefano Fedeli, M30 della Firenze Nuota Master, iscritto ai 200 stile libero ed ai 100 farfalla con tempi distanti di circa 1” e mezzo dai record italiani rispettivamente di Andrea Marcato, fissato a 1’54”44 dal 2006 e Dario Cappiello, fissato a 56”80 dal 2005!

Ecco le start-list:

8° Trofeo S. Agata 22 gennaio Catania 

2° Trofeo Buonconvento 21 e 22 gennaio 

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

2° Trofeo Shardana e Abba 22 gennaio Cagliari

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine