logo_DSE

Nuoto Paralimpico, 18 Italiani a Sheffield. In 11 accedono anche alla Classificazione Internazionale IPC Swimming.

Nuoto Paralimpico, 18 Italiani a Sheffield.
In 11 accedono anche alla Classificazione Internazionale IPC Swimming.

logo_DSESaranno 18 gli atleti paralimpici italiani che prenderanno parte al Meeting BIDSC 2012 di Sheffield, competizione in vasca lunga che si svolgerà nei giorni di Pasqua dal 6 all’8 aprile con batterie alla mattina e finali al pomeriggio. L’evento, tanto atteso e di grande importanza per la strada che porta a Londra 2012, si annuncia di altissimo livello con più di 400 atleti in rappresentanza di quasi 150 squadre/nazioni.

7 nuotatori italiani che accedono direttamente alla gare in quanto già in possesso della Classificazione Internazionale e dei tempi minimi previsti dall’organizzazione sono:

Bettella Francesco S2 (ASPEA Padova)

Camellini Cecilia S11 (Tricolore Reggio Emilia)

Casali Kevin S14 (Tricolore Reggio Emilia)

Morelli Efrem S5 (Pol. Bresciana No Frontiere)

Morlacchi Federico S9 (PolHa Varese)

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Pietroni Elena S7 (Briantea 84)

05072011737

Sottile Fabrizio S12 (PolHa Varese)

Gli 11 atleti che hanno ottenuto dall’IPC l’appuntamento per la Classificazione Internazionale e che si sottoporranno alla visita il 4 e il 5 aprile sono:

Calciolari Anna S7 (Briantea 84)

Cavaliere Antonio S6 review (Sporting Club Flegreo)

Ferrante Susanna S5 (Pol. Bresciana No Frontiere)

Ferrarin Michele S8 (GP San Michele Verona)

Fonte Angelo S8 (Ass. Vol. Come Ginestre Catania)

Gadola Giulia S3 (Pol. Bresciana No Frontiere)

Ludovici Carlo S3 (Santa Lucia Roma)

Scipione Serena S3 (Santa Lucia Roma)

CAMELLINI_ORO_100_STILE_LIBEROm

Sola Ylenia S5 (Pol. Bresciana No Frontiere)

Talamona Arianna S7 (PolHa Varese) review

Trimi Arjola S5 (Pol. Milanese 1979)

Sarà presente per i colori della Romania anche l’atleta Georgiana Bazdoaca S7 (Atletico H Bologna).

Le nazioni con il maggior numero di atleti, oltre agli inglesi padroni di casa, sono il Kazakhstan con 22 atleti, la Germania con 20, l’Italia con 18, l’Ungheria con 16, la Russia con 12 e la Croazia con 10.

Clicca qui per la start list provvisoria.

Clicca qui

e qui

per i siti federali inglesi.

fonte: Federica Fornasiero – FINP

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights