Camellini

Camellini show ed è ancora Italia protagonista in Germania! Oro e miglior prestazione a Berlino.

Camellini show ed è ancora Italia protagonista in Germania!
Oro e miglior prestazione a Berlino.

CamelliniE’ già pronta e lo dice a voce grossa Cecilia Camellini (ASD Tricolore) che stravince i 100 dorso con una naturalezza che atterrisce le avversarie, esalta gli appassionati e regala all’Italia non solo la prima medaglia d’oro al 26° Meeting Internazionale IDM di Berlino, ma stabilisce la miglior prestazione tabellare con 1’19”64, migliorando di 12 centesimi il suo personale. Altra battuta da fuori campo usando una terminologia da baseball, lo realizza nella finale dei 50 stile libero, chiudendo la gara con il suo miglior tempo personale di 31″46 (migliorando di 39centesimi), ad un passo dal record di Maria Poiani. Questo risultato le consente di guadagnare la medaglia d’argento.
La seconda medaglia d’oro di colore azzurro la regala il quartetto della staffetta femminile 4×100 stile libero, formata da Stefania Chiarioni (C.C.Aniene), Immacolata Cerasuolo (ASD Nuotatori Campani), Arianna Talamona (Pol.Ha Varese) ed Emanuela Romano (ASD Nuotatori Campani) che presumibilmente troveremo a Londra per le Paralimpiadi!

Dimostrano di essere al passo della tabella di marcia in vista di Londra 2012 anche gli altri Azzurrini. Nicolò Bensi (C.C.Aniene) nei 150 misti conferma i suoi tempi, così come Franesco Bettella (Aspea Padova) nei 200 stile libero; la Cerasuolo migliora nei 100 delfino e nei 50 stile libero e la Romano ottiene il record italiano nei 100 dorso e fa la sua miglior prestazione nei 50 stile libero, spazzando via le incertezze del suo stato di forma legate all’operazione all’appendicite subita da poco che l’ha tenuta fuori dall’acqua per circa 2 mesi! Anche Ferrarin si migliora nei 100 delfino. 

Prosegue il meeting internazionale di Nuoto Paralimpico a Berlino che oggi vedrà in vasca la Camellini, la Romano e la Talamona nei 100 SL, Ferrarin e Morelli nei 200 misti, la Cerasuolo e la Chiarioni nei 50 delfino, Bensi nei 50 rana, Ludovici, ancora Bensi e Bettella nei 50 dorso e la staffetta 4×100 misti femminile!

fonte: FINP


Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine