morlacchi3

Morlacchi brilla di gioia, Londra lo acclama! Terzo bronzo per il varesino nei 200 misti.

Morlacchi brilla di gioia, Londra lo acclama!
Terzo bronzo per il varesino nei 200 misti.

morlacchi3di Paco Clienti.
Un fantastico Morlacchi ci fa sognare e ci porta ancora una volta sul podio, la sesta volta in queste Paralimpiadi di Londra 2012, conquistando la medaglia di bronzo nei 200 misti classe S9!

Finale da crepacuore all’Aquatics Centre di Londra che Federico Morlacchi, 19 anni di Luino (PolHa Varese), gestisce alla grande prima di affondare il colpo vincente! Gestisce è dire poco, perché la gara di Federico Morlacchi è un’opera d’arte, qualcosa che fa brillare gli occhi, un momento in cui anche i meno appassionati possono comprendere quanto di straordinario ed esaltante ci sia nel nuoto!

Batteria dominata da Matthew Cowdrey da i 50 metri in poi. L’australiano passa infatti i primi 50 in quarta posizione (29”22) inseguendo il gruppo abbastanza compatto, guidato dall’altro australiano Brenden Hall (28”86). La testa della batteria si forma già dopo i primi 100 metri quando Cowdrey prende saldamente il comando che non lascerà più fine a fine gara, chiudendo in 2’15”95 davanti all’ucraino Andriy Kalyna che tocca la piastra a 2’16”38!

Federico Morlacchi passa invece in quarta posizione insieme al gruppo di testa nei primi 50 metri, per poi retrocedere fino alla sesta al passaggio dei 150 metri. Morlacchi mette il turbo nella frazione a stile libero degli ultimi 50 metri e recupera su tutti, arrivando a toccare la piastra in terza posizione con il tempo di 2’20″28 che gli vale anche il nuovo Record Italiano (precedente 2’21″45).
Con questa impresa il “principe” guadagna il suo terzo bronzo di queste Paralimpiadi!

Yasuhiro_Tanaka_paralympic_games_london2012Da segnalare negli altri risultati di ieri sera la vittoria del britannico Josef Craig nei 400 stile libero classe S7 che esalta la platea con il crono di 4’42”81, molto meglio del 4’45”79 fatto alle eliminatorie con il quale aveva già fatto suo il Record del Mondo!
Stesso successo nella finale femminile per l’australiana Jacqueline Freney che segna il nuovo Record del Mondo a 4’59”02.
I 100 rana classe SB14 si erano annunciati già come una grande sfida nelle eliminatorie, con il botta e risposta di Record del Mondo segnati prima dal russo Artem Pavlenko e poi dal nipponico Yasuhiro Tanaka (nella foto a detra). Finale combattuta e vinta dall’atleta del sol levante che migliora ulteriormente il Record del Mondo portandolo a 1’06”69 staccando di quasi due secondi il russo!
Altri cinque Record del Mondo si sono visti nei 100 rana classe SB14 femminile con la spagnola Michelle Alonso Morales con il crono di 1’16”85, nei 100 stile libero classe S8 con il cinese Yinan Wang che ha segnato 56”58, nei 100 stile libero classe S8 con la statunitense Jessica Long che ha segnato 1’05”63, nei 50 dorso classe S5 con il brasiliano Daniel Dias che ha fermato il crono su 34”99 e nei 50 dorso classe S1 con il 38enne ucraino Hennadii Boiko che ha segnato 1’04”29!

morlacchi_medaglia_200_misti

Stamattina saranno ben sette gli Azzurri impegnati nelle batterie di qualificazione, all’inseguimento di altre emozionanti ed importanti finali:

– ore 9.30 (in Italia 10.30) Federico Morlacchi (PolHa Varese) 100 stile libero S9
– ore 10.04 (in Italia 11.04) Cecilia Camellini (Tricolore Reggio Emilia) 400 stile libero S11  
– ore 10.36 (in Italia 11.36) Francesco Bettella (ASPEA Padova) 50 stile libero S2
– ore 10.56 (in Italia 11.56) Efrem Morelli (Pol Bresciana No Frontiere) 50 delfino S5
– ore 10.56 (in Italia 11.56) Nicolò Bensi (CC Aniene) 50 delfino S5
– ore 11.07 (in Italia 12.07) Stefania Chiarioni (CC Aniene) 50 delfino S5
– ore 11.15 (in Italia 12.15) Fabrizio Sottile (Fiamme Gialle) 50 stile libero S12  

Ad oggi il medagliere Azzurro conta 6 medaglie, con le 2 d’oro della Camellini nei 50 e 100 stile libero ed i 4 bronzi ancora della Camellini nei 100 dorso e Morlacchi nei 100 delfino, 400 stile libero e 200 misti.

Clicca qui per il programma gare completo.

Clicca qui per i risultati in tempo reale.

Per seguire la diretta gare invece, vi consigliamo di provare cliccando qui.

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights