SANY4683

Circuito Supermaster, buona la prima. Le Distanze Speciali Campania aprono la stagione.

Circuito Supermaster, buona la prima.
Le Distanze Speciali Campania aprono la stagione.

SANY4683di Paco Clienti.
Sabato e Domenica scorsi, le Distanze Speciali Campania hanno inaugurato il Circuito Supermaster della stagione 2012/2013, nella cornice di una piscina Scandone illuminata in modo particolare grazie alle due bellissime giornate di sole che hanno riscaldato Napoli in un insolita temperatura primaverile fuori stagione (nella foto, da sinistra verso destra: A. Fusco, A. Pantalei, M. Materazzo, M. Fusco, R. Guida, M. Castellano).

L’atleta che si è messa particolarmente in evidenza è stata Manuela Le Grottaglie, M30 del San Mauro Nuoto che ha chiuso gli 800 stile libero con il crono femminile più veloce con 10’49″70, pari a 861,95 punti, migliore prestazione assoluta della manifestazione.

Insieme a lei si sono distinti in paticolar modo Raffaele Guida, M25 del Blue Team Stabiae che negli 800 stile libero ha chiuso con il crono maschile più veloce di tutti con 10’33″20 per 816,36 punti, Anita Esposito, M25 della S.S. Sintesi che nei 1500 stile ha chiuso con il crono femminile più veloce in 22’39″00 per 777,25 punti e Maurizio Mastrorilli, M40 della Fritz Dennerlein che nei 1500 stile ha segnato il miglior crono maschile con 20’16″50 per 836,16 punti, terza migliore pretazione assoluta dietro Eugenio Velardi, M60 della Canottieri Aniene con 23’14″30 e 843,80 punti.

Tra gli atleti con spunto di cronaca segnaliamo i risultati degli irriducibili Domenico Mosca ed Alberto Mazzaro, rispettivamente M75 ed M65 d Il Gabbiano Napoli. Mosca ha messo da parte un argento negli 800 stile chiusi in 17’22″80 per 705,54 punti ed un oro nei 1500 stile con 35’25″10 per 675,34 punti. Mazzaro ha invece portato a casa due ori con 27’24″90 per 761,90 punti nei 1500 e 14’35″00 per 738,97 punti negli 800 stile.
Negli 800 stile M50 arriva anche un oro per Roberto Cannarella del Nantes Ostiensis che segna 11’52″50 per 775,19 punti.
Ottima prestazione anche per Donato Dell’abate, classe 1940 ed M70 dei Nuotatori Campani che chiude in 14’56″40 per 766,69 punti.
Nei 1500 stile libero femminile, oro nella cat. M45 per la pugliese Rosa Piarulli del Planet Andria che segna 23’29″10 per 804,00 punti.
Da segnalare anche l’oro di Maria Immacolata Melis, M65 del Blue Team Stabiae che nei 150 0stile segna 29’52″40 per 806,95 punti.

Esordio brillante per lo Sporting club Flegreo che schiera in acqua pezzi pregiati, grazie ai quali porta a casa 4 medaglie d’oro, 6 d’argento e 2 di bronzo e fa bottino pieno nella categoria M45 riempiendo il podio (il gruppo Flegreo nella foto a destra). Ecco i risultati del Flegreo ordinati per specialità e categoria:

SANY4685800 Stile Libero
M40 – 2° Mariano Materazzo 10’44″50 – 820,78 punti
M45 – 1° Antonio Fusco 10’50″60 – 830,01 punti
M45 – 2° Giuseppe Maurizio Margarita 10’55″80 – 823,43 punti
M45 – 3° Michele Fusco 10’58″50 – 820,05 punti
M55 – 1° Roberto Sparano 12’41″10 – 756,73 punti
M60 – 2° Amedeo Coppola Acquaviva 12’29″50 – 813,65 punti

1500 Stile Libero
M35 – 1° Marcella Bellanca 23’23″10 – 776,46 punti
M40 – 2° Mariano Materazzo 20’38″00 – 821,64 punti
M45 – 1° Michele Fusco 20’53″60 – 826,20 punti
M45 – 2° Giuseppe Maurizio Margarita 21’04″30 – 819,21 punti
M45 – 3° Mosè Castellano 22’16″10 – 775,19 punti
M60 – 2° Amedeo Coppola Acquaviva 24’27″50 – 801,72 punti

Ottimo l’esordio anche per un’altra giovane società che nella scorsa stagione è stata tra le rivelazioni del nuoto master campano, la Fritz Dennerlein che con tre atleti ha portato a casa 5 medaglie d’oro ed 1 argento con i seguenti risultati (nella foto a destra gli atleti):

SANY4686

800 stile libero
M40 – 1° Simona Giorgi 13’30″60 – 703,24 punti
M45 – 1° Anna Sica 13’53″00 – 698,73 punti
M40 – 1° Maurizio Mastrorilli 10’35″80 – 832,01 punti

1500 stile libero
M40 – 1° Simona Giorgi 26’00″00 – 710,96 punti
M45 – 2° Anna Sica 26’11″50 – 720,93 punti
M40 – 1° Maurizio Mastrorilli 20’16″50 – 836,16 punti

La classifica società ha premiato ancora una volta la squadra più numerosa, il Gabbiano Napoli che con grande seguito ha una partecipazione sempre invidiabile a tutte le tappe di circuito campane.
Di seguito le prime tre posizioni:

Il Gabbiano Napoli 15.988,67
Nuotatori Campani 12.686,33
S.C. Flegreo 12.358,74

Clicca qui per i risultati completi

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights