Polo_Natatorio_Ostia_Regionali_Master_Lazio_2013

Regionali Nuoto Master Lazio, buona la prima. A Ostia si disputa la prima giornata dei Campionati.

Regionali Nuoto Master Lazio, buona la prima.
A Ostia si disputa la prima giornata dei Campionati.

Polo_Natatorio_Ostia_Regionali_Master_Lazio_2013di Paco Clienti
Domenica 3 febbraio si è svolta la prima delle cinque giornate di Campionati Regionali di Nuoto Master del Lazio, presso  il Polo Natatorio di Ostia che ha visto ai blocchi di partenza quasi 500 atleti.
Le gare hanno avuto inizio con i 1500 stile libero, molto accesi con circa 90 partecipanti, tra i quali si sono distinti, per le donne, Barbara Grillo, M40 della Due Ponti con 19’11”55 e 940,2 punti che batte l’avversaria in categoria Tiziana Tedeschini della Larus Nuoto con 19’36”72 e 920,09 punti, miglior crono e punteggi femminili, Roberta Marullo, M30 della Nantes Ostiensis con 20’39”48 per 846,13 punti e Paola Gallerano, M35 della Zero9 con 21’13”57 ed 832,56 punti; per i maschi invece segnaliamo Luca Latini, M25 del Salaria Nuoto con 18’14”31 per 890,13 punti, Mauro Pera, M30 dello Sport Team 2000 con 17’09”59 e 950,08 punti, miglior crono e punteggio, Gabriele Tedesco, M40 del Salaria Nuoto con 19’40”73 per 839,02 punti, Marco Millefiorini, M45 del Circolo Ambranuoto con 18’31”16 e 910,47 punti e Stefano Grandi, M50 del Circolo Canottieri Aniene con 19’36”23 e 889,77 punti.

NuotoCadiz

In quel di Ostia ci si ferma per la pausa e si riprende nel pomeriggio con i 50 dorso, gara in cui è Giulia Pompili, M40 della Larus Nuoto a mettere a segno il crono più veloce con 34”80 e 889,94 punti, superata solo dalla giovane U25 Francesca Romana Mascioli della Nuoto Nautilus con 34″64. Miglior punteggio invece per Silvia Forti, M45 della Acqua in Bocca con 35”41 ed 892,12 punti. Da segnalare anche il risultato di Gloria Castiglioni, M25 dello SC Tuscolano con 34”93 ed 853,99 punti. Buone le prestazioni anche per gli uomini tra cui Gianni Zaottini del Flaminio SC che segna il nuovo Record Italiano, detenuto in precedenza da Giuseppe Bove, chiudendo in 39”19 per 918,35 punti. Il miglior punteggio tabellare lo totalizza però Massimiliano Quagliani, M35 della Larus Nuoto (nella sua foto a destra) che fa segnare anche il crono più veloce con 27”61 e 961,25 punti, migliore prestazione maschile assoluta sino ad ora. Da segnalare anche Alessandro Bonanni, M50 della Vis Nova Roma con 30”27 e 944,83 punti, Claudio Tomasi, M60 del Flaminio SC con 35”11 ed 897,47 punti, Andrea Salvatori, M25 del Forum Sport Center con 29”32 ed 866,3 punti, Francesco Paris, M40 del Flaminio SC con 30”17 ed 896,25 punti che batte di pochi decimi l’avversario di categoria Marco Orsini della GS VVF Roma F. Sorgini con 30”68 ed 881,36 punti e Carlo Foschi, M45 dell’Empire Roma con 30”95 ed 893,05 punti.
Si passa ai 100 farfalla in cui la sfida più eccitante è quella per il titolo regionale M35 con Andrea Barisiello dello SC Tuscolano che con 1’00”14 e 924,68 punti batte Walter Scudieri del Latina Aquateam con 1’00”41 e 920,54 punti. Da segnalare anche Dario Umberto Romeo, M30 della Nuoto Nautilus Roma con 57”47 e 950,41 punti, miglior crono e punteggio per lui, Franco Mei, M25 del Forum Sport Center con 59”45 e 915,56 punti e per le donne Marzia Felcini, M25 della Delta Roma con 1’06”80 e 929,34 punti, miglior crono e punteggio.
Regionali_Nuoto_Master_Lazio_2013_Susanna_SordelliLa prima giornata di Campionati Regionali di Nuoto Master del Lazio si chiude con i 200 stile libero che vedono due atleti U25 del Foro Italico Tennis segnare i migliori crono assoluti, Noemi Di Pinti con 2’14″97 per le donne e Federico Filosi con 1’52″24 per gli uomini. Escluse la categorie U25 che come da regolamento master gareggiano fuori gara, il crono femminile più veloce lo mette a segno Angela Grillo, M35 del Circolo Canottieri Aniene con 2’14”97 e 941,02 punti, ma il miglior punteggio è di Susanna Sordelli, M55 del Forum Sport Center (nella foto a destra) che con 2’27”25 e 991,92 si ferma ad un secondo dal suo personale che è attuale Record Italiano! Diversi i buoni risultati femminili, tra cui segnaliamo ancora Valeria Fars, M25 del Flaminio SC con 2’16”12 e 918,09 punti, Francesca Buttarelli, M30 del Flaminio SC con 2’18”96 e 907,74 punti, Alessia Checconi, M45 dello  67 SC Tuscolano con 2’22”50 e 933,26 punti e Tiziana Pinna del Forum Sport Center che con 2’19”37 e 927,82 punti, vince la cat. M40 davanti a Silvia D’agostino dello SC Tuscolano con 2’20”95 e 917,42 punti. Per gli uomini Daniele Dezi, M25 dello SC Tuscolano segna il miglior crono con 1’57”60 e 945,24 punti, battuto nel punteggio solo per pochi centesimi da Gianluca Sondali, M45 del Circolo Canottieri Aniene con 2’04”51 e 945,79 punti.

Appuntamento ai prossimi due fine settimana per le successive quattro giornate di gare.

Clicca qui per il programma gare completo

Clicca qui per i risultati completi dei 1500 stile libero

Clicca qui per i risultati completi dei 50 dorso, 100 farfalla e 200 stile libero

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per i risultati completi degli U25

Clicca qui per la start-list delle gare successive

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares