37_meeting_Mussi_-_Lombardi_-_Femiano

Ultima chiamata per Herning al 37° Meeting di Viareggio.

Ultima chiamata per Herning al 37° Meeting di Viareggio.
In vasca oltre 200 atleti sognando gli Europei.

37_meeting_Mussi_-_Lombardi_-_Femianodi Paco Clienti
L’adrenalina è alta, l’attesa è grande, la voglia di confrontarsi con il cronometro è incontenibile, queste le principali emozioni di chi scenderà in vasca tra poco per il 37° meeting “Mussi – Lombardi – Femiano”, rientrante nel Gran Premio Italia 2013, organizzato dalla società Versilianuoto che si terrà presso la Piscina Comunale di Viareggio, vasca corta ad corsie.
Intitolato e dedicato ai tre appartenenti alla Polizia di Stato, Gianni Mussi, Giuseppe Lombardi ed Armando Femiano, vittime del terrorismo, Medaglie d’Oro al Valore Civile, uccisi, il 22 ottobre 1975, a Querceta (Lucca), durante un conflitto a fuoco con terroristi, definirà il team Azzurro che rappresenterà l’Italia ai prossimi Europei in vasca corta che si svolgeranno ad Herning, Danimarca, dal 12 al 15 dicembre. Sono 24 gli atleti che rientrano già nei criteri di qualifica decisi dalla Federazione Italiana Nuoto, ma molti ancora sono i biglietti da assegnare per il volo in Danimarca!
Sono attesi 2013 atleti ai blocchi di partenza, in rappresentanza di 45 società per un totale di 595 iscrizioni gara.

Federico_TurriniIl programma gare prevede:

Venerdì, 22 novembre, riservato agli “ASSOLUTI”:
sessione mattina a partire dalle 10.00 – 400 stile uomini, 50 dorso donne, 50 farfalla uomini, 200 stile donne, 50 rana uomini, 100 rana donne, 400 misti uomini, 100 farfalla donne
sessione pomeriggio a partire dalle 16.00 – 800 stile donne, 200 farfalla uomini, 200 dorso donne, 200 rana uomini, 50 stile donne, 100 dorso uomini, 800 stile donne, 100 misti uomini, 200 misti donne, 100 stile uomini;

Sabato 23 novembre 2013, riservato agli “ASSOLUTI”:
sessione mattino a partire dalle 10.00 – 400 stile donne, 50 dorso uomini, 50 farfalla donne, 200 stile uomini, 50 rana donne, 400 misti donne, 100 farfalla uomini;
sessione pomeriggio a partire dalle 16.00 – 1500 stile uomini, 200 farfalla donne, 200 dorso uomini, 200 rana donne, 50 stile uomini, 100 dorso donne, 1500 stile uomini (prima serie), 100 misti donne, 200 misti uomini e 100 stile donne.

Domenica 24 novembre 2013, si disputeranno le gare riservate alle categorie giovani (Esordienti A – Ragazzi – Juniores).

Marco_ORsiAttesissimi i 100 farfalla maschili con Matteo Rivolta (Team Insubrika), quattro volte Record Italiano in questo inizio stagione di vasca corta, così come lo saranno i 50 farfalla nei quali lo stesso Rivolta troverà pane per i suoi denti con Andrey Govorov (A. D.N. Swim Project), Piero Codia (Centro Sportivo Esercito) ed Evgeny Korotyshkin (A.D.N. Swim Project).
Ancora assente dalle gare ed in fase di riabilitazione Fabio Scozzoli, il 50 e 100 rana sarà un discorso tra Mattia Pesce (Forum Sport Center) ed Andrea Toniato (GR.Nuoto Fiamme Gialle), con l’inserimento di Edoardo Giorgetti (Circolo Canottieri Aniene) che soprattutto nei 100 si giocherà il primato della specialità.
Sicuramente da non perdere le finali dei 50 e 100 stile che vedranno una bella bagarre: Luca Dotto (GS Forestale), Filippo Magnini (Smgm Team Nuoto Lombardia), Marco Orsi (GS Fiamme Oro Roma) e Luca Leonardi (GS Fiamme Oro Roma) si contenderanno la gara regina dei 100 stile, con gli inserimenti da dietro di Michele Santucci (GS Fiamme Azzurre) e Lorenzo Benatti (Circolo Canottieri Aniene); Marco Orsi difenderà i favori dei pronostici su Luca Dotto e 3) Federico Bocchia (Centro Sportivo Esercito) con l’inserimento di Andrey Govorov.
Molti i Record Italiani a rischio di cadere: Ilaria Bianchi tenterà di stabilire un nuovo primato nei 50 e 100 farfalla, Federico Turrini nei 200 e 400 misti, Stefano Mauro Pizzamiglio nei 50 dorso, Lisa Fissneider nei 50 rana, Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile, Stefania Pirozzi nei 200 farfalla.
I più giovani a partecipare alle gare riservate agli Assoluti saranno Sara Franceschi (Nuoto Livorno), Jessica Lattanzi (Circolo Nuoto Lucca) e Marina Luperi (Tirrenica Nuoto), classe 1999, mentre il più veterano sarà Nicola Febbraro (GS Fiamme Oro Roma), classe 1981.

In gara anche Federica Pellegrini (Circolo Canottieri Aniene, 100, 200 e 400 stile, 200 dorso) ed Alice Mizzau (GR.Nuoto Fiamme Gialle, 50, 100 e 200 stile, 100 farfalla).

Alice_MizzauI criteri per la qualificazione agli Europei prevedono:
1) atleti classificati entro il 16° posto nelle gare individuali dei campionati mondiali di Barcellona o che abbiano ivi ottenuto prestazioni di livello analogo o migliore;
2) atleti inseriti, per la stagione 2012-13 e 2013-14, nel Progetto “Destinazione Rio” a condizione che abbiano ottenuto durante i campionati di categoria estivi di Roma o i campionati del mondo juniores di Dubai tempi uguali o migliori del 16° di Barcellona;
3) atleti con tempi conseguiti durante le Universiadi di Kazan o durante i campionati di categoria di Roma uguali o migliori di quelli necessari per l’ingresso nella corrispondente finale di Barcellona.

Presente anche lo stand Nuoto Extremo, il rivenditore di articoli speciali per il nuoto più noto ed affidabile in Italia (www.nuoto-extremo.com).

Clicca qui per seguire il 37° meeting Mussi – Lombardi – Femiano in streaming

Clicca qui per la start list del 37° meeting Mussi – Femiano – Lombardi

Swim4life è anche sui Social Network:

Seguici su Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Seguici su Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights