5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6297_Swim4life

Nuotatori Campani più vincenti che mai, Gabbiano più in basso di sempre!

Nuotatori Campani più vincenti che mai, Gabbiano più in basso di sempre!
5° Trofeo Blue Team vicino alla Sardegna.

5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6297_Swim4lifedi Paco Clienti
Si è svolto con successo il 5° Trofeo Blue Team, manifestazione organizzata dalla società Blue Team Stabiae e disputata domenica 24 novembre presso la piscina comunale di Giugliano (NA), vasca corta ad 8 corsie, che ha avviato ufficialmente l’Iron Team Master FIN Campania (clicca qui per il regolamento).
Oltre 460 i partecipanti, in rappresentanza di 31 società, hanno dato vita ad una bella giornata di gare, il primo meeting con classifica a squadre della stagione per il Circuito Campano.
Toccante il minuto di silenzio indetto prima della competizione, nel rispetto delle vittime della tragedia in Sardegna. Alcune squadre hanno esposto striscioni di incoraggiamento e solidarietà verso il popolo sardo e diversi atleti hanno nuotato con una fascia nera dipinta sul braccio. A tal proposito ricordiamo che chi volesse dare una mano alla popolazione sarda colpita dal ciclone Cleopatra, può prendere informazioni attraverso i link forniti da Swimming Chanel cliccando qui.

La giornata di gare si è aperta con i 400 stile libero, con Jennipher Moretti, U25 della Sintesi che ferma il crono a 4’54″65, il più veloce femminile della specialità.

Prestazione sopra le righe quella di Daniela Calvino, M45 della Nantes Club Master che chiude in 5’11″30 e 900,35 punti, suo miglior crono di sempre, con il quale confeziona inoltre la miglior prestazione assoluta femminile della manifestazione.
5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6186_Swim4lifeTra i maschi si assiste ad una avvincente batteria finale nella quale si verifica un bel testa a testa tra Flavio Kessler, M35 della Nuoto Penisola Sorrentina, 4’51″01 e 836,81 punti, che tira l’intera gara con Jennipher Moretti e Paolo Ranieri, M35 della San Mauro Nuoto, 4’52″12 e 833,63 punti che si contende il primato della batteria con Antonio Fusco, M50 dello SC Flegreo che nello scatto finale lo brucia in 4’50″43 e 897,39 punti. Buona prestazione nella batteria precedente anche per Mariano Materazzo, M40 dello SC Flegreo con 4’50″81 e 842,78 punti.

Si passa a pancia in su con i 50 dorso nei quali è Manuela Le Grottaglie, M35 della San Mauro Nuoto ad essere la donna più veloce con 35″92 e 843,54 punti, superata in punteggio ancora da Daniela Calvino, M45 della Nantes Club Master con 36″27 e 869,31 punti. Tra i maschi risulta imprendibile Bruno Daniele, U25 della Rari Nantes Flegrea che stampa 29″97, con Mosè Castellano, M45 dello SC Flegreo che segna 31″41 e 876,15 punti, miglior punteggio maschile della specialità, ma è da segnalare anche Fabrizio Clabassi, M50 della Jolly Nuoto Benevento con 32″83 e 871,15 punti.
Nella gara regina dei 100 stile è ancora Tiziana Castellano, M35 del Pomigliano SC il riferimento femminile, con 1’08″26 e 851,60 punti, mentre tra i maschi è Bruno Balletti, U25 della Rari Nantes Flegrea a segnare il miglior crono con 56″24, con Fabrizio Clabassi, 1’01″82 e 886,93 punti, miglior punteggio maschile, ma segnaliamo anche la bella gara di Amerigo Cicchella, M80 del CN Posillipo 1’36″47 e 807,19 punti.
5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6367_Swim4lifeLa sessione del mattino si chiude con i 200 stile libero che promuovono ancora Jennipher Moretti che nonostante una gara fatta non al meglio segna il miglior crono rosa con 2’22″35, con il miglior punteggio che va a Manuela Le Grottaglie, M35 della San Mauro Nuoto con 2’25″18 e 871,61 punti, ma segnaliamo anche la mitica Barbara Lang, M60 della Nuoto Penisola Sorrentina con 3’11″57 e 803,83 punti. Tra i maschi è Raffaele Russo (foto a destra), M25 della Gymnasium a segnare il miglior crono in 2’06″64 e 877,76 punti, superato in punteggio da Ivan Cappellini, M35 della San Mauro Nuoto con 2’06″92 e 892,45 punti. Segnaliamo anche Francesco Martini, M70 della SS Partenope Nuoto con 3’04″69 e 810,44 punti.
Si riprende nel pomeriggio con la seconda sessione di gare che apre il gas con la velocità assoluta dei 50 stile libero, dominati al femminile dalle baby U25 Maria Santoro del CUS Salerno con 31″36 e Ludovica Varriale della Rari Nantes Flegrea con 31″39, con Simona Messuri, M40 dello SC Flegreo che segna il miglior punteggio con 32″11 e 834,01 punti.
Tra i maschi prestazione spettacolare del rientrante Fabrizio Sartorio, M25 della Fritz Dennerlein che segna 25″54 e 882,15 punti, ma Salvatore De Gregorio, M30 della Nantes Club Master risulta davvero imprendibile, con il tabellone che segna 24″60 e 915,45 punti.
Nessuno però come Antonio Fusco (foto a sinistra), M50 dello SC Flegreo che segna 26″61 e 926,72 punti, miglior punteggio della manifestazione!
5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6090_Swim4life
Segnaliamo anche l’ottima prova di Giovanni La Monica, M60 del CN Posillipo con 30″57 e 860,65 punti.

Nei 200 misti è Anita Esposito, M25 della Sintesi a mettere la mano davanti a tutte in 2’49″49 e 835,09 punti, ma Mariarosaria Vallone, esordio da M60, Circolo Canottieri Napoli, segna il miglior punteggio con 3’28″86 e 840,71 punti. Tra i maschi è bagarre all’ultima batteria che vede Raffaele Russo, M25 della Gymnasium segnare il miglior crono con 2’20″76 e 878,45 punti, seppur di poco davanti ad Alfonso Donadio, M30 della Alba Oriens che segna 2’20″99 e 876,80 punti. Segnaliamo anche la bella prova di Amedeo Acquaviva Coppola, M60 dello SC Flegreo, Campione Italiano in carica della specialità che segna 3’04″93 e 814,42 punti.
Nei 50 rana femminili nessun lampo, con Imma Ascione, M60 della Fritz Dennerlein, 51″34 e 784,18 punti, miglior punteggio e Renata Pellegrini, U25 della Rari Nantes Flegrea, 41″17, miglior crono. Tra i maschi invece è tutt’altra musica, con una batteria finale davvero esaltante che offre un testa a testa bellissimo tra Bruno Daniele, U25 della Rari Nantes Flegrea e Bryan O`Connor, M25 della Real Caserta Nuoto, rispettivamente con i crono di 30″10 e 30″58 e 923,81 punti. Trascinato dalla batteria veloce, nonostante reduce dal recente 200 misti, Alfonso Donadio segna un ottimo 31″90 e 879,31 punti.
Nei 50 farfalla è ancora Simona Messuri a dominare con 33″69 e 862,57 punti, mentre tra i maschi è di nuovo Bryan O`Connor a far brillare gli occhi al pubblico con le sue subacquee al limite ed il 26″34 e 919,51 punti stampato davanti a Raffaele Guida, M25 della Sintesi con 28″24 e 857,65 punti, Salvatore De Gregorio con 28″57 e 854,39 punti e Lorenzo Daniele, U25 della Rari Nantes Flegrea con 28″06.

5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6420_Swim4lifeGrandissimo risultato della società Nuotatori Campani (63.497,66 punti) che conquista la prima vittoria del Circuito Campano con una prestazione impressionante, data da una partecipazione del gruppo davvero eccellente. Dopo la passata stagione vissuta tra ombre e ricordi di risultati migliori, con una partecipazione del gruppo in diverse occasioni molto ridotta rispetto ai precedenti, pare che le premesse trapelate dalle parole di Enzo Allocco siano state mantenute, visti gli 80 atleti che hanno preso parte all’evento! Secondo gradino del podio per lo SC Flegreo (50.184,97 punti) che conferma quanto di buono fatto nella scorsa stagione, iniziando alla grande anche quest’annata. Terzo posto per la Sintesi (49.322,33 punti) che da prova di un gruppo unito e presente in massa che insieme conquista un’ottima posizione.
Fa effetto notare il piazzamento della società Gabbiano Napoli (9° posto), sempre vittoriosa nella scorsa stagione e solitamente sempre ai primi posti, combattiva e vincente da oltre venti anni di master. La defezione del Gabbiano è dovuta alle mille difficoltà che la società sta attraversando in questo periodo per l’avviamento del Centro Sportivo Gabbiano Napoli sito in Volla, che finalmente, da notizia ufficiale della società, aprirà il 9 dicembre. Nonostante la situazione difficile del momento, una piccola rappresentativa è stata comunque presente al meeting. Auguriamo alla società Gabbiano di riproporsi più forte e compatta di prima.

5_Trofeo_Blue_Team_IMG_6617_Swim4lifeClicca qui per la galleria foto del 5° Trofeo Blue Team

Clicca qui per i risultati completi del 5° Trofeo Blue Team

Swim4life è anche sui Social Network:

Seguici su Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Seguici su Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights