2_Trofeo_Mayday_Master_03

Circuito Supermaster FIN, il movimento siciliano fa festa senza numeri reali!

Circuito Supermaster FIN, il movimento siciliano fa festa senza numeri reali!
Successo a Sori, buoni i numeri del DDS.

2_Trofeo_Mayday_Master_03di Paco Clienti
Dopo le prove generali di ripresa fatte lo scorso fine settimana a Striano, il Circuito Supermaster FIN riprende ad alto regime con ben cinque appuntamenti in programma!
Quasi 2.700 gli atleti iscritti complessivamente alle cinque manifestazioni, numeri che sono in linea con la ripresa dell’anno della scorsa stagione, quando in questo stesso fine settimana, gli appuntamento di Circuito erano quattro, con Bolzano disputata il 20 gennaio.

Iniziamo il tour di statistiche, start – list ed informazioni dal 16° Trofeo Master DDS, manifestazione organizzata dalla società DDS che si disputerà sabato 11 gennaio presso la Piscina “Daniela Samuele” di Milano, vasca corta ad 8 corsie nella quale sono previsti oltre 800 atleti in rappresentanza di 96 società. Una flessione rispetto ai numeri realizzati nella scorsa stagione, 962, per un appuntamento che resta comunque di qualità e di successo vista la crescita avvenuta soprattutto nelle ultime cinque edizioni. Come di consueto, tra i premi in palio ci sarà la Targa “Luca Sacchi” che andrà alla miglior prestazione tabellare nei 400 misti.
I 50 stile libero la gara più sentita, con 348 iscritti, ma sono ben cinque delle nove gare in programma ad avere oltre 200 iscritti! La classifica società vede favoritissima la Rari Nantes Legnano che parte davanti a tutte con ben 58 atleti iscritti. Sarà invece una vera e propria bagarre per la corsa al 2° e 3° posto che vede sulla carta un interessante ed allettante equilibrio tra ASA Cinisello, Master Melzo, Gestisport Coop, Mozzate Sport, Team Insubrika ed i padroni di casa della DDS.

Ecco il programma gare del 16° Trofeo Master DDS:

11 gennaio – sabato
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 200 rana, 50 stile libero, 100 dorso, 100 misti 
ore 14.00 : Riscaldamento
ore 15.00 : 50 rana, 200 stile libero, 50 delfino, 400 misti

Clicca qui per la start – list del 16° Trofeo Master DDS

16_Trofeo_delle_Dolomiti_01Restiamo al nord Italia per il 16° Trofeo delle Dolomiti, manifestazione organizzata dalla società Bolzano Nuoto Master che si disputerà domenica 12 gennaio presso la Piscina “Albert Pircher” di Bolzano, vasca corta ad 8 corsie dove sono attesi 336 atleti in rappresentanza di 44 società. Continua l’anomala usanza del movimento master di Bolzano che vede i meeting organizzati in questa zona molto “trattenuti” con le premiazioni. Solo le prime cinque le società verranno premiate per il piazzamento in classifica, mentre non è prevista premiazione per gli atleti U25! Non è quindi una sorpresa notare il calo di iscrizioni rispetto alle precedenti edizioni, con quella del 2013 in particolare che contava 505 iscritti. Forse qualcosa andrebbe variato. Favorita assoluta per la vittoria finale, la società Nuotatori Trentini.

Ecco il programma gare del 16° Trofeo delle Dolomiti:

12 gennaio – domenica 
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.30 : 400SL – 50RA – 100DO – 50SL
ore 14.00 : Riscaldamento
ore 15.00 : 200MI – 50FA – 100RA – 50DO – 100SL

Clicca qui per la start – list del 16° Trofeo delle Dolomiti

Restiamo al nord, spostando il baricentro ad ovest per il 3° Trofeo Rari Nantes Sori, manifestazione organizzata dall’omonima società presso la Piscina Comunale vasca corta ad 8 corsie nella quale sono attesi 403 atleti in rappresentanza di 49 società, un bel salto in avanti rispetto ai 383 iscritti del 2013 che certifica il successo di questo giovane appuntamento. Su tutti, spunta la massiccia presenza prevista dei Nuotatori Genovesi che sembrano imprendibili per la corsa alla vittoria. Si contenderanno il secondo gradino del podio per società la Rapallo Nuoto ed il Genova Nuoto.

Ecco il programma gare del 3° Trofeo Rari Nantes Sori:

12 gennaio – domenica
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 09.00 : 100 DO – 50 RA – 100 FA – 50 SL – 100 RA – 50 DO – 100 SL – 50 FA – 100 MI
Staff  4×50 SL

12_Trofeo_Citt_di_Ravenna_01Clicca qui per la start – list del 3° Trofeo Rari Nantes Sori

Ci spostiamo in Emilia Romagna dove sabato 11 e domenica 12 gennaio si disputerà il 12° Trofeo Città di Ravenna, manifestazione organizzata dalla società Rinascita Team Romagna presso la Piscina “G. Gambi” di Ravenna, vasca olimpionica ad 8 corsie dove sono attesi 723 atleti in rappresentanza di 78 società, numero lievemente inferiore ai 752 della scorsa stagione. Anche qui la gara più sentita sono i 50 stile libero con ben 319 atleti iscritti!

Interessante il premio di €. 100,00 in buono vendita in palio per la migliore prestazione maschile e femminile assolute, oltre al classico Trofeo “Paolo Ruspi”, giunto all’11^ edizione, che andrà alla migliore prestazione dei 50 dorso maschili. Tutta da seguire la corsa per la conquista del trofeo società, con la classifica che verrà calcolata sommando i punteggi dei primi 10 classificati di ogni gara e categoria. Leggermente favoriti sulla carta i Nuotatori Modenesi, seguiti a ruota dai padroni di casa della Rinascita Team Romagna, Nuoto Club 2000 e CN Uisp Bologna. Tra i premi più contesi, sicuramente il prosciutto che andrà alla prima staffetta femminile e alla prima staffetta maschile classificate!

Ecco il programma gare del 12° Trofeo Città di Ravenna:

11 gennaio – sabato 
12_Trofeo_Citt_di_Ravenna_02ore 13.30 : Riscaldamento
ore 14.15 : 200 SL – 100 DO – 100 DF – 50 SL – 50 RA

12 gennaio – domenica 
ore 08.00 : Riscaldamento
ore 08.45 : 200 MX – 100 SL – 100 RA – 50 DF – 50 DO
Staff 4×100 SL in categoria unica

La manifestazione sarà seguita sul posto dagli inviati per Swim4life Eleonora Tagliaventi e Lorenzo Giovannini.

Clicca qui per la start – list del 12° Trofeo Città di Ravenna

Chiudiamo questa anteprima di Circuito Supermaster FIN facendo un lungo salto verso sud, fino ad arrivare nella calda e soleggiata Sicilia e più precisamente a Taormina dove si terrà il 2° Trofeo Mayday Master, manifestazione organizzata dalla società Mayday Italia presso la Piscina Comunale, vasca corta ad 8 corsie. Attesissimo questo appuntamento, un po’ sotto esame dopo le numerose lamentele arrivate dal movimento master siciliano che prese parte all’evento nella scorsa stagione.
2_Trofeo_Mayday_Master_01Il sito web Nuoto Sicilia parla di grande successo in un articolo scritto dall’organizzatore della manifestazione, Marco Mattia Conti, osannando quel 10% di iscritti in più rispetto alla prima edizione, risultato che descrive in parte inaspettato vista la campagna definita “di delegittimazione del movimento natatorio master siciliano” che come afferma Conti sarebbe stata fatta da alcuni siti nazionali di riferimento, che dava il nuoto master siciliano in piena crisi per iscrizioni, organizzazione, impianti e non ultimo risultati.

Ebbene, questo reso conto non sarebbe poi fuori luogo visto che nella scorsa stagione il movimento master siciliano è terribilmente calato nei numeri e nella qualità degli appuntamenti offerti per un Circuito Supermaster FIN che merita sicuramente una maggiore sensibilità ed accortezza di organizzazione.
Tra l’altro il 2° Trofeo Mayday Master quest’anno conta poco più di 400 iscritti in rappresentanza di 27 società, numero che non può rappresentare un grande successo, solo leggermente superiore ai 387 della prima edizione. Inoltre non è da sottovalutare il fatto che sia solo il secondo appuntamento master siciliano della stagione, a differenza della passata che vedeva questa manifestazione come terza manifestazione della stagione dopo il 2° Trofeo Acquasport di Palermo disputato ad ottobre e la 2 giorni di cloro – Waterpolo disputato a dicembre. Se non ci fosse stata una leggera crescita, sarebbe stato preoccupante!
Sempre il sito web Nuoto Sicilia e l’articolo di Conti, vanta il successo del movimento master siciliano di questa stagione, riportando i numeri riscontrati nella “2 giorni di cloro”, unico appuntamento siciliano disputato fino ad ora in questa stagione dopo l’annullamento delle Distanze Speciali di Siracusa, facendo riferimento ai dati statistici riportati sul sito della Federnuoto ed affermando erroneamente che FIN avrebbe descritto il CR Sicilia tra quelli più in forma per numeri e qualità del servizio. Non solo si tratta di disinformazione in quanto il sito della FIN e l’articolo di Claudio Tomasi (clicca qui per l’articolo) non hanno mai espresso un parere del genere, per quanto la dichiarazione è a nostro avviso del tutto offensiva nei confronti di quei CR che sono realmente organizzati, con numeri di successo e che offrono manifestazioni e servizi di alta qualità e lontani anni luce dalla triste attuale realtà siciliana.
2_Trofeo_Mayday_Master_02Del tutto da chiarire inoltre quel +75,6% riportato nelle statistiche FIN, visto che da dati ufficiali della stessa FIN, la 2 Giorni di Cloro di Palermo avrebbe registrato in questa stagione 562 iscritti contro i 526 dello scorso anno, meno del 10% in più. Probabilmente si tratta di un errore di battitura, in quanto i dati ufficiali riportano matematicamente una crescita del 7,5% e non 75!
Speriamo che volontà di realizzare una reale crescita da parte degli addetti ai lavori e conseguenti numeri, rendano al movimento master siciliano qualcosa di positivo nei fatti e non nelle parole.

Ecco il programma gare del 2° Trofeo Mayday Master:

12 gennaio – domenica 
ore 08.30 : Riscaldamento
ore 09.30 : 50 SL – 100 DR – 200 SL – 50 RN – 100 FA – Mistaff. 4×50 mista
ore 15.00 : Riscaldamento
ore 15.30 : 100 MX – 50 FA – 100 RN – 50 DR – 100 SL – Staffetta 4×50 stile

La Manifestazione sarà seguita sul posto dall’inviata per Swim4life Valeria Corbino.

Clicca qui per la start – list del 2° Trofeo Mayday Master

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights