Stadio_del_Nuoto_di_Roma_allagato

Lo Stadio del Nuoto di Roma sta annegando!

Lo Stadio del Nuoto di Roma sta annegando!
Il nubifragio ha provocato l’allagamento della vasca scoperta.

Stadio_del_Nuoto_di_Roma_allagatodi Paco Clienti
Il terribile spettacolo che si mostra nella foto scattata da Andrea Piroddi, è l’attuale situazione in cui verte lo Stadio del Nuoto di Roma, teatro dei Mondiali di Nuoto di Roma 2009, vittima del nubifragio che in queste ore sta investendo tutte le regioni italiane che affacciano sul mar Tirreno.
L’acqua cade giù come fiumi in piena, piena che sta raggiungendo gradualmente anche il fiume Tevere con la Protezione Civile di Roma allertata e pronta ad intervenire.
L’ultimo nubifragio così intenso che si verificò a Roma, risale a novembre 2012 e allora fu il Salaria Sport Village che rischiò di pagarne le conseguenze, con gli argini del Tevere straripati e la zona circostante allagata.
Il pantano d’acqua che si è creato sulla vasca scoperta dello Stadio del Nuoto arriva a 40 centimetri circa ed oltre al piano vasca, interessa purtroppo anche i locali circostanti, tra cui l’infermeria, la sala stampa, gli spogliatoi ed il box destinato ai cronometristi.
Non sono ancora valutabili i danni subiti dagli impianti elettrici e dall’impianto di scolo della vasca.

L’allagamento non compromette però le normali attività dello Stadio del Nuoto che funziona normalmente con la vasca dei mosaici e gli altri locali annessi.

Commenta i nostri articoli sui Social Network.
Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights