Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_Firenze_Nuota_Master

Regionali Master Toscana eccellenti!

Regionali Master Toscana eccellenti!
Trionfa la Firenze Nuota Master, ma che spettacolo.

Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_Firenze_Nuota_Masterdi Paco Clienti
foto e approfondimenti di Lorenzio Giovannini

È stato un grande successo quello riscontrato dai Campionati Regionali Master Toscana 2014, organizzati dal CR FIN Toscana presso la Piscina Comunale di Colle Val d’Elsa, vasca corta ad 8 corsie che si è rilevato davvero un ottimo teatro di un grande spettacolo!
Oltre 800 gli atleti in gara (876 gli iscritti) in rappresentanza di 43 società hanno dato vita ad oltre 1.700 gare in questo evento dove si è respirato aria di sana competizione e anche divertimento, il perfetto mix di un appuntamento master che al termine della competizione ha visto trionfare la Firenze Nuota Master (nella foto a destra), Campioni Regionali per la Toscana con 171.945,31 punti, davanti alla Dimensione Nuoto Pontedera con 76.868,79 punti e Pol. Amatori Prato con 67.158,54 punti che mette fuori dal podio per poche migliaia di punti la DLF Nuoto Livorno con 65.344,96  punti e la Amici Del Nuoto Firenze con 61.132,25 punti.

«Come per tutte le manifestazioni l’attenzione al particolare è massima, ancora di più per i Campionati Regionali, dove l’organizzatore è il Comitato Regionale – ha dichiarato Lucio Cianciosi – Il lavoro affinché tutto proceda bene e gli aspetti da tenere sotto controllo, sono molteplici, sempre con il fine di prevedere problemi dell’ultimo minuto e i nostri atleti si trovino al meglio delle condizioni ambientali per le loro prestazioni.»

Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_016«Devo ringraziare la disponibilità e l’ospitalità dello splendido impianto dell’Olimpia di Colle Val D’Elsa, in particolare nella figura del Direttore Alessandro Calattini e di tutto il personale, disponibile gentile e sempre col sorriso– prosegue Cianciosi (nella foto a destra con A. Prayer, consigliere Federale con delega al settore Master e segretario dell’organo mondiale di nuoto in acque libere ed al Presidente del CR FIN Toscana Roberto Bresci) – Altro aspetto fondamentale il Gruppo ufficiali Gara con il giudice arbitro Alessio Migliorini e il servizio crono coordinato da Mauro Mazzeschi che hanno offerto un servizio impeccabile per professionalità e competenza. Il sistema di formazione delle batterie e registrazione dei risultati ideato da Fabio Bettinelli, ci permette in tempo reale di avere i risultati con un tasso di errore inesistente. Devo ringraziare infine i miei compagni di squadra che si sono prodigati per accompagnare le serie formate all’addetto ai concorrenti e un ‘avversario’ grande amico, Andrea De Vincentis della DLF Livorno. È anche grazie alla sua inesauribile energia e instancabile presenza questi regionali toscani hanno avuto un discreto successo. Nonostante il programma preveda tutte le 18 gare domenica sera alle 17,45 abbiamo concluso la manifestazione premiando le squadre.»

Appuntamento arricchito dalla presenza dello stand ufficiale di Nuoto Extremo (nella foto a sinistra), proposto dall’olimpionico Niccolò Beni, ormai il miglior rivenditore in Italia per affidabilità, disponibilità e professionalità a 360 gradi, una vera garanzia!

Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_001Per la cronaca delle gare, le specialità dei misti hanno offerto i migliori in gara, con Lara Bianconi, M40 della Nuotopiu’ Academy con 2’29”56 e 973,46 punti realizzati nei 200 misti e Marco Maccianti, M30 della Firenze Nuota Master con 4’39”08 e 971,05 punti realizzati nei 400 misti che hanno stabilito le migliori prestazioni femminile e maschile tabellari di questi campionati, ma molti sono stati i riscontri eccellenti, tra i quali evidenziamo i ben 11 atleti che sono andati sotto il 26” nei 50 stile e 15 sotto il minuto nei 100 stile, regalando spettacolo ed emozioni nelle batterie finali!

Andando per ordine, la manifestazione si è aperta sabato mattina con i 1500 Stile Libero che ha visto Laura Loppi, M25 della Amici Del Nuoto Firenze dominare la parte rosa con 19’17”30 e 900,47 punti, mentre tra gli uomini si sono messi in risalto Simone Pardini, U25 della B2k Swim Team con 17’41”20 con il miglior crono e Diego Taddei, M35 della H Sport – Prato con 17’46”90 e 910,43 punti, miglior punteggio,ma segnaliamo anche Guido Marinelli, M75 della Aquatempra con 26’13”70 e 901,58 punti.
Il sabato mattina si è chiuso con gli 800 Stile Libero, con Iside Marlazzi, M25 della Pol. Amatori Prato che ha dominato tra le donne con 9’45”50 e 933,83 punti. Tra gli uomini c’è stata una bella batteria finale nella quale Daniel Tinti, M25 della Pol. Amatori Prato ha messo la mano davanti a tutti segnando 8’52“30 e 945,07 punti, seguito da Jacopo Vannucci, M35 della Firenze Nuota Master con 9’01”40 e 940,58 punti, Marco Pucci, M30 della Firenze Nuota Master con 9’14”00 e 917,45 punti e Luca Salati, M45 della Firenze Nuota Master con 9’37”00 e 915,29 punti.
Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_030Si riprende il pomeriggio con i 100 Farfalla che vedono protagonista assoluta femminile Sara Papini, M25 della Firenze Nuota Master con 1’05”11 e 953,46 punti, mentre tra gli uomini la spunta su tutti Mirko Squarcia, M25 della Virtus Poggibonsi con 59”32 e 916,39 punti, ma segnaliamo anche Giovanni Franceschi, M50 della Nuotopiu’ Academy con 1’05”13 e 916,32 punti, Alessio Malfatti, M30 della Dimensione Nuoto Pontedera con 59”72 e 914,60 punti e Fabio Servadio, M50 del Centro Nuoto Bastia che non concorrendo per il titolo regionale in quanto non toscano, segna un buon 1’05”89 e 905,75 punti.
Nei 100 Dorso è la solita Stefania Roncolini, M30 della Chimera Nuoto a segnare il miglior crono con 1’14”15 e 854,75 punti, battuta però in punteggio da Priscilla Pieralli, M40 della Firenze Nuota Master con 1’10”71 e 934,80 punti, mentre tra gli uomini è Daniel Tinti, M25 della Pol. Amatori Prato che la spunta di un soffio come miglior crono e punteggio segnando 58”44 e 945,93 punti davanti al rivale di categoria Niccolo’ Ceseri della Amici Del Nuoto Firenze con 58”55 e 944,15 punti.
Nei 100 Rana ancora una sola donna su tutte, Alessandra Bertacche, M45 della Artiglio Nuoto Viareggio con 1’22”15 e 932,56 punti, mentre tra i maschi si divisono la posta Agostino Carotenuto, M25 della Nuoto Libertas Rosignano con 1’08”26 e 908,15 punti, miglior crono e Nicola Di Giusto, M40 della Nuoto Life Style con 1’09”98 e 913,69 punti, miglior punteggio, poco meglio di Marco Casati, M45 della Firenze Nuota Master con 1’12”53 e 912,17 punti.
Nei 400 Misti oltre alla prestazione di Maccianti già citata in apertura, segnaliamo Claudio Fantoni, M25 della Firenze Nuota Master con 4’48”94 e 926,28 punti e Diego Taddei, M35 della H Sport – Prato con 4’56”62 e 932,17 punti.
Grande bagarre, soprattutto tra i maschi, nella gara regina dei 100 Stile Libero con Simone Bonistalli, M30 della Gymnasium Spilimbergo che mette la mano davanti a tutti fermando il crono a 52”52 e 954,87 punti, ma il primo toscano in gara a segnare il miglior crono è Niccolo’ Ceseri con 52”87 e 943,82 punti con il quale batte i duri concorrenti di categoria Lorenzo Giovannini della Nuotopiu’ Academy con 55”98 e 891,39 punti e Matteo Pucci della Esseci Nuoto con 58”45 e 853,72 punti. Tra i migliori riscontri maschili segnaliamo ancora Nicola Di Giusto con 56”87 e 912,43 punti e Fabio Servadio con 58”75 e 933,28 punti. Tra le donne domina su tutte Maria Sole Lensi, M30 della Firenze Nuota Master con 1’00”62 e 932,04 punti, miglior crono e punteggio che si mette alle spalle anche Giulia Fucini, M25 della Chimera Nuoto con 1’01”62 e 918,86 punti. da segnalare anche i buoni risultati di Roberta Mori, M35 della Amici Del Nuoto Firenze con 1’07”21 e 864,90 punti che anticipa di poco la rivale di categoria Lorenza Ciantellini della Corsia 8 con 1’08”82 e 844,67 punti e Priscilla Pieralli, M40 della Firenze Nuota Master con 1’06”48 e 890,49 punti.
Campionati_Regionali_Master_Toscana_2014_014I 100 Misti chiudono la prima giornata ed è ancora Maria Sole Lensi protagonista femminile con 1’12”59 e 888,00 punti, miglior crono, battuta però in punteggio da Chiara Benvenuti, M35 della Firenze Nuota Master con 4’48”94 e 927,67 punti ed Alessandra Bertacche con 1’15“96 e 906,53 punti. Tra gli uomini emerge ancora Marco Maccianti con 58”75 e 962,21 punti, miglior crono e punteggio davanti ad Andrea Capalbo, M40 della Klab Nuoto Master con 1’03”98 e 924,82 punti.
Si riprende domenica mattina con i 400 Stile Libero nei quali sono i maschi a dominare la scena, con Enrico Stefanori, M30 della Klab Nuoto Master con 4’20”36 e 926,52 punti che segna miglior crono e punteggio davanti a Stefano Paoli, M45 della Firenze Nuota Master con 4’41”11 e 900,86 punti e Marco Alessandro Bravi, M55 della Esseci Nuoto con 4’46”40 e 947,35 punti.
Nei 50 Farfalla è ancora Sara Papini a impressionare tra le donne con 29”88 e 938,09 punti, mentre tra gli uomini si dividono la posta Simone Corbo’, M25 della 01 Zerouno Firenze con 26”60 e 910,53 punti ed Alessio Malfatti, M30 della Dimensione Nuoto Pontedera con 26”79 e 911,16 punti. Nei 200 Dorso gran bel risultato di Valentina Engle, M30 del Circolo Nuoto Lucca che abbatte finalmente il muro dei 2’40” toccando la piastra a 2’38”83 e 869,04 punti. Tra gli uomini è appannaggio di Alex Nencioni, M30 del Circolo Nuoto Lucca con 2’14”78 e 909,19 punti. I 50 Rana chiudono la prima sessione della domenica, con Serena Brendaglia, M35 della Nuoto Life Style protagonista femminile con 36”51 e 907,97 punti e Lorenzo Conti, M25 della Esseci Nuoto con 31”15 e 906,90 punti, Damiano Bolognesi, M40 della Dimensione Nuoto Pontedera con 32”08 e 906,17 punti e Marco Casati, M45 della Firenze Nuota Master con 33”09 e 912,36 punti, migliori tra gli uomini. Si riparte per l’ultima tornata di gare con i 200 Stile Libero nei quali sono Laura Loppi, M25 della Amici Del Nuoto Firenze con 2’16”17 e 917,75 punti ed Enrico Stefanori, M30 della Klab Nuoto Master con 2’01”02 e 918,28 punti a segnare i migliori risultati. Nei 50 Dorso protagonista rosa ancora Stefania Roncolini con 33”25 e 887,22 punti, superata in punteggio da Ilaria Tocchini, M45 della Nuotopiu’ Academy con 34”52 e 913,38 punti. Raffaele Lococciolo (nella foto a destra), M40 della Nuotopiu’ Academy domina invece tra i maschi segnando 28“66 e 936,15 punti.
Lucia Bussotti, M35 della Nuoto Life Style con 2’50”98 e 934,96 punti mette il miglior marchio femminile nei 200 Rana, dominati invece al maschile da Enrico Capitani, M45 della Nuotopiu’ Academy con 2’32”44 e 966,41 punti.
Numerosi i risultati eccellenti nei 50 Stile Libero, per cui segnaliamo solo i migliori, con Giulia Fucini che timbra 27”77 e 936,98 punti tra le donne, seguita da Ilaria Tocchini con 29”75 e 915,63 punti e Marco Ceccarelli, M30 della H Sport – Prato con 25”10 e 897,21 punti, superato ai punti da Andrea Capalbo con 25”29 e 935,15 punti ed Enrico Capitani con 25”43 e 944,55 punti.
Nei 200 Farfalla segnaliamo Mirko Squarcia, M25 della Virtus Poggibonsi con 2’16”47 e 892,50 punti, mentre nei 200 Misti oltre alla Bianconi segnalata in apertura, citiamo Lucia Bussotti con 2’35”28 e 928,19 punti e Raffaele Lococciolo con 2’16”23 e 946,78 punti.

Clicca qui per i risultati completi dei Campionati Regionali Master Toscana 2014

Clicca qui per la galleria foto dei Campionati Regionali Master Toscana 2014

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights