Filippo_Magnini_campione_del_mondo_100_stile_libero_Mondiali_Montreal_2005

Nove anni fa Magnini vinceva il primo titolo mondiale dei 100 stile libero.

Nove anni fa Magnini vinceva il primo titolo mondiale dei 100 stile libero.
Unico italiano ad oggi ad essere salito sul tetto del mondo della gara regina.

Filippo_Magnini_campione_del_mondo_100_stile_libero_Mondiali_Montreal_2005di Paco Clienti
Con il n°177 di Venerdì 29 luglio 2005, La Gazzetta dello Sport omaggiava nel migliore dei modi Filippo Magnini, incoronato campione dei 100 stile libero nel giorno precedente ai Mondiali di Nuoto di Montreal!
Fenomelnale fu il termine giusto perchè fu una finale davvero sorprendente con Magnini che ci arrivava da outsider avendo segnato comunque il terzo tempo assoluto delle semifinali.
In finale fu il Sud Africano Roland Schoeman che partì più forte di tutti, rimarcando il fatto che fosse favorito per la vittoria, staccando per primo dal blocco di partenza e segnando 22″42 al passaggio dei 50 metri.
Nonostante l’ottimo passaggio relativamente al suo personale, Magnini gira ai 50 metri in quinta posizione sembrando sopraffatto dagli avversari, ma il suo ritorno è da quelli che fanno saltare dalla sedia!
Alla virata Magnini apre il gas e risale, fino a sorpassare l’altro Sud Africano Ryk Neethling, bronzo in 48″34, e negli ultimi dieci metri anche Schoeman che deve accontentarsi della medaglia d’argento con il suo 48″28.
Magnini tocca la piastra a 48″12, seconda miglior prestazione di tutti i tempi, a soli 28 centesimi dal Record del Mondo allora detenuto da Pieter van den Hoogenband. La remuntada era compiuta con tanto di Record dei Campionati!
Si tratta di una data storica per il nuoto italiano che vide per la prima volta un Azzurro salire sul gradino più alto del podio mondiale della gara regina, avvenimento che si è ripetuto solo un’altra volta, nel 2007, ancora per opera di “Re Magno” che vinse il titolo mondiale in quel di Melbourne 2007 (48”43).

Oltre ad essere il primo e ad oggi ancora l’unico vincitore italiano del titolo mondiale dei 100 stile libero, Magnini diventa il quarto uomo italiano a vincere un oro mondiale dopo Giorgio Lamberti, Massimiliano Rosolino ed Alessio Boggiatto.
In quella finale tra gli altri in gara c’erano anche due americani, Jason Lezak, titolare della 4×100 stile libero a stelle e strisce tre volte di seguito campione olimpica (Sydney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008) che si fermò ai piedi del podio in 48”74 ed un certo Michael Phelps, allora ventenne, settimo in 48”99.
Un giorno da ricordare, risultati da inseguire, ancora una volta.

Commenta i nostri articoli sui Social Network.
Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights