Katinka_Hosszu_European_Swimming_Championship_Berlin_2014

World Cup FINA/MASTBANK, Katinka Hosszu sbanca la prima tappa a Doha!

World Cup FINA/MASTBANK, Katinka Hosszu sbanca la prima tappa a Doha!
La magiara porta a casa oltre 26mila dollari nella prima giornata e cancella due WR.

Katinka_Hosszu_European_Swimming_Championship_Berlin_2014

di Paco Clienti
Sono 102mila dollari per sette tappe, per un totale di 714mila dollari più gli eventuali bonus di 10mila euro per ogni Record del Mondo stabilito e 180mila dollari per le classifiche finali. Questo è il monte premi in palio per la World Cup FINA/MASTBANK iniziata ieri a Doha, in Quatar, dove si è svolta la prima delle due giornate di questa prima tappa e dove si disputeranno i prossimi Mondiali in vasca corta.
Manco a dirlo, la protagonista assoluta è stata l’Iron Lady Katinka Hosszu, vincitrice delle due ultime edizioni, che nella prima giornata ha messo a segno una medaglia di bronzo negli 800 stile libero, un oro nei 50 dorso, un oro nei 200 dorso, un oro nei 200 misti segnando 2’02”61 con il quale migliora il Record del Mondo da lei stessa stabilito nel 2013 e un oro nei 200 stile libero con il crono di 1’51”41 con il quale stabilisce il nuovo Record dei Campionati.
E non è finita qui perché nella seconda ed ultima giornata di oggi, la Hosszu ha segnato il miglior crono di qualifica stamattina nei 100 stile libero con 53”05, il miglior crono nei 100 dorso con 55″38, nuovo Record Europeo che probabilmente nelle finali di oggi diventerà Record del Mondo, il miglior crono con Record del Mondo realizzato in 57”25 nei 100 misti con il quale migliora se stessa del 2013 ed il 6° crono nei 50 farfalla. Oltre alle finali conquistate stamattina, la magiara sarà impegnata oggi pomeriggio anche nei 200 farfalla, 400 stile e 400 misti, per un totale di 26 gare in due giorni tra batterie di qualificazione e finali considerando che ha rinunciato alla finale dei 100 farfalla e 50 stile libero di ieri per i quali ha nuotato solo le batterie! Al bottino di 26.500 dollari guadagnati ieri dalla Hosszu, si aggiungono dunque i 10.000 del WR di stamattina, in attesa dei risultati delle finali di oggi. 

In questa prima tappa l’unico italiano impegnato in gara è stato Fabio Scozzoli che con un incoraggiante 26”54 realizzato in finale ha vinto ieri l’argento nei 50 rana, un buon di partenza per rivedere la luce, dopo una stagione che si può definire nera, mentre stamattina si è qualificato per i 100 rana di oggi con il 3° crono, segnando 59″05.

Ecco i programmi gara e le date delle sette tappe della World Cup FINA/MASTBANK:

Doha 27-28 Agosto
Dubai 31 Agosto-1° Settembre
Hong Kong 29-30 Settembre
Mosca 4-5 Ottobre
Pechino 24-25 Ottobre
Tokyo 28-29 Ottobre
Singapore 1°-2 Novembre

Appuntamento ad oggi pomeriggio a partire dalle ore 16:30 italiane per le finali.

Clicca qui per il live streaming della World Cup FINA/MASTBANK

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per i risultati della World Cup FINA/MASTBANK

Commenta i nostri articoli sui Social Network.

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares