Domenico_Fioravanti_campione_olimoico_100_rana_Sydney_2000

La storica vittoria di Domenico Fioravanti nei 100 rana alle Olimpiadi compie 14 anni.

La prima medaglia d’oro olimpica nel nuoto spegne le candeline.

Sono serviti 100 anni per portare a casa una medaglia d’oro nel nuoto alle Olimpiadi, 100 anni di pura passione, grinta e forza di volontà,  gli stessi attributi che riuscì a mettere insieme Domenico Fioravanti che esattamente 14 anni fa, il 17 settembre 2000, ai Giochi delle Olimpiadi di Sydney, riuscì nell’impresa di vincere i 100 rana segnando il Record Italiano ed Olimpico con il crono di 1’00”46. “Leggenda d’oro” scriveva la Gazzetta dello Sport 14 anni fa.
Fu una gara sorprendente quanto emozionante, con Fioravanti impegnato a tener testa ai due principali campioni del momento, Roman Sludnov, il russo che allora deteneva il Record del Mondo e lo statunitense Ed Moses, secondo miglior specialista mondiale di sempre. L’urlo liberatorio dell’Azzurro a fine gara, resterà per sempre impresso nella memoria di tutti gli appassionati italiani e non del mondo del nuoto!
Fioravanti riuscì addirittura a bissare la sua impresa due giorni dopo, vincendo contro tutti i pronostici i 200 rana con il crono di 2′10”87, nuotando i secondi 100 metri in negative splite e diventando il secondo miglior specialista della distanza di sempre, registrando inoltre il nuovo Record Europeo. La gioia degli italiani quel giorno fu doppia perché sul podio olimpico dei 200 rana salì anche Davide Rummolo che conquistò la medaglia di bronzo. Fu storia nella storia.
Non a caso fu il genio Alberto Castagnetti che costruì su Domenico Fioravanti il migliora ranista italiano di tutti i tempi. Fioravanti è stato infatti il primo italiano a vincere le Olimpiadi nella rana ed il primo in assoluto a centrare la doppietta olimpica nei 100 e 200 rana, risultato che ad oggi è riuscito soltanto al nipponico Kosuke Kitajima che ha centrato la doppietta per due volte, alle Olimpiadi di Atene 2004 ed a quelle di Pechino 2008.

Quanto realizzato da Fioravanti in quelle Olimpiadi, fu talmente storico che ebbe ripercussioni positive incredibili per il nuoto nostrano. Al suo rientro in Italia, a Roma, fu accolto fa un inaspettato gruppo di tifosi, sorpresa che fu ampiamente più grande al suo arrivo a Malpensa, dove una folla di persone insieme al sindaco e la banda musicale, accolse il rientro del campione.
Fioravanti è stato anche il primo italiano a vincere una medaglia d’oro nella rana ai Campionati Europei, risultato che conquistò nei 100 rana dell’edizione di Istanbul nel 1999, ripetendosi poi ad Helsinki nel 2000. Oltre alle vittorie in campo internazionale, Domenico Fioravanti vanta 30 titoli italiani.
La sua brillante carriera e le sue imprese, gli hanno conferito il diritto di entrare a pieni voti nella International Swimming Hall of Fame. Ecco come venne celebrato il suo ingresso nell’importante casa internazionale dei nuotatori più famosi di tutti i tempi:

Tanti auguri ad un grande campione!

Commenta i nostri articoli sui Social Network.
Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it
Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights