2_Trofeo_Mercatino_di_Bolzano_nuoto_master_01

A Bolzano si consuma un fine settimana tra mercatini di Natale e Nuoto Master.

A Bolzano si consuma un fine settimana tra mercatini di Natale e Nuoto Master.
La Bolzano Nuoto si aggiudica il trofeo
Mercatino.

2_Trofeo_Mercatino_di_Bolzano_nuoto_master_01

di Ciro Porzio
Con tutti i trofei che ci sono in un fine settimana, è diventata dura completare il nostro Report Master della Settimana ma anche stavolta ce l’abbiamo fatta e dopo la cronaca dei risultati del 1° Memorial Edoardo Brunelli disputato a Verona, il 24° Memorial Gnecchi di Bergamo, l’11° trofeo Città di Riccione ed il 10° Trofeo Città di Massarosa, completiamo il tour delle manifestazioni di Circuito Supermaster FIN con il 2° Trofeo Mercatino di Bolzano, manifestazione organizzata dalla società Bozen Masters presso la piscina “Maso della Pieve” di Bolzano, vasca corta ad 8 corsie dove si sono ritrovati 132 atleti in rappresentanza di 32 squadre.
La breve e veloce giornata altoatesina è iniziata con i 400 misti che orfani di donne partecipanti, hanno visto il dominio netto di Wolfgang Raber, M45 della Donau Wien con 5’01”74 e 942,53 punti.
Anche nei 200 rana dominano due atleti su tutti, Nadja Kurz, M45 della Citynet Hall al femminile con 3’12”31 e 866,10 punti e Lorenzo Decchino, M35 della Schio Nuoto al maschile con 2’30”44 e 926,62 punti. Segnaliamo inoltre tra i migliori riscontri Giovanni Mioni, M25 della Schio Nuoto con 2’35”23 che gli vale 883,72 punti e Andrea Radivo, M40 della Acqua1Village con 2’46”18 e 852,33 punti.
Si è fatta un bel po’ di chilometri per partecipare a questo trofeo  e nei 100 dorso ha realizzato anche la migliore prestazione assoluta femminile segnando 1’13”89 e 924,62 punti, stiamo parlando di Laura Palasciano, M45 della Circolo Canottieri Aniene. Questa specialità di gara fa emergere anche la migliore prestazione assoluta maschile che viene realizzata da Wolfgang Raber con 1’01”96 e 953,68 punti.

Nei 100 farfalla, altra gara in cui si registra totale assenza di donne, il miglior crono e la migliore prestazione vengono realizzati da Alexander Placheta, M45 della Schwimmclub Innsbruck con 1’02”95 e 919,30 punti. Segnaliamo inoltre Andrea Fileccia, M40 della CIS Novate con 1’07”80 che gli vale 831,56 punti e Devyd Casara, M25 della Schio Nuoto con 1’05”85 e 817,92 punti.
La prima sessione gare termina con i 100 stile libero che offrono una gara spettacolare realizzata da Daniele Pertisetti, M30 della Canottieri Baldesio che ferma il crono a 53”88 e 930,77 punti, battuto solo la tabellare dall’altro e tanto spettacolare gara di Alexander  Placheta che chiude in 56”63 e 938,55 punti. Segnaliamo inoltre tra i migliori riscontri Alberto Dal Molin, M30 della Ondablu con 55”41 e 905,07 punti. Tra le donne è ancora protagonista assoluta Laura Palasciano che segna il miglior crono e tabellare rosa di 1’05”68 e 913,37 punti.

2_Trofeo_Mercatino_di_Bolzano_nuoto_master_02La manifestazione riprende dopo la pausa con i 100 misti nei quali emerge ancora Daniele Pertisetti che segna 1’01”86 e 913,84 punti, mentre tra le donne Paola Valner, M25 della Amici Nuoto Riva segna il miglior crono con 1’18”82 e 818,70 punti, superata al tabellare da Orietta Negri, M60 della Nuotatori Trentini con 1’34”48 e 851,61 punti.
I 100 rana li domina Giovanni Mioni che ferma il crono a 1’07”89 e 904,55 punti, mentre tra le donne si mette in evidenza Nadja Kurz con 1’27”65 e 866,06 punti, anticipata al crono soltanto dalla U25 Ambra Falcone della Bolzano Nuoto con 1’19”44.
Nei 200 dorso ancora Orietta Negri sugli scudi con 3’14”80 e 911,09 punti, mentre tra i maschi a dettar legge è Alberto Dal Molin con 2’22”88 e 857,64 punti.
Nei 50 farfalla sale in cattedra Stefan Opatril, M45 della Schwimmclub Innsbruck con 27”29 e 949,07 punti ma tra i migliori riscontri maschili segnaliamo anche Davide Borga, M25 della Schio Nuoto con 28”29 che gli vale 851,18 punti e Andrea Fileccia con 29”98 e 845,90 punti. Tra le donne si mette in evidenza Michela Bittante, M50 della Ondablu con 37”42 e 821,75 punti, anticipata al crono solo dalla U25 Ambra Falcone con 33”12.
Nei 200 stile libero il miglior crono e prestazione maschile della specialità vengono realizzati da Alfonso Angelo Luca, M25 della Fritz Dennerlein con 1’59”15 e 925,05 punti ma tra i migliori riscontri segnaliamo anche Rosario Cucè, M60 della Triestina Nuoto con 2’36”02 che gli vale 846,37 punti e Franz Pisoni, M65 della Brixen con 2’46”12 e 836,38 punti. Tra le donne si mette in evidenza Emanuela Bittante, M50 della Ondablu con 2’51”21 e 788,97 punti.

La classifica squadre premia la Bolzano Nuoto che trionfa con 17.635,19 punti davanti a alla Sudtirol Sportverein Bozen con 16.001,84 punti e Ondablu con 14.393,19 punti che hanno completato il podio delle prime tre.

Clicca qui per i risultati 2° Trofeo Mercatino di Bolzano

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights