Marco_Orsi_Campionati_Italiani_Assoluti_invernali_2014

Orsi infiamma l’ultima giornata degli Italiani con il record dei 50 stile!

Orsi infiamma l’ultima giornata degli Italiani con il record dei 50 stile!
La sorpresa Verona  nei 200 rana femminili chiude un 2014 positivo.

Marco_Orsi_Campionati_Italiani_Assoluti_invernali_2014

di Paco Clienti da Riccione
Ultimo atto concluso per i Campionati Italiani Assoluti invernali che nell’ultima giornata hanno regalato le ultime emozioni di un 2014 entusiasmante e molto positivo per il nuoto italiano.

Lo spettacolo più emozionante è stato quello vissuto per il Record Italiano realizzato da Marco Orsi del GS Fiamme Oro Roma – CN UISP – Bologna che nei 50 stile libero ha toccato la piastra a 21”64 cancellando il precedente di sua appartenenza dall’era gommata del 2009 (clicca qui per l’intervista a Orsi post gara)! Argento per il compagno di squadra Federico Bocchia con 22”47 e bronzo per Luca Leonardi  del GS Fiamme Oro Roma – Nuoto Cl.Azzurra 91 – BO con 22”58.

I 1500 stile libero maschile sono andati a Gregorio Paltrinieri del GS Fiamme Oro Roma con 14’57”08.

«Per me è un buon risultato in questi Campionati Italiani invernali che viene dopo quello di Doha che per me è stato comunque inaspettato – ha affermato Paltrinieri ai microfoni Swim4Life – Davvero una bella stagione e sono davvero contento di quello che sono riuscito ad ottenere. Ora riprendo un po’ di fiato e tornerò a casa dalla mia famiglia per stare un po’ con loro, dopodiché a gennaio riprenderò gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti e di Kazan
Argento per Gabriele Detti del Centro Sportivo Esercito/SMGM Team Nuoto Lombardia con 15’03”11 davanti al francese Damien Joly del CN Antibes con 15’16”75 che lascia il terzo gradino del podio italiano a Simone Ruffini del Centro Sportivo Esercito/Circolo Canottieri Aniene con 15’21”34.

Christopher_Ciccarese_Campionati_Italiani_Assoluti_invernali_2014Ancora assente al blocco di partenza Stefania Pirozzi, i 200 farfalla femminili vengono conquistati da Alessia Polieri del Gruppo Nuoto Fiamme Gialle – Imolanuto con 2’10”46 davanti a Teresa Strickner del Circolo Canottieri Aniene con 2’11”77 ed Emanuela Albenzi del Smgm Team Nuoto Lombardia con 2’12”07.

Si riscatta nei 200 dorso di Christopher Ciccarese del GS Fiamme Oro Roma – Circolo Canottieri Aniene che conquista un importante e significativo titolo italiano toccandoa la piastra a 1’58”95 davanti a Luca Mencarini del GS Fiamme Oro Roma – Circolo Canottieri Aniene con 1’59”12 ed Emanuel Turchi della Vela Nuoto Ancona con 2’01”39.

Exploit nei 200 rana femminili della giovanissima Giulia Verona della SMGM Team Nuoto Lombardia, classe 1999 che mette le mani davanti a tutte segnando 2’27”88. Argento per Francesca Fangio della SMGM Team Nuoto Lombardia con 2’29”20 e bronzo per Elisa Celli del Centro Sportivo Esercito – Swim Pro SS9 con 2’29”58.

La serata prosegue con i 100 dorso femminili che vedono trionfare Margherita Panziera del Circolo Canottieri Aniene che dopo i 200 si prende anche la distanza dei 100 con 1’01”24 davanti a Carlotta Zofkova del GS Forestale – Imolanuoto con 1’01”43 e Veronica Neri della SMGM Team Nuoto Lombardia con 1’01”67.

Nei 1500 stile libero femminili è Martina Caramignoli del GS Fiamme Oro Roma/Aurelia Nuoto a vincere il titolo italiano invernale con il crono di 16’13”76 davanti ad Aurora Ponsele’ GS Fiamme Oro Napoli/Circolo Canottieri Aniene con 16’18”41 e Rachele Bruni del Centro Sportivo Esercito con 16’23”70.

Federico_Turrini_Campionati_Italiani_Assoluti_invernali_2014Nei 200 misti maschile conquista una importante vittoria Federico Turrini del Centro Sportivo Esercito/Nuoto Livorno che dopo uno sfortunato mondiale si porta sotto l’albero il titolo italiano con 2’00”61.
«Davvero un buon risultato, mi porto comunque a casa due medaglie d’oro nelle mie gare. Mi sono preso un riscatto dopo i Mondiali di Doha nei quali non ho potuto gareggiare. Questi Campionati Italiani sono stati per me positivi nonostante uno stato di forma non ottimale. Adesso mi concedo un po’ di riposo per le vacanze natalizie e da gennaio ricominciamo per poi arrivare bene ai primaverili di aprile.»

Argento per Davide Cova SMGM del Team Nuoto Lombardia con 2’01”24 e bronzo per Luca Angelo Dioli del GS Forestale/Team Insubrika con 2’01”56.

La super veloce dei 100 stile libero femminili è Erika Ferraioli del Centro Sportivo Esercito – Circolo Canottieri Aniene che vince il titolo italiano con 54”30 davanti ad Aglaia Pezzato del Team Veneto con 55”42 e Giada Galizi dell’Aurelia Nuoto con 55”67.

Questi i verdetti finali dei Campionati Italiani Assoluti invernali 2014:

Classifica Società

Sezione Femminile
38 Società a punti
1. CC Aniene 171,50 punti
2. CS Esercito 99
3. GS Forestale 76,50
4. SMGM Team Nuoto Lombardia 76,50
5. GS Fiamme Oro Roma 72,50
6. Gr. Nuoto Fiamme Gialle 67
7. Aurelia Nuoto 42,50

Sezione Maschile
45 Società a punti
1. CC Aniene 195 punti
2. GS Fiamme Oro Roma 169,50
3. CS Esercito 158
4. SMGM Team Nuoto Lombardia 90,50
5. GS Forestale 48
6. Larus Nuoto e Gr. Nuoto Fiamme Gialle 43

Le foto dei Campionati Italiani saranno pubblicate nel corso dei prossimi giorni sulla nostra pagina Facebook.

Clicca qui per i risultati Campionati Italiani Assoluti invernali 2014

Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights