Circolo_Nuoto_UISP_Bologna_Campionati_Regionali_Master_Emilia_2015

Franca Bosisio lima il Record Italiano dei 200 farfalla!

Franca Bosisio lima il Record Italiano dei 200 farfalla!
Ai Regionali Emilia trionfa ancora il Circolo Nuoto UISP Bologna.

Circolo_Nuoto_UISP_Bologna_Campionati_Regionali_Master_Emilia_2015

foto e approfondimenti di Eleonora Tagliaventi da Riccione
I Campionati Regionali Master Emilia si sono conlusi domenica 22 febbraio a Riccione con la vittoria del Circolo Nuoto Uisp Bologna (foto a destra del CN UISP Bologna) che con 80.569,53 punti ha trionfato per la quinta volta consecutiva piazzandosi sul primo gradino del podio davanti alla Estense Nuoto con 73.330,93 punti e Nuotatori Modenesi con 66.705,86 punti. Lo Stadio del Nuoto di Riccione, per l’occasione con vasca limitata a 25 metri dal pontone mobile, ha ospitato l’evento organizzato del CR Master FIN Emilia anche in questo secondo atto che ha visto scendere in acqua oltre 400 atleti dei 993 iscritti in rappresentanza di 57 società.

La protagonista principale della giornata è stata Franca Bosisio (nella foto in basso a destra), M45 del Team Trezzo Sport che nei 200 farfalla ha ulteriormente abbassato il Record Italiano da lei già detenuto portandolo a 2’29”23, oltre un secondo in meno rispetto al tempo fatto il 16 marzo 2014.
La breve ma intensa giornata riccionese è iniziata con i 400 stile libero nei quali il miglior crono rosa viene realizzato da Valentina Rossi, M25 del Circolo Nuoto Uisp Bologna con 5’11”06 e 850,58 punti, superata solo ai punti da Loredana Filangieri, M45 del Circolo Nuoto Uisp Bologna con 5’25”73 e 858,50 punti. Tra gli uomini invece domina Filippo Grappi, M35 della Nuoto Club 2000 con 4’21”20 e 929,44 punti, ma tra i migliori in gara segnaliamo anche Andrea Gibellini, M50 della Nuotatori Modenesi con 4’49”79 che gli vale 893,58 punti e Lorenzo Compiani, M25 della Nuotatori Modenesi con 4’27”01 e 892,03 punti.

Franca_Bosisio_Campionati_Regionali_Master_Emilia_2015Nei 50 farfalla si mette in evidenza Franca Bosisio che segna 30”02 e 983,01 punti, a 20 centesimi dal Record Italiano da lei stessa detenuto. Tra le migliori donne in gara riportiamo anche Vanja Pranjic, M25 della Azzurra 91 con 30”64 che le vale 907,96 punti e Valentina Giorgetti, M25 della Seven Master Nuoto con 31”49 e 883,46 punti. Dominio netto anche tra i maschi con la prova di Dario Zuccarino, M30 della Civaturs De Akker che segna 26”50 e 921,13 punti. Anche qui segnaliamo inoltre tra i migliori in gara anche Marco Nanni, M50 della CUS Bologna con 29”40 che gli vale 905,44 punti e Davide Diambri, M40 del Circolo Nuoto Uisp Bologna con 28”31 e 895,80 punti.
Passano pochi minuti e nei 100 rana è ancora Dario Zuccarino a piazzarsi davanti a tutti segnando anche il miglior tabellare con 1’07”34 e 913,87 punti. Tra i migliori maschi in gara segnaliamo inoltre Davide Domenichini, M25 della Nuoto Club 2000 con 1’07”81 che gli vale 905,62 punti e Mario De Giampietro, M90 della Polisportiva Garden con 2’54”90 e 888,34 punti. Tra le donne invece il miglior crono viene realizzato da Chiara Ruggeri, M30 della Nuoto Club 91 Parma con 1’24”03 e 850,17 punti, superata al tabellare da Milena Melandri, M45 della Nuoto Club 2000 con 1’29”24 e 850,63 punti.
La gara regina, i 100 stile libero, chiude la prima sessione e vedono conquistare il titolo di califfo della velocità della giornata da Marco Botteghi, M25 della Seven Master Nuoto con 55”09 e 900,16 punti, quest’ultimo battuto solo al tabellare da Marco Nanni con 57”63 e 950,72 punti e Martina Guareschi, M25 della Master Aics Brescia con 1’00”42 e 933,80 punti. Tra i migliori in gara segnaliamo anche Valentina Giorgetti con 1’00”81 che le vale 927,81 punti, Letizia Gelsomini, M30 della Civaturs De Akker con 1’04”04 e 882,26 punti, Alessandro Castellani, M25 della Nuotatori Ravennati con 55”18 e 898,70 punti, Claudio Benzi, M30 della Rinascita Team Romagnagna e Manuel Gattei, M25 della Polisportiva Comunale Riccione che segnano lo stesso tempo, 57″05, equivalente rispettivamente a 879,05 punti per l’uno e 869,24 punti per l’altro.

Eleonora_Tagliaventi_Campionati_Regionali_Master_Emilia_2015Nel pomeriggio si riparte con i 1500 stile libero dominati da Eleonora Tagliaventi 8nella foto a destra), M30 della Polisportiva Garden con 19’57”80 e 875,57 punti e Alessio Spelonchi, M25 della Polisportiva Comunale Riccione con 17’41”51 e 917,29 punti. Tra i migliori in gara segnaliamo anche Pamela Crepaldi, M30 della Estense Nuoto con 20’07”83 che le vale 868,30 punti, Fabio Strocchi, M50 della Fanatik Team Forli con 19’21”85 che gli vale 893,14 punti e Francesco Bonzagni, M30 della Nuotatori Modenesi con 18’48”37 e 864,35 punti.
Si passa ai 200 dorso nei qual ia dettar legge sono Martina Guareschi con 2’31”51 e 909,64 punti e Saba Saul Rabbi, M35 della Azzurra 91 con 2’18”79 e 901,22 punti. Segnaliamo inoltre tra i migliori in gara Loredana Filangieri con 2’44”68 che le vale 906,85 punti, Nicola Martinelli, M35 della Coopernuoto con 2’20”13 che gli vale 892,60 punti e Marco Bianchi, M25 della Polisportiva Garden con 2’24”42 e 846,14 punti.
Oltre al Record Italiano della Bosisio che le vale anche come migliore prestazione assoluta femminile vengono realizzati da Franca Bosisio con 1.004,56 punti, nei 200 farfalla segnaliamo anche Matteo Benassi, M35 del Circolo Nuoto Uisp Bologna, miglior crono maschile con 2’12”41 e 946,30 punti e Vanes Terziari, M40 della Nuoto Club 2000, miglior tabellare con 2’13”14 e 956,29 punti.
Nei 200 misti si mettono in evidenza Nicoleta Coica, M30 della Molinella Nuoto con 2’30”12 e 942,98 punti e Vanes Terziari con 2’17”67 e 934,05 punti, ma tra i miglior in gara segnaliamo anche Lorenzo Compiani con 2’18”99 che gli vale 884,88 punti e Saba Saul Rabbi con 2’25”91 e 868,75 punti.
La ranking delle prime dieci società Emiliane si completa con la Nuovo Nuoto con 54.989,94 punti, Villa Bonelli Nuoto con 39.444,08 punti, Polisportiva Comunale Riccione con 39.195,83 punti, Seven Master Nuoto con 38.118,68 punti, Civaturs De Akker con 36.470,75 punti, Rinascita Team Romagna con 34.015,68 punti e Polisportiva Garden Rimini con 32.230,85 punti.

Clicca qui per le foto Campionati Regionali Master Emilia 2015

Clicca qui per i risultati Campionati Regionali Master Emilia 2015

Clicca qui per il report della prima giornata Campionati Regionali Master Emilia 2015

Commenta i nostri articoli, Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google+, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights