Carolina_Beneyto_Vizuete

Campionati Spagnoli Master da Record con 4 Europei e 78 nazionali!

Campionati Spagnoli Master da Record con 4 Europei e 78 nazionali!
Grande successo per la 22esima edizione degli invernali.

Carolina_Beneyto_Vizuete

di Paco Clienti
Quattro intense giornate di gare con un programma completo di 17 specialità individuali più quattro di staffette hanno prodotto una partecipazione di 1.272 atleti, dei quali 54 erano stranieri, in rappresentanza di 137 squadre. Questi sono i numeri della XXI edizione del Campeonato de España Open de Invierno Master, ovvero i Campionati Spagnoli Master invernali che si sono disputati in vasca corta dal 19 al 22 febbraio presso la piscina del  C.N. Galaico di Pontevedra, una cittadina nemmeno semplice da raggiungere che sorge sul lato occidentale della Spagna, quasi ai confini del Portogallo, a oltre 600 chilometri da Madrid e Bilbao e 1200 da Barcellona. Nonostante le apparenti difficoltà logistiche la partecipazione è stata molto positiva con numeri da record per il movimento spagnolo che hanno reso l’evento di grande successo per la CN Galaico, club che ha affiancato la Real Federazion Espanola de Natacion nell’organizzazione dei Campionati ai quali non è mancato nemmeno lo spettacolo, rappresentato al meglio da un alto tasso tecnico degli atleti partecipanti con ben 78 Record Spagnoli infranti e 4 Europei!
Le donne quelle che hanno impressionato di più con Carolina Beneyto Vizuete (foto a destra), M35 della R. Canoe N.C. che ha suonato la campana per quattro volte con i due Record Europei con 5’07”20 nei 400 misti cancellando uno storico primato che reggeva dal 2005 detenuto dalla portoghese Ana Grilo con 5’10”65 e 2’37”21 nei 200 rana cancellando il 2’39”04 della svedese Anna Karin Lundin del 2011, oltre ai Record Spagnoli con 2’28”91 nei 200 farfalla e 9’19”78 negli 800 stile libero e Laura Roca Montala, M35 del C.N. Terrassa che ha segnato il Record Europeo con 2’04”92 nei 200 stile libero con il quale ha abbattuto il precedente dell’italiana Valeria Vergani con 2’06”99 e 1’05”13 nei 100 misti cancellando la britannica Zoe Cray con 1’05”53 del 2009, oltre ad un incredibile Record Spagnolo con 57”53 nei 100 stile libero e 33”29 nei 50 rana.

Campeonato_de_Espaa_Open_de_Invierno_Master_2015Tra le mattatrici dei Campionati vanno sottolineate anche Maite Garcia Colomo, M50 del C.N. Pabellon Ourense che ha stabilito otto Record Spagnoli tra i quali quelli negli 800 stile libero con 9’51”17, 400 misti con 5’38”63 e 200 farfalla con 2’38”32.
Tra i “matador” da Record Spagnolo invece segnaliamo Saul Santana Rodriguez, M30 della R. Canoe N.C. che ha segnato 29”17 nei 50 rana e 1’03”75 nei 100 rana, David Ribagorda Carrasco, M25 del C.N. Jerez con 55”09 nei 100 farfalla, Mikel Bildosola Agirregomezkorta, M30 della Getxo I.B.K.E. con 1’53”39 nei 200 stile libero e Joaquin Maria Canales De Mendoza, M75 della R.C. Mediterraneo che ha registrato il Record nazionale cinque volte tra i quali quello nei 400 misti con 6’54”31.
Il CN Jerez-DKV ha conquistato ancora il titolo nazionale per il terzo anno di seguito con 3.762,5 punti davanti al Chamartín Tennis C. e Masters Tenerife.

Clicca qui per i risultati Campeonato de España Open de Invierno Master 2015

Commenta i nostri articoli, Swim4life è anche su:

Facebook, diventa fan: www.facebook.com/Swim4life.it

Twitter, diventa follower: www.twitter.com/Swim4life_it

YouTube, seguici: youtube.com/c/swim4lifeTV

Google+, seguici: google.com/+swim4lifeTV

Swim4life – All rights reserved

Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*