La FINP apre il Sette Colli a tutti gli atleti top level!

Anche chi non è ancora Azzurro potrà varcare i cancelli dell’olimpo del nuoto.

Una straordinaria ed importante novità caratterizza la partecipazione del nuoto paralimpico FINP alla 52esima edizione del che si disputerà presso il Foro Italico di Roma da venerdì 12 a domenica 15 giugno. A differenza delle precedenti edizioni infatti, nelle quali il CT Riccardo Vernole convocava esclusivamente i migliori otto atleti Azzurri del momento, quest’anno la FINP apre a tutti gli atleti di alto livello la possibilità di nuotare nel tempio del nuoto insieme ai più grandi campioni olimpionici e paralimpionici!

Si tratta di una grandissima opportunità per assaporare le emozioni e le sensazioni di un grande palcoscenico internazionale che potrebbe permettere ad alcuni atleti di mettersi in mostra e di fare un’importante esperienza al cospetto dei migliori al mondo.

La novità esclusiva di quest’anno è mirata infatti all’ampliamento del ventaglio di possibilità nel quale un giovane ed interessante atleta che magari non fa parte ancora del giro della nazionale, può approfittare per ritagliarsi uno spazio nell’olimpo del nuoto.

Allo stesso tempo sono attesi gli Azzurri d’eccellenza come Federico Morlacchi, Simone Ciulli, Fabrizio Sottile, Emanuela Romano, Martina Rabbolini ed Arianna Talamona chiamati a confermare la loro preparazione in vista dei Mondiali di Glasgow.

iscrizione atleti FINP Trofeo Internazionale Sette ColliLe pre-iscrizioni degli atleti FINP dovranno pervenire entro il 25 maggio attraverso la trasmissione del modulo d’iscrizione gare 2015 alla mail iscrizionigare@finp.it.
Successivamente sarà cura dello Staff Tecnico Nazionale verificare le richieste pervenute e stabilire, anche in base all’ordine di ricezione delle richieste, gli 8 atleti maschi e 8 atlete femmine che verranno poi ufficialmente iscritti al Sette Colli 2015 e che si confronteranno nella finale open secca che sarà trasmessa in diretta Rai Sport dalle 17.00 alle 19.00.

Ricordiamo che la gara che disputeranno gli atleti paralimpici sono i 100 stile libero open per le classi da S6 a S14, con le donne che saliranno sui blocchi di partenza sabato 13 giugno e gli uomini domenica 14 giugno.

Oltre ai classici premi che la FIN metterà in palio per il trofeo in base alla classifica tabellare, pari a 500 euro per la medaglia d’oro, 300 per l’argento e 200 per il bronzo, la FINP aggiunge ulteriori 100 euro per chi dovesse realizzare un Record Italiano per classe sportiva.

Lo staff di Swim4Life seguirà l’evento dal piano vasca.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per scaricare il modulo iscrizioni gare

Swim4life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights