Il Nuoto Master siciliano batte anche i ponti rotti!

Al 14° Trofeo Città di Siracusa trionfa la Tennis Club Match Ball.

Dopo la cronaca del 2° Trofeo Europa Sporting Club nel quale si sono realizzati ben tre record mondiali, uno europeo e sette italiani, proseguiamo il Report Master della Settimana con il 14° Trofeo Città di Siracusa organizzato dalla Nuoto 95 presso la Piscina olimpionica della Cittadella dello Sport di Siracusa che ha visto la partecipazione di 192 atleti master in rappresentanza di 29 Società. Onore e merito a chi ha organizzato questa manifestazione nonostante le forti difficoltà logistiche rappresentate dai problemi di collegamenti stradali che esistono in Sicilia già da oltre un mese a causa del cedimento di due piloni dell’autostrada A29 Palermo – Catania, all’altezza del ponte Himera che al momento separa Siracusa da Palermo in un tragitto montuoso di almeno 4 ore che ha sicuramente influito sull’assenza delle società palermitane, delle squadre più quotate e titolate della Sicilia, i numerosi atleti d’elite e non solo che hanno fatto sentire la loro assenza in maniera forte.

Nelle otto gare contenute nel programma della giornata disputata domenica 17 maggio, si sono realizzati ben 12 punteggi tabellari superiori ai 900 punti, uno dei quali ha sfiorato il Record Italiano di soli 27 centesimi con la prestazione dell’infaticabile Marco Conti nella doppia veste di organizzatore e atleta.

La manifestazione inizia con i 1500 stile libero nei quali Marianna Indomenico, M25 della Nuoto ’95 Siracusa segna miglior crono e tabellare rosa con 19’02”60 e 917,20 punti, seguita da Barbara Casella, M40 della Etna Nuoto con 20’06”28 che le vale 915,96 punti e Claudia Pantellaro, M30 della Altair Nuoto con 20’35”47 e 864,78 punti. Tra gli uomini è Antonino Dinatale, M30 della Altair Nuoto a mettere la mano davanti a tutti con 18’57”35 e 875,70 punti, battuto però al tabellare da Antonello Monoriti, M50 della CN Sub Villa con 20’11”98 e 885,03 punti e Pietro Carta, M35 della Tennis Club Match Ball con 19’04”90 che gli vale 878,03 punti.

14° Trofeo Città di Siracusa-piscinaSeguono 50 farfalla femminili spicca Cristina Dipietro, M30 della Team Nuoto Siracusa con 34”19 e 827,43 punti, mentre tra i maschi è Francesco Aldisio, M40 della Centro Sportivo Olimpiadi a dominare la scena con 27”78 e 924,77 punti, seguito da un delfino di razza, Leandro Susinna, M30 della Torre Del Grifo Village con 27”82 che gli vale 896,12 punti ed il veterano Salvatore Nania, M55 della Torre Del Grifo Village con 30”85 e 893,03 punti.

Nei 100 rana maschile si mette in evidenza Luca Cassia, M25 della Nuoto ’95 Siracusa con 1’11”50 e 888,39 punti, mentre al femminile segnaliamo Daniela Baffi, M25 della Etna Nuoto con 1’32”85 e 788,58 punti.

I migliori 100 dorso li nuota Oriana Burgio, M35 della Tennis Club Match Ball segnando 1’10”60 e 944,76 punti che sarà anche la migliore prestazione assoluta femminile della manifestazione. Tra le migliori donne in gara segnaliamo anche Annamaria Sapuppo, M25 della Altair Nuoto con 1’16”09 che le vale 867,66 punti e Severina Cora Calinescu, M50 della Sporting Club Catania con 1’29”99 e 823,76 punti. Dominio netto anche tra gli uomini con Dario Rosselli, M45 del CUS Palermo con 1’10”83 e 875,90 punti.

Dopo una buona pausa, si riprendono le gare con la sessione pomeridiana che inizia con i 50 stile libero nei quali domina al femminile da Valeria Corbino, M35 della Team Nuoto Siracusa con 29”49 e 907,77 punti. Tra le migliori donne in gara segnaliamo anche Guendalina Corradi, M40 della Tennis Club Match Ball con 31”79 che le vale 847,44 punti e Giada Balzani, M45 della Torre Del Grifo Village con 33”65 e 819,61 punti. Il più veloce tra i maschi è Fabrizio Rosario Puglisi, M25 della PSC Catania con 25”96 e 897,92 punti, battuto al tabellare da Francesco Aldisio con 26”33 e 914,55 punti. Successivamente troviamo Dario Rosselli con 27”10 che gli vale 905,17 punti.

Nei 50 rana è Barbara Casella la miglior donna con 39”91 e 859,68 punti, seguita da Adele Capitano, M55 della Waterpolo Palermo con 45”09 che le vale 858,73 punti, mentre tra gli uomini Andrea Baglieri, M25 della Etna Nuoto segna il crono migliore con 33”87 e 846,18 punti e Vincenzo Foglia, M60 del Flaminio Sporting Club il miglior tabellare con 37”46 e 908,97 punti.

Ancora una gara sprint con i 50 dorso dominati al femminile da Oriana Burgio con 33”03 e 943,38 punti, seguita da Annamaria Sapuppo con 36”03 che le vale 849,01 punti. Dominio netto anche al maschile con Leandro Susinna con 30”95 e 865,91 punti.

14° Trofeo Città di Siracusa-Antonino DinataleAvvincenti i 100 stile libero che vedono Marco Conti, M50 del CUS Palermo sfiorare il Record Italiano da lui stesso detenuto segnando 58”40 e 948,12 punti che risulta la migliore prestazione assoluta maschile della manifestazione. La mano davanti a tutti la mette però Antonino Dinatale segnando 55”53 e 928,15 punti e tra i migliori della gara regina segnaliamo anche Fabrizio Rosario Puglisi con 56”53 e 908,37 punti. Il miglior crono e tabellare rosa vengono realizzati da Valeria Corbino con 1’04”11 e 923,57 punti, ma tra le migliori in gara troviamo anche Marianna Indomenico con 1’05”92 che le vale 885,47 punti e Guendalina Corradi con 1’08”00 e 882,06 punti.

In chiusura si gareggia nelle staffette 4×50 stile libero nelle quali spiccano le formazioni della Altair Nuoto, la femminile M100-119 con 2’05″75 e 906,96 punti e la maschile M100-119 che chiudono in 1’53″91 e 844,70 punti.

La classifica a squadre vede trionfare la Tennis Club Match Ball Siracusa, che era anche la squadra più numerosa, con 34.586,17 punti, seguita da Città dello Sport Catania con 25.497,75 punti ed Altair Nuoto con 24.593,19 punti. Ottimo risultato della Team Nuoto Siracusa che con solo 7 atleti giunge all’ottavo posto con 13.301,58 punti.

Clicca qui per i risultati del 14° Trofeo Città di Siracusa

Clicca qui per le foto 14° Trofeo Città di Siracusa

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Valeria Corbino

Docente di Scienze Motorie e Sportive - Terapista della riabilitazione e psicomotoria in acqua – Preparatore atletico – Specializzata in Posturologia clinica applicata al corpo umano – Chinesiologia dell’età evolutiva.
Shares
Verified by MonsterInsights