Kylie Palmer sospesa per sospetto di doping.

L’Australiana salterà i mondiali di Kazan e rischia di far perdere la medaglia d’argento della 4×200 stile all’Australia vinta a Barcellona.

L’Australiana medaglia d’oro olimpica Kylie Palmer salterà i Mondiali di Kazan. Lo ha deciso lei volontariamente dopo la notifica ricevuta dalla FINA nella quale viene riportata una violazione del regolamento antidoping durante i Campionati Mondiali di Barcellona 2013. Nonostante le tempistiche della comunicazione siano un po’ anomale in quanto arrivate soltanto ad aprile, la Palmer ha accettato volontariamente una sospensione provvisoria fino alla determinazione definitiva del caso che si deciderà come da prassi presso il Tribunale.

La sospensione comporterà alla nuotatrice australiana la rinuncia al Meeting di Townsville che si terrà questa settimana, ma ancora più importante è la rinuncia che la Palmer ha dovuto fare in relazione ai prossimi Campionati del Mondo FINA che si terranno a Kazan.

La Palmer faceva parte del quartetto femminile che a Barcellona ha vinto la medaglia d’argento nella staffetta 4×200 stile libero e se dovesse essere confermata la squalifica, la medaglia d’argento andrebbe alla Francia nella quale c’era anche Camille Muffat. La medaglia di bronzo scalerebbe alla Cina giunta quarta in quella finale.

Non è stata ancora resa nota la sostanza per la quale la Palmer sarebbe stata sospesa in via cautelare. In questa stagione la Palmer ha nuotato 1’56”68 nei 200 stile libero segnando l’ottavo crono mondiale.

Kylie Palmer ha dichiarato di non aver mai assunto nessun tipo di sostanza vieta e non sa come possa essere risultata positiva al test antidoping fatto a Barcellona. Tra l’altro l’australiana è sempre stata una forte sostenitrice dell’antidoping e si è sempre vantata di essere un nuotatrice vincente e pulita.

Swim4life – All rights reserved

 

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights