Claire Donahue è la prima Master sotto al minuto nei 100 farfalla in vasca corta!

Ad Orlando si esalta anche Steve Wood che batte i primati mondiali M55 di Marco Colombo.

La protagonista dell’impresa non poteva che essere una atleta da un passato particolare, la statunitense Claire Donahue, ex nazionale e medaglia d’oro nella staffetta 4×100 misti alle Olimpiadi di Londra 2012 ed ai Mondiali di Barcellona 2013.
La Donahue, 27 anni a gennaio e quindi atleta di categoria M25, ha stabilito non solo il Record Mondiale nei 100 farfalla, ma anche quello dei 50 farfalla, in occasione del Rowdy Gaines Masters Classic disputato lo scorso fine settimana, meeting in vasca corta che ha offerto diversi risultati straordinari.
Ovviamente il più eclatante è stato proprio quello della Donahue che ha nuotato i 100 farfalla fermando il crono a 59”16 diventando così la prima donna della categoria Master ad abbattere il muro del minuto nella specialità! Il risultato realizzato dall’ex staffettista a stelle e strisce ha cancellato il precedente primato detenuto dal 2010 con 1’00”18 dalla nipponica Yuko Nakanashi, un’altra ex olimpionica vista ai Giochi di Sydney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008 nei quali però non ha mai raggiunto il podio.
Claire Donahue è la prima Master a scendere sotto al minuto nei 100 farfalla in vasca corta, ma non è la prima in assoluto ad aver realizzato tale risultato visto che nel 2008 la statunitense Martina Moravcova segnò 58”81 in vasca lunga.

Nel suo esordio da atleta Master, Claire Donahue ha stabilito anche un altro Record del Mondo, quello nei 50 farfalla, segnando 26”31 con il quale ha migliorato il precedente primato detenuto con 27”08 dall’australiana Nadine Jones.

YMCA-Aquatic-Center-OrlandoTra gli altri protagonisti scesi in vasca durante il meeting americano disputato nel YMCA Aquatic Center di Orlando, si è messo in evidenza anche Steve Wood, M55 della YMCA che ha cancellato i due Record Mondiali siglati nella scorsa stagione dall’italiano Marco Colombo. Il primo lo ha messo a segno partendo come primo frazionista nella staffetta 4×100 misti, nuotando i 100 dorso in 1’00”84 cancellando il predente di 1’02”26 ed il secondo lo ha stabilito nei 100 misti toccando la piastra cronometrica a 1’01”76 cancellando il precedente di 1’03”13. Woods ha inoltre messo a segno anche il Record del Mondo dei 50 dorso nuotando in 27”62 con il quale ha letteralmente spazzato via il precedente primato di 29”01 stabilito del 2012 dall’altro statunitense Tom Barton e nei 50 stile libero segnando 24”66 con il quale ha abbattuto lo storico 24”70 detenuto dal connazionale Paul Trevisan dal lontano 2006.

Tra i mattatori della manifestazione si sono distinti per aver infranto Record del Mondo anche Richard Abrahams che ha realizzato ben tre nuovi primati per la categoria M70 segnando 26”88 nei 50 stile libero migliorando il predente da lui stesso detenuto con 27”45, 29”52 nei 50 farfalla migliorando sempre un suo precedente di 30”43 e 1’13”09 nei 100 misti migliorando ancora se stesso con 1’14”34 e Lisa Blackburn che ha realizzato il massimo risultato nei 100 misti M40 segnando 1’04”19 con il quale ha cancellato lo storico detenuto dal 2008 dalla connazionale Susan Von Der Lippe con 1’04”25.

Swim4Life All Rights Reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights