Susanna Sordelli protagonista al Forum Sprint con due Record Italiani!

A Roma nuotati sei primati in due giorni di gare.

Il freddo siberiano che sta investendo l’Italia da due giorni non ha raffreddato i motori degli atleti che hanno preso parte al 20° Trofeo Forum Sprint, 785 in rappresentanza di 72 squadre, che hanno dato vita a due giornate di gare intense e spettacolari. Ben sei i primati nuotati nella manifestazione organizzata dal Forum SC nella piscina del Circolo Forum Roma Sport Center, in vasca corta, con Susanna Sordelli che si è resa principale protagonista tra i nuovi primatisti emersi dalla vasca di Roma. L’atleta M60 tesserata proprio per il Forum Sport Center ha infatti realizzato ben due Record Italiani, il primo nei 100 misti, al termine della sessione domenicale del mattino, fermando il crono a 1’20”65 e 995,04 punti con il quale ha cancellato il precedente di 1’23”15 detenuto da Carole Smith dal 2013 ed il secondo nei 200 stile libero, in chiusura manifestazione, nuotando un portentoso 2’31”95 e 1006,71 punti, con il quale ha migliorato il precedente di 2’35”45 siglato nella scorsa stagione da Cristina Tarantino ed ha realizzato la migliore prestazione assoluta del meeting, fermandosi a soli 26 centesimi dal Record Europeo che regge dal 2010!

A braccetto con la Sordelli ci è andato Alessandro Bonanni, M55 della Vis Nova Roma che ha siglato il Record Italiano nei 200 dorso toccando la piastra cronometrica a 2’23”97 e 987,91 punti realizzando anche la miglior prestazione assoluta maschile della giornata. Bonanni ha battuto il precedente detenuto da Gianni Stefano Bertoli con 2’28”29 del 2014.

Il livello più alto è emerso nei 100 misti, la gara che ha chiuso la prima sessione, nei quali sono state realizzate dieci delle oltre 50 prestazioni over 900 punti viste in tutta la manifestazione. Il miglior tabellare femminile e maschile di questa specialità sono stati segnati dalla record woman Susanna Sordelli e da Andrea Cabiddu, M45 del Flaminio Sporting Club che ha dominato la scena anche sulla velocità chiudendo in 1’01”01 e 987,71 punti. Il miglior crono rosa lo ha invece nuotato Desiree Cappa, M30 della Villaggio Sporttivo Eschilo con 1’07”70 e 948,74 punti. Tra i migliori in gara segnaliamo inoltre Alessandra Cornelli, M60 del Circolo Canottieri Aniene con 1’23”19 e 964,66 punti, Antonello Laveglia, M50 del Forum Sport Center con 1’06”24 e 935,08 punti e Alessandro Bonanni con 1’10”96 e 914,74 punti.

La vasca romana del Forum è stata però aperta dai 50 stile libero nei quali sono stati Patrizio Barbini, M30 della Villaggio Sporttivo Eschilo con 24”32 e 921,88 punti e Francesca Buttarelli, M35 del Flaminio Sporting Club con 29”28 e 896,17 punti a dettare i migliori tempi, entrambi però sopraffatti poi al tabellare, rispettivamente da Claudio Federici, M40 della Helios Village Nuoto con 25”31 e 926,12 punti e Tiziana Pinna, M45 del Forum Sport Center con 29”82 e 909,46 punti. Tra le donne troviamo un’altra sotto i 30 secondi, Erika Crocco, M25 della Zero9 con 29″48 e 874,15 punti, ma tra le migliori segnaliamo anche Michela Dell’Otti, M50 del Forum Sport Center con 31”51 e 890,83 punti. Tra i maschi invece troviamo solo un altro atleta oltre a Barbini sotto i 25 secondi, Andrea Minnucci, M25 della Nautilus con 24″58 e 906,02 punti, ma tra i migliori segnaliamo anche Alvise Rittore, M50 del Circolo Canottieri Aniene con 26”97 e 913,61 punti e Filippo Tenneriello, M35 della Fonte Meravigliosa Sport con 25″19 e 905,52 punti.

Oltre al primato di Bonanni, nei 200 dorso maschili si è messo particolarmente in evidenza anche Fabio De Dominicis, M25 del Forum Sport Center che ha nuotato il miglior crono segnando 2’19”73 e 874,54 punti. Ad andare più veloce di tutte tra le donne è invece Arianna Pozzobon, M35 dello SC Tuscolano con 2’31”47 e 924,28 punti, battuta al tabellare da Cristina Tarantino, M60 del Circolo Canottieri Aniene con 2’56”80 e 982,58 punti. Tra i migliori di questa specialità troviamo anche Claudio Tomasi, M65 del Flaminio Sporting Club con 2’55”87 e 918,46 punti, Domenico Bova, M65 del Flaminio Sporting Club con 2’56”14 e 917,05 punti, Laura Palasciano, M45 del Circolo Canottieri Aniene con 2’35”57 e 955,71 punti e Tiziana Tedeschini, M45 della Empire Roma con 2’37”91 e 941,55 punti.

Nei 50 farfalla che chiudono la prima giornata di gare, arrivano altri due Record Italiani, entrambi di marca femminile venuti fuori dal confronto diretto della categoria M60 nel quale a mettere le mani davanti è stata Alessandra Cornelli del Circolo Canottieri Aniene con 34”89 e 975,64 punti, precedendo Liana Corniani del Forum Sport Center con 36”36 e 936,19 punti, entrambe sotto all’attuale primato di 37”47 detenuto da Carole Smith dalla scorsa stagione. Il miglior crono rosa viene però nuotato da Erika Crocco con 31”60 e 871,52 punti, mentre tra gli uomini domina a mani basse Raffaele Munno, M30 della Panta Rei Sport con 26”63 e 915,51 punti. Tra i migliori della specialità segnaliamo anche Sara Alfonsi, M35 del Circolo Canottieri Aniene con 31”83 e 896,95 punti, Gabriele Viola, M40 della Larus Nuoto con 27”99 e 900,68 punti e Maurizio Piedimonte, M40 della Larus Nuoto con 28”06 e 898,43 punti.

forum-sprint-romaLa seconda giornata del Forum inizia con i 200 rana che vedono dominare in campo femminile Giovanna Cherubini, M45 del Flaminio Sporting Club che segna 3’00”66 e 921,95 punti, mentre tra gli uomini si dividono la posta Matteo Mastroiaco, M30 della Club Nuoto Rieti, miglior crono con 2’31”73 e 894,62 punti e Stefano De Vito, M50 del Circolo Canottieri Aniene, miglior tabellare con 2’47”31 e 916,38 punti. Tra i migliori anche Antonella Cingolani, M45 del Circolo Canottieri Aniene con 3’18”17 e 840,49 punti e Giuseppe Catania, M45 del Forum Sport Center con 2’43”77 e 889,36 punti.

Nei 50 dorso arriva uno storico Record Italiano, quello di Laura Moltedo, M70 della Due Ponti che chiude in 47”41 e 853,83 punti cancellando il precedente di 48”05 stabilito nel lontano 2008 da Rita Androsoni! Il miglior crono rosa lo segna però Desiree Cappa con 30”46 e 964,22 punti, a 24 centesimi dal Record Italiano da lei stessa detenuto, mentre il miglior tabellare Monica Soro, M45 della Roman Sport City con 31”78 e 979,23 punti. Il più veloce tra i maschi è stato Lewis James Miccinilli, M25 della Kristall Sporting Club con 29”10 e 861,51 punti, battuto al tabellare da Giuseppe Avellone, M70 del Flaminio Sporting Club con 38”29 e 917,73 punti. Tra i migliori di questa gara segnaliamo anche Giordana Liverini, M50 del Flaminio Sporting Club con 34”83 e 941,72 punti, Claudio Tomasi con 37”12 e 879,58 punti e Enrico Salvatori, M50 del Forum Sport Center con 32”42 e 877,54 punti.

Nei 50 rana spiccano tra i maschi i risultati di Davide Mancini, M25 della Dimensione Nuoto Vitorchiano con 30”80 e 902,27 punti e Giancarlo Mauro, M60 della Acqua In Bocca con 35”81 e 931,30 punti, rispettivamente miglior crono e tabellare, mentre tra le donne quelli di Elena Piccardo, M30 della Accademia Nuoto Marino con 36”71 e 884,50 punti e Liana Corniani con 42”40 e 946,93 punti. Tra i migliori in vasca segnaliamo anche Daniela Petracchi, M50 della Roma Nuoto Master con 39”64 e 906,16 punti, Maurizio Piedimonte con 31”73 e 912,07 punti e Paolo De Laurentiis, M45 della Nuotopiù Academy con 32”87 e 908,12 punti.

Nei 200 farfalla domina Francesco Viola, M30 della Roma Nuoto Master con 2’14”60 e 917,61 punti, ma tra i migliori di questa gara segnaliamo anche Josephine Fiorenza, M25 della Daily Sport, miglior risultato femminile con 2’52”21 e 809,30 punti, Mario Fabiani, M30 della Augustea con 2’19”81 e 883,41 punti e Fabrizio Borrelli, M50 del Forum Sport Center con 2’35”35 e 874,99 punti.

Oltre al primato e super prestazione della Sordelli, nei 200 stile libero rosa segnaliamo anche Francesca Buttarelli che nuota il crono più veloce con 2’22”31 e 888,69 punti, Tiziana Tedeschini con 2’24”40 e 911,01 punti e Alessia Checconi, M45 della Sporting Club Tuscolano con 2’27”70 e 890,66 punti che si distinguono tra le migliori. Strappa applausi anche la bella gara offerta da Franco Mei, M25 del Forum Sport Center, unico a rompere il muro dei due minuti fermando il crono a 1’59”70 e 918,71 punti. Nonostante questo il miglior tabellare non è suo, anzi, sono diversi gli atleti che fanno meglio tra i quali Antonello Laveglia che chiude in 2’05”67 e 957,59 punti, Andrea Cabiddu con 2’03”03 e 948,06 punti e Gianluca Sondali, M50 del Circolo Canottieri Aniene con 2’08”51 e 936,43 punti.

La due giorni romana termina con le premiazioni della classifica a squadre che vede il Forum Sport Center in testa con 59.711,31 punti, seguita da Flaminio Sporting Club con 57.607,32 punti e Circolo Canottieri Aniene con 42.795,32 punti.

Clicca qui per i risultati completi del 20° Trofeo Forum Sprint

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights