La forza dell’Hashtag e l’augurio degli Azzurri ai cinque anni di Swim4Life Magazine!

Da Federica Pellegrini a Luca Dotto, tutti hanno augurato un buon compleanno a Swim4Life.

Hashtag, un metodo facile, intuitivo e di immediato impatto per raccogliere in una sola parola un contenuto complesso, un’idea, un argomento di discussione o di aggregazione. Utilizzando il tasto cancelletto prima della parola che si intende utilizzare, si crea una piccola comunità che prontamente, tramite il canale di un social network, ne condivide significati più o meno evidenti, sentendosi partecipe.

luca-dottoL’hashtag rappresenta un nuovo canale di comunicazione, rapido ed incisivo e la sua forza è proprio questa. Una volta “lanciato” sul web, cresce a macchia d’olio in misura direttamente proporzionale alla sua condivisione e quindi interesse. Ed allora, perché non utilizzare questo semplice strumento mediatico per lanciare via etere un messaggio positivo a chi nei prossimi mesi affronterà un tour de force tra Campionati Europei ed Olimpiadi di Rio?

Swim4Life Magazine compie cinque anni da quando è andato on-line in questo mese di aprile e per festeggiare questo traguardo, fiero dello spazio che anche la Federnuoto ha concesso sul proprio sito web istituzionale – clicca qui per leggere l’articolo dedicato da Federnuoto.it – ha deciso di coinvolgere proprio i protagonisti dell’acqua clorata, grazie ai quali giorno dopo giorno amiamo sempre di più raccontare questo magnifico sport.

Ed allora durante i Campionati Italiani Assoluti primaverili, gli atleti che hanno popolato la vasca dello Stadio del Nuoto di Riccione si sono divertiti e in maniera simpatica e, con un pizzico di scaramanzia che non guasta, hanno voluto fare gli auguri alla nostra testata giornalistica nel modo più “social” conosciuto.
Da Federica Pellegrini che farà da portabandiera ai Giochi di Rio, a Luca Dotto che dopo la foto ha realizzato il nuovo record italiano dei 100 stile libero, fino gli eroi di Sydney Massimiliano Rosolino, Domenico Fioravanti e Davide Rummolo, un po’ tutti gli atleti di Riccione hanno augurato buon compleanno a Swim4Life Magazine tramite l’hashtag #Swim4LifePortaBene, un messaggio semplice, aggregante ed in certi casi esilarante quando la vecchia e la nuova generazione del Nuoto Italiano si è messa in posa per lo scatto, con l’auspicio che nella maggior parte dei casi sia stato confermato dal risultato.
tommaso-mecarossi-luca-sacchi-rai-sportPerfino l’accoppiata Tommaso Mecarozzi – Luca Sacchi di Rai Sport ha voluto partecipare, perché non si sa mai, come recitava un detto sempre attuale, “Non è vero, ma ci credo!”

A me piace pensare che abbiamo davvero portato un pizzico di fortuna in più e che questo magazine possa contribuire negli anni alla crescita di interesse in quella fantastica disciplina che è il nuoto.

Clicca qui per la galleria foto degli atleti con l’hashtag Swim4LifePortaBene

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Giusy Cisale