Campionati Italiani Paralimpici Società 2016, l’ultimo bivio per Rio!

In palio non solo lo scudetto, ma anche la qualificazione ai Giochi Paralimpici.

Meno di 24 ore ai Campionati Italiani Paralimpici di Società 2016, un campionato che avrà un sapore particolare in quanto oltre ad essere il primo senza il Santa Lucia, smantellato al termine della scorsa stagione dopo aver scritto pagine di storia del nuoto paralimpico italiano vincendo 17 scudetti, dei quali 12 di fila, sarà anche tappa ultima per poter segnare il tempo MQS minimo per poter prendere parte ai Giochi Paralimpici di Rio, obiettivo puntato da diversi atleti del clan Azzurro, uno dei quali è Simone Ciulli che agli Europei di Funchal ha sfiorato il limite di soli 16 centesimi.

I Campionati si disputeranno nel week end alle porte, nell’impianto Ge.Tur di Lignano Sabbiadoro, organizzato dall’Aspea Padova Onlus in collaborazione con la FINP. In palio non solo lo scudetto ma anche la Coppa Italia Maschile e Femminile, la Finalissima del Trofeo Futuri Campioni e, novità di questa edizione, il Trofeo BPM che andrà alla miglior prestazione Maschile e Femminile assoluta.

Sono 290 gli atleti attesi ai blocchi di partenza con il Circolo Canottieri Aniene che con 30 atleti si presenta come la favorita alla vittoria finale, seguita dalla Polisportiva Bresciana No Frontiere con 27 atleti e la Nuotatori Campani con 26.

Swim4Life Magazine seguirà come sempre i campionati dal piano vasca, dedicando, oltre alla cronaca dettagliata delle gare, anche un’ampia galleria foto.

Clicca qui per il programma gare dettagliato

Swim4Life All Rights Reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights