«Non temo i Sudafricani, ho già battuto Schoeman e Neethling nel 2005, quando vinsi i 100 stile ai Mondiali!»

Risponde così Filippo Magnini in vista del Rossini Swim Cup al quale si confronterà con Chad Le Clos.

Come farà a nuotare i 100 stile libero accerchiato da quattro Sudafricani? È questa la domanda che Chad Le Clos ha posto a Filippo Magnini durante la conferenza stampa di presentazione del Rossini Swim Cup tenuta ieri, Meeting Internazionale di Nuoto che si disputerà il prossimo fine settimana, dal 17 al 19 giugno, all’Osvaldo Berti – Parco della Pace di Pesaro.

E in stile boxer, proprio come nelle migliori conferenze stampa di presentazione dell’incontro per il titolo dei pesi massimi, Magnini ha risposto ricordando che già nel 2005, quando vinse il suo primo Campionato del Mondo, sconfisse due tra i più forti sudafricani di sempre nella gara regina, Roland Schoeman e Ryk Neethling. Ma a parte le battute di spirito, l’ambiente a Pesaro è molto tranquillo e di festa per un evento che porterà alcuni dei grandi interpreti del nuoto nella città marchigiana.

Le Clos, reduce dal Circuito Mare Nostrum, capitanerà infatti un gruppo composto da otto nazionali del Sud Africa composto da Calvyn Justus, Myles Brown, Kevin Paul, Michael Meyer, Douglas Erasmus, Jarred Crous e Dylan Bosch, che saranno a Pesaro anche quest’anno, così come negli ultimi quattro anni, per concludere l’ultimo ciclo di preparazione in vista dell’evento clou stagionale che quest’anno sarà rappresentato dalle Olimpiadi di Rio.

Nell’occasione, il campione olimpico dei 200 farfalla sfiderà Filippo Magnini nella sua dimora natale in un 100 stile libero che vede altri cinque atleti che nuoteranno al di sotto dei 50 secondi, preannunciando grande spettacolo per sabato sera, nell’evento che vedrà le finali consumarsi in notturna, proprio nello stile delle Olimpiadi di Rio, a partire dalle ore 20.30.

La manifestazione organizzata dalla Sport Village Pesaro, col patrocinio del Comune di Pesaro e della Provincia di Pesaro e Urbino, vedrà in vasca anche Lisa Fissneider e Mirco Di Tora, insieme a più di 900 atleti tra Esordienti, Ragazzi, Juniores e Assoluti, in rappresentanza di 50 compagini provenienti da tutta Italia.

Clicca qui per il programma gare e la locandina informativa

Swim4Life All Rights Reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights