Saronno e Firenze gli eventi più ricercati del week end di Nuoto Master FIN!

Start-List e Programma Gare del terzo week end di Circuito Supermaster FIN che sfiora 1800 atleti nelle cinque manifestazioni in programma

Il Circuito Supermaster FIN arrivato al terzo fine settimana di gare, inaugura il mese di novembre con ben cinque manifestazioni che complessivamente contano 1787 atleti iscritti, tutti in vasca nell’unica giornata di domenica, con le manifestazioni di Saronno e Firenze che dominano numericamente sulle altre.

Partiamo proprio dal Trofeo Città di Saronno giunto alla sua ottava edizione, organizzato come sempre dalla Rari Nantes Saronno presso la Piscina di Saronno dove sono attesi 766 atleti in rappresentanza di 72 compagini.
Il trofeo è la prima prova della prima edizione del Circuito Nord Ovest, per il quale sono previste classifiche e premiazioni specifiche, anche per gli under 25, nonché tappa del Circuito Regionale Lombardo.
Non sembra temere confronti la Rari Nantes Saronno che si presenterà alla sua manifestazione al completo  con 87 atleti, ma la corsa al trofeo è aperta anche ad SMGM Team Nuoto Lombardia e Milano Nuoto Master che partono alla pari con 47 iscritti.
La classifica per Società sarà comunque stilata tenendo conto dei punteggi tabellari ottenuti dai primi 10 classificati di ogni categoria e gara, maschi e femmine e dei risultati delle staffette, per cui sarà tutto da vedere.

piscina-saronnoAlla manifestazione di Saronno sarà presente anche lo stand ufficiale di X-Metrics che illustrerà le principali caratteristiche della nuova piattaforma Coach in uscita a breve. Clicca qui per maggiorni informazioni sul rivoluzionario X-Metrics.

Ben 278 gli atleti iscritti ai 50 stile che risulta la gara più ricercata, e dove figurano quattro atleti iscritti sotto ai 25 secondi, tre dei quali della neo nata B. Fit Legnano Nuoto. Numeri alti anche nei 100 stile che contano 234 atleti iscritti, 16 dei quali sotto al minuto.
Tra gli atleti che si ritroveranno in vasca spicca il nome di Michele Ratti della Milano Nuoto Master, all’esordio nella categoria M30 nella quale quest’anno potrebbe abbattere alcuni storici Record Italiani. Dopo aver scontato la squalifica, torna in vasca anche Igor Piovesan, M40 tesserato per la Natatio Master Team che disputerà i 100 e 400 stile libero.

Il programma gare prevede:

6 novembre – domenica
ore 07.45 : Riscaldamento
ore 08.45 : 100 DO – 50 SL – 100 MI – 20 min pausa per riscaldamento – 200 RA – 50 FA – MiStaff  4×50 MI

ore 14.00 : Riscaldamento
ore 15.00 : 50 DO – 400 SL  – 20 min pausa per riscaldamento – 100 FA – 100 SL – 50 RA – Staff 4×50 SL

Clicca qui per la start-list dell’8° Trofeo Città di Saronno

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

trofeo-amici-del-nuoto-firenzeIn seconda linea solo in termini numerici il 3° Trofeo Amici del Nuoto organizzato dall’omonima Società Sportiva presso la Piscina Comunale Goffredo Nannini, meglio nota come Bellariva, dove sono attesi 522 atleti in rappresentanza di 49 squadre.

Sarà interessante seguire la serie più veloce dei 50 rana femminili nella quale saranno rappresentate cinque categorie con le cinque donne iscritte con i migliori tempi quasi alla pari tra loro: Laura Molinari, M45 della DLF Nuoto Livorno, Marzena Kulis, M50 all’esordio con la neo nata Nuoto Club Firenze, Lucia Bussotti, M35 della Amici Del Nuoto Firenze, Stefania Chiti, M25 della H Sport – Prato e Maria Chiara Venturi, U25 della CSI Nuoto Prato.

Tre atleti iscritti sotto al minuto nei 100 stile libero, Pietro Dameri, M30 della Nuoto Club Firenze, Niccolò Ceseri, M25 della Amici Del Nuoto Firenze e Francesco Moroni, M25 della Pol. Amatori Prato che dovrebbe comandare agevolmente l’ultima serie, ma la gara più calda sarà anche a Firenze quella dei 50 stile che contano 217 atleti.

In questo primo appuntamento master toscano si delineano anche i numeri dei club più blasonati della Regione per questa stagione: oltre alla squadra di casa della Amici Del Nuoto Firenze che schiera 72 atleti, spiccano gli 89 della Firenze Nuota Extremo, seguite con distacco da CSI Nuoto Prato con 52, DLF Nuoto Livorno con 47 e la nuova Nuoto Club Firenze con 44. Sembra aver avuto un ridimensionamento importante invece la Nuotopiù Academy, vincitrice nella scorsa stagione dei Campionati Italiani della fascia B con 120 atleti, che si presenterà alla manifestazione con soltanto quattro atleti.

La giornata di gare, che sarà seguita sul posto dall’inviato Lorenzo Giovannini, prevede:

6 novembre – domenica
ore 07.45 : Riscaldamento
ore 08.45 : 800 SL – 200 MI – Staff. 4×200 SL

ore 14.00 : Riscaldamento
ore 15.00 : 200 SL – 50 FA – 50 RA – 100 SL – 50 DO – 50 SL – Staff. 4×100 MI

Interessante il cambio di rotta della manifestazione, che alla sua terza edizione sceglie un metodo di calcolo della classifica finale per Società a dir poco imparziale, sommando i quattro migliori punteggi tabellari ottenuti dagli atleti di ogni squadra in ogni gara, indipendentemente dal sesso e dalla categoria, oltre ai punteggi delle staffette. Si tratta sicuramente di un valore aggiunto sotto il piano sportivo dell’evento in cui la squadra di casa ha deciso come nelle precedenti edizioni di escludersi dalle premiazioni, dando ancora più enfasi alla corsa al primato.

Clicca qui per la start-list del 3° Trofeo Amici del Nuoto

Il prossimo week end di Nuoto Master marcato FIN prevede anche il 14° Trofeo De Akker Team ASI organizzato dall’omonima Società Sportiva nella nuova vasca da 50 metri della Piscina Comunale Carmen Longo di Bologna dove sono attesi 387 atleti in rappresentanza di 36 squadre clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-listil 13° meeting della Solidarietà organizzato dalla SDS-Specialisti dello Sport presso la Piscina Comunale de L’Aquila, dove sono attesi 338 atleti in rappresentanza di 43 squadre clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-listed il 1° Memorial Maurizia Lenardon organizzato dalla Triestina Nuoto presso la Piscina del Polo natatorio Bruno Bianchi in versione vasca corta, dove sono attesi 244 atleti per 30 squadre clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine