Si riaccende il Circuito Supermaster FIN, sette meeting e oltre tremila Master in vasca nel prossimo week end!

Numeri nuovamente a pieno regime dopo la pausa natalizia, il Forum di Roma il più ricercato con quasi 900 atleti

Dopo la pausa per le festività natalizie e le “prove generali” di ripresa fatte con il Trofeo DDS della scorsa settimana, il Circuito Supermaster FIN si riporta a pieno regime offrendo per il prossimo fine settimana ben sette manifestazioni che hanno coinvolto complessivamente 3372 atleti dai quali si attendono tantissimi spunti di cronaca e anche qualche record importante.

L’evento di cartello sarà il Trofeo Forum Sprint di Roma giunto alla 21esima edizione che si disputerà sabato e domenica partendo da 895 iscritti. Nonostante questi non siano i numeri delle storiche edizioni passate, in cui il Trofeo Sprint era realmente sprint visto che proponeva esclusivamente le specialità di gara veloci nel programma, questo meeting organizzato dalla gloriosa Società Forum SC resta l’appuntamento principale del fine settimana in cui viene disputato, accolto come sempre nello splendido Circolo Forum Roma Sport Center.

18_Trofeo_Forum_Sprint_02Dopo l’ottima uscita d’esordio, la nuova A.B. Team guidata da Alessandro Brugiolo punta a consolidare la posizione in cui si è piazzata che la vede tra le squadre da temere ai prossimi Regionali Lazio, ma dovrà guardarsi dall’arduo confronto con le più blasonate Flaminio Sporting Club e Forum Sport Center che però si ritroveranno in un interessante confronto aperto grazie al metodo di calcolo della classifica società che verrà stilata in base alla somma dei migliori 70 punteggi individuali e dalla somma del punteggio di tutte le staffette.

La gara più attesa di questo meeting resta quella dei 50 stile libero in cui figurano ben 421 atleti iscritti, tra i quali si legge anche il nome di Massimiliano Quagliani che ritorna dunque alle competizioni rappresentando proprio i colori della A.B. Team. Interessante anche l’ultima serie dei 50 dorso in cui figura in mezzo ai maschi la primatista italiana per la categoria M30 Desiree Cappa della Eschilo Sporting Village.

Oltre ai premi destinati al miglior punteggio della combinata 100 e 200 misti, al temine del meeting verranno premiati anche per il Trofeo “Franco Baccini” combinando i punteggi realizzati al Meeting Celio Brunelleschi.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

12_Trofeo_Citt__di_Ravenna_003Segue Roma per ordine di numeri il 15° Trofeo Città di Ravenna organizzato dalla Rinascita Team Romagna che ritorna in calendario dopo un anno di pausa. L’appuntamento si consumerà sempre presso la piscina olimpionica G. Gambi, quest’anno al cospetto di 619 atleti in rappresentanza di 79 compagini che lotteranno per la Classifica a Squadre che verrà calcolata sommando i punteggi dei primi 10 classificati di ogni gara e categoria.
In palio lo storico premio speciale giunto alla 13esima edizione, destinato alla migliore prestazione dei 50 dorso maschili che si aggiudicherà il Trofeo Paolo Ruspi, per il quale il favorito è Entoni Cantello della Brescia Acquarè Mafeco.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

In evidenza tra le manifestazioni più sentite del week end anche il giovane Trofeo Aquambiente alla sua seconda edizione che si terrà domenica presso la piscina Acquambiente di Sant’Urbano, nel padovano, dove sono attesi 495 atleti. Il meeting organizzato dalla Acquambiente, valido anche per il noto Circuito regionale Grand Prix Veneto Master 2016/2017, ha molti punti interessanti nella sua proposta, tra i quali il Lunch Box a tutti i concorrenti e la speciale gara Australiana, evento clou del meeting che metterà a confronto i migliori otto califfi della velocità maschi e femmine che prenderanno parte all’appuntamento, specialità di gara in cui si sono registrati 318 atleti, 33 dei quali sotto al minuto, tra cui anche una donna, Giulia Cecchinello. Favorito alla vittoria finale Mirko Cecchin, protagonista anche alla dura Australiana di Firenze di qualche anno fa, ma il confronto non sarà facile.

trofeo-aquambienteTra le gare più interessanti del programma, si fanno notare anche i 100 misti maschile che nell’ultima serie promettono scintille visto che in cui ai blocchi di partenza si ritroveranno otto atleti iscritti con tempi non da tutti. Andrea Maniero e Rudy Lazzaro iscritti sotto al minuto guideranno la serie stellare, seguiti “ai piedi” da Mirko Cecchin, Andrea Pastrello, Maurizio Tersar, Simone Zulian, Simone Drusian e Marco Volpe, tutti iscritti tra il minuto e il minuto e tre secondi.

Clicca qui per il programma gare / Clicca qui per la start-list

Completano il fine settimana Master marcato FIN il 3° Trofeo Airon GaiaCresce organizzato dalla Airon Club presso la piscina Airon Club Traversa di Conversano che con l’annullamento del Trofeo di Modugno di dicembre causato dai danni permanenti al tetto della piscina, avvierà il movimento pugliese con 476 atleti, circa 30 in più della scorsa stagione clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list – il 5° Trofeo Mayday Italia master organizzato dalla Mayday Italia presso la piscina Comunale di Taormina dove sono attesi 339 atleti, il 27% in meno rispetto alla precedente edizione clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list – il 6° Trofeo RN Sori organizzato dall’omonima Società Sportiva presso la Piscina di Sori, dove si attendono 346 atleti, il 15% in meno rispetto all’anno scorso clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list – ed il 3° Meeting del Boccaccio organizzato dalla Certaldo Nuoto presso la Piscina Fiammetta di Certaldo, al quale si sono iscritti 202 atleti, circa 30 in meno rispetto alla precedente edizione clicca qui per il programma gare / clicca qui per la start-list.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine
Shares
Verified by MonsterInsights