Sarah Shostrom doppietta storica nel delfino veloce, Caeleb Dressel re moderno della velocità dello stile!

Oro anche nei 50 farfalla per la svedese e nei 50 stile per l’americano. Emily Seebohm conferma il titolo nei 200 dorso

Entra nella storia la svedese Sarah Sjostrom che dopo aver conquistato l’oro nei 100 farfalla qui a Budapest, chiude il cerchio della velocità facendo suoi anche i 50 farfalla dei Campionati Mondiali. Mai nessuna atleta era riuscita dell’impresa di confermarsi campionessa nelle due gare per due edizioni consecutive dei mondiali. Quindi dopo Kazan 2015 arriva anche la doppietta ai Mondiali di Budapest 2017 per la campionessa del mondo in carica sulla distanza dei 100 ma anche primatista mondiale. La bionda svedese trionfa in 24″60, valido anche come record dei campionati, effettuando la sua solita nuotata contraddistinta da 50 metri nuotati tutti d’un fiato. Alle sue spalle l’olandese Ranomi Kromowidjojo con 25″38 e a sorpresa l’egiziana Farida Osman con 25″39.

dressel-mondiali-world-championships-budapest-2017Anche i 50 stile uomini incoronano il Re moderno della velocità, l’americano Caeleb Remel Dressel che conquista la doppietta dello stile veloce, dopo aver conquistato il titolo mondiale nei 100 qui a Budapest,nuota con una potenza indescrivibile fermando il crono in 21″15 davanti al brasiliano Bruno Fratus con 21″27 e al britannico Benjamin Proud con 21″43.

Conferma il titolo mondiale di Kazan 2015 nei 200 dorso l’australiana Emily Seebohm con 2’05″68 seguita dalla magiara Katinka Hosszu con 2’05″85 e dalla statunitense Kathleen Baker con 2’06″48.

Clicca qui per i risultati completi

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights