Efrem Morelli padrone della rana veloce mondiale!

L’Azzurro conquista l’oro nei 50 rana SB3 aprendo la questa giornata dei Mondiali del Messico con la 22esima medaglia italiana

È da poco arrivata la 22esima medaglia Azzurra dei Mondiali World Para Swimming che si stanno disputando a Città del Messico che al Francisco Marquez Olympic Pool hanno visto suonare l’Inno di Mameli già per ben 11 volte!
La quarta giornata di gare è stata, infatti, segnata dalla medaglia d’oro vinta dal capitano Azzurro Efrem Morelli nei 50 rana SB3 nuotati in 49”00, nuovo Record dei Campionati che ha cancellato il 49”55 del nipponico Takayuki Suzuki fatto ai Mondiali di Glasgow 2015. Gara sensazionale di Morelli che ha imposto il suo ritmo agli avversari fin dai primi metri, mettendosi alle spalle lo spagnolo Miguel Luque con 51”14 e il greco Konstantinos Karaouzas con 55”32.
Per l’atleta della Polisportiva Bresciana no Frontiere, tre Paralimpiadi all’attivo, si tratta della terza medaglia di seguito vinta sulla distanza dopo l’oro vinto agli Europei di Funchal 2016 a suon di Record Europeo e il bronzo vinto alle Paralimpiadi di Rio.

Oltre alla bellissima finale diretta di Morelli, si sono disputate anche le batterie di qualifica che hanno visto impegnati in vasca altri tre Azzurri, prima tra tutti Carlotta Gilli che nei 400 stile libero S13 ha fermato il crono a 4’58”18, seconda prestazione di qualificazione alla finale alle spalle della statunitense Rebecca Meyers con 4’36”15.

Poco dopo è entrato in vasca Antonio Fantin per i 100 dorso S6, chiusi dall’atleta allenato da Federica Fornasiero in 1’23”78 che rappresenta il secondo crono di qualificazione per la finale alle spalle del brasiliano Talisson Glock che ha segnato 1’19”76.

Mai stanco, ai blocchi di partenza per la sua settima gara in quattro giorni di questi Mondiali anche Federico Morlacchi per i 100 rana SB8 che ha chiuso in 1’15”81, terzo crono di accesso alla finale alle spalle dello spagnolo Oscar Salguero Galisteo con 1’09”73 e dell’austriaco Andreas Onea con 1’15”26.

A questi si aggiungerà nelle finali dirette in programma nella notte italiana anche Carlotta Gilli impegnata nei 50 stile libero S13.

Appuntamento a partire dalle 1.00 ora italiana per le finali in diretta sul Canale YouTube ParalympicSportTv mentre tutti gli aggiornamenti e la cronaca saranno pubblicato sul sito web e Pagina Facebook ufficiali della FINP.

Clicca qui per i Risultati completi Mondiali Città del Messico

Clicca qui per il Programma Gare atleti italiani Mondiali Città del Messico

Clicca qui per il Programma Gare Mondiali Mexico City

Clicca qui per la Entry List World Para Swimming Mexico City

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*