Europei Master Kranj 2018, Tempi Limite

Ufficializzati i “Times Standard” della competizione intercontinentale, abbassati nettamente rispetto a Londra 2016 ma la partecipazione resta abbordabile, mentre in Gran Bretagna si decide per Tempi Limiti certificati per la partecipazione ai Campionati Nazionali Master  

Dopo l’ufficializzazione del calendario gare – clicca qui per visualizzarlo – sono stati resi noti oggi anche i Tempi Limite dei prossimi Campionati Europei Master che si terranno a Kranj dal 2 al 7 settembre 2018. Le tabelle riportano i valori cronometrici per ogni gara e categoria che vengono definiti Tempi di Ingresso ma ricordiamo che nelle competizioni Master questi tempi di riferimento hanno un’importanza relativa, nessuna ai fini della partecipazione ai campionati, tanto è che non c’è bisogno di certificare la prestazione all’atto dell’iscrizione.
Come nei precedenti appuntamenti internazionali, anche per l’evento di Kranj il Tempo Limite rappresenta infatti soltanto un riferimento ai fini della classificazione ai Campionati: in poche e semplici parole, gli atleti che non riescono a nuotare il Tempo Limite ai Campionati Europei Master di Kranj non verranno classificati, ma “segnalati” con un semplice NT, ovvero No Time che sta a rappresentare il fatto che quell’atleta non è riuscito a nuotare alla pari o al di sotto del Tempo Limite richiesto, senza specificare il crono realizzato ne la posizione ricoperta in classifica.

Questa regola di ingresso in ambito internazionale ha provocato diverse discussioni in passato, a partire soprattutto dai Mondiali Master di Riccione 2012 quando i No Time furono veramente tanti. Tra gli appassionati del settore Master c’è chi sostiene che un mondiale o un Europeo Master debba essere aperto a tutti, a prescindere dalla prestazione, mentre chi dall’altra parte sostiene che un Campionato Internazionale non possa essere aperto proprio a tutti, anche se si parla di Master, e che ti Tempi Limite andrebbero certificati così da rendere la competizione più coerente all’ambito internazionale. C’è chi invece in Gran Bretagna ha deciso, dagli ultimi Campionati Nazionali Master estivi, di inserire i Tempi Limite di iscrizione certificabili, escludendo quindi dall’evento quegli atleti che non possono dimostrare di aver nuotato quel tempo richiesto nel corso della stagione stessa.

Cosa sia giusto o sbagliato non possiamo certamente dirlo noi, quindi ci fermiamo alle statistiche che dicono che i Tempi Limite per gli Europei Master di Kranj 2018 si sono notevolmente abbassati rispetto a quelli di Londra 2016, paragonando quindi due Campionati Europei, ma questo non limiterà certamente la partecipazione per due motivi:

  • il primo è che la media tabellare ottenuta dai Tempi Limite varia tra i 700 e i 750 punti per tutte le gare e categorie, dettaglio che sicuramente dovrebbe conseguire in una partecipazione “facile” da parte di moltissimi atleti
  • il secondo è che fondamentalmente si è capito ormai che gli appassionati Master se ne infischiano dei Tempi Limite e se decidono di voler essere eroi anche se solo per un giorno partecipando ad un Campionato Europeo, si iscrivono in barba alle tabelle, godendosi quello che per loro è sicuramente un’esperienza sportiva impareggiabile

 Di seguito i Tempi Limite per gli Europei Master di Kranj 2018:

Tempi Limite Uomini: Stile Libero e Dorso

Tempi Limite Uomini: Rana e Farfalla

Tempi Limite Donne: Stile Libero e Dorso

Tempi Limite Donne: Rana e Farfalla

Clicca qui per i costi di iscrizione

Clicca qui per il sito web ufficiale

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*