Europei Nuoto, doppietta azzurra sul podio dei 100 farfalla!

Matteo Rivolta oro davanti a Piero Codia. Spettacolo ai Campionati Europei di Copenaghen

Le semifinali dei 100 farfalla lasciavano intendere che almeno uno dei due Azzurri in finale si sarebbe giocato un posto di rilievo, ma immaginare in una di quelle gare mozzafiato che ti ribaltano tutte le aspettative e che ti portano sui due gradini più alti del podio entrambi, era davvero un sogno. Quel sogno è diventato realtà!

In partenza dalla corsia 4 c’è il primatista italiano Matteo Rivolta che ha mostrato già un buono stato di forma agli Assoluti Invernali di due settimane fa mentre in corsia 1 parte l’altro Azzurro Piero Codia che parte subito forte chiudendo il primo 50 secondo a 4 centesimi dal russo Aleksandr Sadovnikov. Tutti e otto i finalisti nuotano raccolti in pochi centesimi con una seconda parte di gara che vede la risalita di Rivolta che alla virata dei 75 metri si porta una spanna davanti a tutti e conduce la gara fino al fatitico tocco della piastra in 49″93, anticipando di 6 centesimi Piero Codia. Bronzo per il tedesco Marius Kusch con 50″01.

“Sono contento per la medaglia – dichiara Matteo Rivolta – prima individuale ad un campionato internazionale. Per la prestazione speravo qualcosa di meglio. Questa preparazione nuova che sto facendo da settembre mi ha tolto un po’ di brillantezza nei 100 ma ho ottenuto il massimo risultato con una prestazione non ottimale. Partire con una medaglia d’oro individuale è davvero un bello stimolo. Questo successo lo dedico un po’ a me stesso e al mio allenatore che ha il 50% del merito. Condividere questa gioia con Piero è molto stimolante, confrontarci insieme ci fa tenere alta l’attenzione”

“Volevo la medaglia, speravo di conquistarla – racconta Piero Codia – Eravamo tutti in pochi decimi, nessuno sopra gli altri e nessuno tagliato fuori. Ho fatto la mia gara cercando di passare il più forte possibile. Penso che questa doppietta del delfino, in un Europeo, sia la prima in assoluto. Questo inizio fa davvero ben sperare per il prosieguo con un risultato che è il frutto del lavoro fatto con il mio allenatore. Dedico questa medaglia alla mia famiglia”

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per il programma gare dettagliato

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights