Nuoto Paralimpico, Elenco Iscritti ai Campionati Italiani Giovanili

Oltre cinquanta atleti in vasca a Cuneo daranno vita domenica alla kermesse della meglio gioventù

La meglio gioventù del Nuoto Paralimpico italiano scenderà in vasca domenica 8 aprile per dar vita ai Campionati Italiani Promozionali Giovanili che per la prima volta verranno organizzati a livello locale dalla Società Centro Sportivo Roero di Cuneo in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.
Sono 133 le iscrizioni gara (tra individuali e staffette) che si contano nell’Elenco Iscritti che vede 55 atleti nati tra il 2008 e il 1999 a rappresentare 23 compagini che gareggeranno in vasca corta nello Stadio del Nuoto di Cuneo in un’unica sessione che dovrebbe iniziare a partire dalle ore 9:00, programma che verrà confermato in occasione della Conferenza Stampa dell’evento che si terrà sabato presso la Sala Riunioni del Centro Sportivo di Cuneo.

“I Campionati Italiani Promozionali Giovanili sono un appuntamento importantissimo per il nuoto paralimpico e ne parlo sempre con una certa emozione poiché ricordo i miei primi passi nel nuoto e tutto ciò che di bello poi è arrivato – ha dichiarato il Presidente della FINP Roberto Valori – Possiamo paragonare questa manifestazione ad una lente di ingrandimento attraverso la quale cercare giovani promesse che saranno i campioni di domani. Faccio un grande in bocca al lupo al Presidente della Società di Cuneo e al suo staff, nonché agli atleti e alle Società per questa nuova sfida agonistica”

Fari puntati su Antonio Fantin dell’Aspea Padova che sarà la stella di questi Campionati dopo aver conquistato il titolo Mondiale nei 400 stile libero a Città del Messico e quello Europeo giovanile nei 100, 400 stile libero, 200 misti e 100 dorso agli EPYG di Genova, insieme a Salvatore Urso della Noived Napoli che è stato l’atleta italiano più medagliato degli EPYG di Genova con tre medaglie d’oro e tre argenti.
Insieme a loro buona parte degli Azzurrini che ai Giochi Europei Giovanili della scorsa stagione hanno conquistato ben trentotto medaglie, quindici d’oro, sedici d’argento e sette di bronzo, piazzando l’Italia al secondo posto del medagliere.

Il programma gare prevede in ordine: 50 dorso – 100 stile libero – 50 farfalla – 100 farfalla – 100 dorso – 50 rana – 100 rana – 50 stile libero – 4×50 stile libero S1-S14 – 4×50 misti S1-S14.

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Paco Clienti
Responsabile Redazione Swim4Life Magazine

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*