Nuoto, a Napoli Federica Pellegrini incanta, Margherita Panziera stupisce!

Al Grand Prix è spettacolo e l’atleta delle Fiamme Oro piazza a sorpresa la seconda prestazione italiana all time nei 100 dorso

Tantissimo entusiasmo a Napoli per la terza edizione del Grand Prix Città di Napoli che ha visto consumarsi oggi la prima delle due giornate di gare in mezzo ai campioni: Federica Pellegrini ha acceso subito la platea partenopea giunta alla piscina Scandone per ammirare la dominatrice dei 200 stile libero di cui è campionessa mondiale in carica e primatista mondiale, tenuta ben calda anche da Luca Dotto che ha dispensato autografi e foto senza pause tra i 50 farfalla e i 100 stile disputati dal veneto del Gruppo Sportivo Carabinieri.

I Giochi del Mediterraneo, il Trofeo Sette Colli e soprattutto i Campionati Europei di Glasgow sono vicinissimi e pertanto la preparazione è volta a questi appuntamenti, per cui Napoli rappresenta certamente una tappa di passaggio per loro, così come per Piero Codia, Luca Pizzini, Giada Galizi, Alice Mizzau, Ilaria Cusinato, Federico Bocchia, Giacomo Carini e tutti gli altri numerosi big che l’organizzazione di Eventualmente Eventi & Comunicazione di Luciano Cotena e l’ex campione Azzurro Francesco Vespe alla direzione tecnica, affiancati dal Comitato Campano FIN, sono riusciti a mettere insieme in questo straordinario evento.

Tutti meno Margherita Panziera che invece ha stupito il pubblico ma anche se stessa nella finale dei 100 dorso disputata stasera verso la chiusura della prima giornata.
Fianco a fianco con Federica Pellegrini, l’atleta del Circolo Canottieri Aniene e Fiamme Oro ha tirato fuori il coniglio dal cilindro piazzando il crono di 1’00”45, a mezzo secondo dal Record Italiano nuotato nella prima frazione della 4×100 misti ai Campionati Italiani Assoluti dello scorso aprile che rappresenta la seconda prestazione assoluta della romana e all time italiana sulla distanza.

«Non mi aspettavo affatto questo risultato – ha commentato a caldo la Panziera ai nostri microfoni – Probabilmente l’aria di Napoli mi ha fatto bene, sono molto contenta di poter lavorare verso gli obiettivi stagionali con un crono del genere arrivato in un periodo di carico di allenamento non indifferente»

Di seguito l’intervista integrale alla 23enne allenata da Gianluca Belfiore:

Alle sue spalle ha chiuso proprio Federica Pellegrini con 1’02”81, entusiasta di gareggiare a Napoli per il secondo anno di seguito, in una manifestazione che vedrà complessivamente oltre 800 atleti ai blocchi di partenza per una presenza gara che supera quota 1.700. Terza Ilaria Cucinato con 1’03”69.

Restate collegati sulla nostra pagina Facebook per guardare l’intervista realizzata a Napoli a Federica Pellegrini, online a partire dalle ore 21.00 e per le altre interviste video realizzate a Luca Dotto e a tutti gli altri

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Si torna in vasca domani a partire dalle 9.00 per le batterie e dalle 15.10 per le finali. Di seguito il programma gare di domani:

Domenica 27 Maggio 2018

Parte 5
ore 08:00 / 08:30  Riscaldamento Femminile
ore 08:30 / 09:00  Riscaldamento Maschile
09:15 inizio gare: Eliminatorie 50 stile libero –  Eliminatorie 100 farfalla – 200 dorso

Parte 6
ore 11:00 / 11:25  Riscaldamento Femminile
ore 11:25 / 11:50  Riscaldamento Maschile
12:00 inizio gare:  50 dorso – Eliminatorie 100 rana – 200 stile libero

Parte 7
ore 14:45 / 15:10  Riscaldamento Femminile
ore 15:10 / 15:35  Riscaldamento Maschile
15:45 inizio gare: 400 Mix  – Finali 100 farfalla – Finali 100 rana – Finali 50 stile libero

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine