Nuoto Paralimpico, fulmine Antonio Fantin conquista il Record Mondiale nei 50 stile S5 alla prima giornata degli Italiani Estivi

La piscina comunale di Palermo vive l’impresa dell’atleta tesserato per la Aspea Padova Onlus che cancella il vecchio primato del brasiliano Daniel Dias.

Comincia col botto la 41esima edizione dei Campionati Italiani Assoluti Estivi in programma presso la piscina Comunale di Palermo dal 22 al 24 giugno, l’ultima manifestazione in Italia prima degli Europei di Dublino, previsti dal 13 al 19 agosto. Le premesse erano già delle migliori, quando in sede di conferenza stampa di presentazione dell’evento, si era manifestata la fierezza di una città che dopo 11 anni riporta il nuoto paralimpico in Sicilia. “To be different, to be equal” il motto del Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che porta avanti un grande progetto che vede la città di Palermo non solo come la Capitale della Cultura artistica, ma anche di Capitale di tutte le altre culture.

Ai blocchi di partenza previsti 150 atleti partecipanti in rappresentanza di 45 società, in una prima giornata che si è colorata con la grandissima prestazione del 17enne Antonio Fantin atleta classe S5 tesserato per l’ASPEA Padova che in acqua per 50 stile libero ferma il crono in 31″58 stabilendo il nuovo Record del Mondo, cancellando così il primato del brasiliano Daniel Dias che nel 2014 nuotava in 31″94.

«È stato un record davvero inaspettato, ho cercato di lottare fino alla fine, soprattutto in questo mese dove ci sono stati dei cambiamenti – le parole di Antonio Fantin come si legge dal sito web Federale – sono veramente contento, soprattutto perchè il primato era nelle mani del grandissimo atleta e personaggio incredibile, brasiliano Daniel Dias. Il mio unico pensiero però ora è allenarmi e fare del mio meglio soprattutto in vista delle convocazioni per i prossimi Campionati Europei di Dublino»

Il pomeriggio di gare è stato arricchito anche dalla conquista i 6 nuovi primati assoluti, 7 di categoria e 40 titoli per classi. Assegnati anche sei Titoli Open, conquistati da Federico Morlacchi (Polha Varese) nei 50 stile libero, Monica Boggioni (Pavia nuoto) nei 50 stile libero, Giulia Terzi (Sporting Lodi) nei 50 stile libero, Antonio Fantin (Aspea Padova) nei 50 stile libero, Alessandro Apuani (Phb Bergamasca) nei 200 misti e Martina Rabbolini (Non vedenti Milano) nei 200 misti.

Clicca qui per i risultati completi dei Campionati Italiani Assoluti Estivi di Palermo

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.
Shares
Verified by MonsterInsights