Nuoto, Alessandro Miressi a un passo dal Record Italiano dei 100 stile

Il gigante Azzurro domina le semifinali dei 100 stile degli Europei di Glasgow

Lo avevamo scritto nell’articolo delle batterie eliminatorie del mattino: il Record Italiano nei 100 stile libero non è utopia per Alessandro Miressi e potrebbe riuscire a strapparlo nel corso di questi stessi Campionati Europei di Nuoto in corso di svolgimento nel Tollcross di Glasgow.

La nostra scommessa sta prendendo forma perché nelle semifinali dei 100 stile libero maschili il 19enne allenato da Antonio Satta ha stracciato il suo personale chiudendo davanti a tutti con il crono di 48”11, a 15 centesimi dal primato italiano detenuto da Luca Dotto.

“Ho fatto il mio migliore – ha dichiarato Alessandro Miressi – Sono felicissimo. Adesso cercherò di riposare al meglio ed impegnarmi per la finale di domani. Gareggiare con questi grandi campioni mi diverte e mi inorgoglisce”

Lo stacco dal blocco di partenza non è eccellente, ma l’atleta torinese sfrutta al meglio i suoi 202 centimetri di altezza macinando acqua come un mulinello, senza lasciare spazio agli avversari in vasca, dopo aver registrato un parziale di 23”35.

Era stato più veloce Luca Dotto ai 50 metri nuotati in 23”01 nella stessa batteria, ma il veneto ha chiuso poi in 48”66 che lo vede passare in finale con il settimo crono.

“Sono infastidito da questa situazione – ha dichiara un Luca Dotto condizionato dai problemi allo stomaco avuti nella scorsa notte – La condizione c’è ma questo dover recuperare mi fa faticare il doppio. Sono però in finale e spero di recuperare al meglio”

Gare in corso di svolgimento in Diretta RAI Sport con il commento di Luca Sacchi e Tommaso Mecarozzi, coadiuvati in area mista da Elisabetta Caporale.

Clicca qui per i risultati completi

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per il Programma Gare completo

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine