Nuoto, miracoloso Federico Burdisso è bronzo nei 200 farfalla!

Il 17enne ripescato per la finale si prende un posto sul podio europeo che l’Italia era riuscita a guadagnare con lo stesso risultato solo nel 1983

La sorpresa incredibile vissuta nella finale dei 200 farfalla maschili è una storia fantastica e quasi di fantascienza che ha visto ripescato l’Azzurro Federico Burdisso entrare in gioco per la rinuncia del britannico James Guy, approfittando del’occasione per regalare all’Italia un epilogo da storia.

Il 17enne pavese allenato da Simone Palombi sa di trovarsi in una gara che non doveva disputare e allora si gioca il tutto per tutto, spingendo come se non ci fosse un ritorno di gara registrando un parziale di 54”29 in seconda posizione che perde solo nell’ultima vasca, conquistando però un inaspettato bronzo con il crono di 1’55”97, a 57 centesimi dal Record Italiano di Giacomo Carini spazzando via il suo personale di 1’56”40 nuotato quest’anno.

Oro e argento ai due magiari che hanno dominato anche eliminatorie e semifinali, Kristof Milak con 1’52”79 che rappresenta il nuovo Record dei Campionati cancellando l’1’52”91 del connazionale Laszlo Cseh di Londra 2016 e Tamas Kenderesi con 1’54”36.

“Ancora non ci credo di essere arrivato terzoracconta un emozionato Federico Burdisso Sono rientrato in finale solo per la rinuncia di Guy e arrivare terzo in questo modo è davvero incredibile. Ancora non riesco a realizzare dell’impresa accaduta. Sono contentissimo”

Per l’atleta della Tiro a Volo Nuoto si tratta della prima medaglia internazionale di livello Assoluti della sua carriera che tra l’altro permette all’Italia di piazzare un Azzurro sul podio europeo di questa specialità per la seconda volta nella storia dopo il bronzo di Paolo Revelli nel 1983!

Gare in corso di svolgimento, in Diretta RAI Sport con il commento di Luca Sacchi e Tommaso Mecarozzi, coadiuvati in area mista da Elisabetta Caporale.

Clicca qui per i risultati completi

Clicca qui per il Programma Gare completo

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Clicca qui per l’Elenco Iscritti

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine