Nuoto, Federica Pellegrini confermata nei 200 stile ai Mondiali in vasca corta!

La gara d’esordio di Hangzhou stanotte, inseguendo la cinquantesima medaglia internazionale in carriera

Contrariamente alle voci che la davano rinunciataria, Federica Pellegrini domani sarà impegnata in vasca per i suoi 200 stile libero nella giornata inaugurale dei Campionati Mondiali in vasca corta che si svolgeranno a Hangzhou fino al 16 dicembre!

L’atleta del Circolo Canottieri allenata da Matteo Giunta salirà sul blocco di partenza numero quattro dell’ultima serie, quindi successivamente all’avversaria principale Femke Heemskerk che quest’anno vanta il miglior crono mondiale stagionale alle spalle della svedese Sarah Sjostrom che però non sarà in competizione.

La 30enne veneta di Spinea, che non nuota un 200 stile in campo internazionale dall’oro Mondiale di Budapest 2017, sarà in gara stanotte dopo le 2:30 ora italiana, orario di inizio sessione, per disputare le batterie di qualifica alla finale e inseguire quella che potrebbe essere la sua medaglia numero cinquanta vinta tra olimpiadi, mondiali ed europei difendendo inoltre il titolo mondiale che vinse nell’edizione precedente di Windsor.

In quell’occasione l’avversaria principale fu la magiara Katinka Hosszu che guidò la finale fino ai 150 metri, prima di essere agganciata e sorpassata dalla Divina con il crono di 1’51”73 con il quale registrò Record Italiano in tessuto.

Gli altri Azzurri in gara stanotte
Insieme alla Pellegrini, scenderanno in vasca per la sessione d’esordio ai Mondiali in vasca corta anche gli altri Azzurri Gabriele Detti e Matteo Ciampi nei 400 stile libero, Erica Musso nei 200 stile libero, Federico Burdisso nei 200 farfalla, Martina Carraro e Arianna Castiglioni nei 50 rana, Simone Sabbioni e Thomas Ceccon nei 100 dorso, Ilaria Cusinato nei 400 misti, Nicolò Martinenghi e Fabio Scozzoli nei 100 rana, Carlotta Zofkova e Margherita Panziera nei 100 dorso e ancora Thomas Ceccon nei 200 misti, oltre alle staffette 4×100 stile libero donne e 4×100 stile libero uomini.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine