Nuoto, Federica Pellegrini esalta lo Stadio del Nuoto, di nuovo nei 200 stile

Miglior crono di qualifica per la finale di stasera che potrebbe designare anche la 4×200 dei Mondiali

Dopo il Record Italiano di Silvia Scalia arrivato subito ad apertura sessione con i 50 dorso – clicca qui per saperne di più – la mattinata dei Campionati Italiani Assoluti primaverili è andata avanti senza altri colpi di scena, promuovendo nelle finali di oggi pomeriggio gli atleti attesi e chiamati alla prestazione, senza bocciare nessuno.

Si è perfino chiusa in anticipo la sessione di qualifiche e con una delle gare più attese degli Assoluti, i 200 stile libero femminili che ritrovano la divina Federica Pellegrini ai blocchi di partenza. Dopo una “pausa di riflessione” con la sua gara di battaglia, la veneta ha deciso di rituffarsi sulla distanza che l’ha resa una dea del nuoto, riproponendo al pubblico di Riccione la sua classe, tradotta stamattina nel crono di 1’58”83.

Prestazione distante dal crono di 1’57”18 stabilito poche settimane fa al Trofeo Città di Milano, ma quasi sicuramente segnato con una gara gestita, il che lascia presupporre e sperare in uno spettacolo di alto livello nella finale di stasera, magari a caccia della vetta della ranking mondiale stagionale, attualmente occupata dalle cinesi Qiu Yuhan e Yang Junxuan, rispettivamente con 1’56”79 e 1’56”98.

”Mi trovo bene in questo 200 stile e il fatto che avendo ultimamente allenato la velocità, mi permette di avere più facilità nel passaggio ai 100 metri – ha dichiarato Federica Pellegrini – Stasera cercherò di spingere al massimo per fare un bel tempo! Sono stata un po’ di tempo fuori per gli impegni televisivi e non é stato facile farli conciliare con il nuoto, ma sono felice dell’esperienza fatta. Adesso mi posso concentrare solo sul nuoto con vista sui mondiali”

In questa gara, decisiva anche per la composizione della 4×200 stile libero mondiale, hanno seguito la Divina in finale posizionandosi in prima linea Simona Quadarella, GS Fiamme Rosse – CC Aniene, ieri campionessa italiana negli 800 stile libero, con 2’00”16, Stefania Pirozzi, GS Fiamme Oro – CC Napoli, con 2’00”82 e Linda Caponi, CS Carabinieri – TN Toscana Empoli, con 2’00”89.

Diretta TV
Batterie e finali in diretta su Rai Sport + HD dalle 9.50 e dalle 17.55, ad eccezione della sessione di sabato pomeriggio che inizierà alle 16.30.

Risultati completi Campionati Italiani Assoluti Nuoto 2019

Campionati Mondiali Gwangju – clicca qui per i Tempi Limite di qualificazione

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Universiadi di Napoli – clicca qui per i Tempi Limite di qualificazione

Campionati Mondiali Junior Budapest – clicca qui per i Tempi Limite di qualificazione

Campionati Europei Junior Kazan – clicca qui per i Tempi Limite di qualificazione

Hotel
Motori caldi anche per le organizzatissime strutture alberghiere di Riccione che ospiteranno atleti, allenatori e famiglie al seguito impegnati ai Campionati, offrendo loro tutto ciò che è importante ricevere in questo appuntamento clou della stagione. L’offerta alberghiera è molto ampia e variegata nella città romagnola, ormai ribattezzata come patria italiana del nuoto, ma tra le strutture più organizzate a seguire una clientela sportiva, che abbia determinate esigenze, evidenziamo l’Hotel Feldberg, a soli due chilometri dallo Stadio del Nuoto, rinnovato recentemente e che ogni anno propone offerte molto interessanti e complete disegnate proprio per i nuotatori e le loro famiglie, tra le quali la ricca prima colazione a buffet con specialità dolci, salate, bio e frutta fresca e pranzo e cena serviti in un elegante ristornate gestito a cura dello Chef Bruno Enchisi e dalla sua brigata, forti dell’esperienza nel trattare il turismo sportivo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



occhialini-piscina-speedo-biofuse-2

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine