Nuoto, Federica Pellegrini torna nella Budapest che la incoronò campionessa mondiale nei 200 stile

Orari e Diretta TV della seconda tappa delle Swim Series FINA che vedranno in vasca anche Margherita Panziera, Piero Codia e Fabio Scozzoli

Dopo la prima tappa disputata a Guangzhou lo scorso 27 e 28 aprile, le Swim Series sbarcheranno nel prossimo fine settimana nel Duna Arena di Budapest che nel 2017 ha ospitato egregiamente i Campionati Mondiali in vasca lunga e che nell’estate 2020 ospiterà gli Europei.
L’evento FINA, che mette a confronto le principali star del nuoto mondiale in un format spettacolare che prevede scontri diretti di soli finali che coinvolgono quattro atleti partecipanti su invito, vedrà tra i partecipanti gli Azzurri Federica Pellegrini, Margerita Panziera, Fabio Scozzoli e Piero Codia.

La Divina tornerà a due anni di distanza nella piscina che la incoronò campionessa mondiale dei 200 stile libero per la terza volta in carriera, medaglia che la vide salire sul podio mondiale della specialità di cui detiene anche il Record Mondiale per la tredicesima volta di fila tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei, stabilendo un risultato a sorpresa battendo la favorita statunitense Katie Ledecky che esaltò tifosi e stampa.

Dopo le ottime uscite stagionali in vasca lunga e l’1’56’’98 nuotato al Centenario di Trieste, la Divina si confronterà nei 100 stile libero con Penny Oleksiak, Sarah Sjostrom e Pernille Blume e nei 200 stile libero con Sarah Sjostrom, Veronika Popova e Li Bingjie.

Belle sfide anche per Fabio Scozzoli che disputerà i 50 rana contro Joao Gomes Jr, Felipe Lima e Michael Andrew, mentre nei 100 rana sfiderà Kevin Cordes, Anton Chupkov e Ross Murdoch.

Piero Codia salirà invece sui blocchi di partenza dei 100 farfalla per misurarsi con Chad Le Clos, Laszlo Cseh e Kristof Milak, mentre Margherita Panziera nuoterà i 200 dorso spalla a spalla con Katinka Hosszu, Emily Seebohm e Katalin Burian.

Tutta da vedere anche la finalissima dei 50 stile libero maschile che vedrà in vasca Anthony Ervin, Ben Proud, Bruno Fratus e Vladimir Morozov.
Le Swim Series di Budapest si terranno sabato e domenica a partire dalle ore 20.00 e verranno trasmesse in diretta streaming esclusiva per l’Italia su OA Sport in collaborazione con Sport2you/Irc Sport Tv, la web tv che si trova in home page e in coda agli articoli di OA Sport, che si è aggiudicata i diritti in chiaro sul web dell’evento per l’Italia. La cronaca delle gare sarà fatta con il commento dall’ex Azzurra e primatista italiana Cristina Chiuso, affiancata dal nostro Lorenzo Giovannini.

Clicca qui per seguire la Diretta Gare di Sabato e Domenica

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine