Photo by Seb Daly/Sportsfile

Nuoto Paralimpico, Simone Barlaam ritocca il Record Mondiale dei 50 stile

La Polha Varese vince il Campionato di società alle World Series di Lignano

Si è chiusa tra spettacolo e entusiasmo la tappa italiana delle World Series di nuoto paralimpico, svolte lo scorso weekend nella piscina olimpionica del Villaggio Bell’Italia di Lignano Sabbiadoro, dove sono caduti diversi primati molto prestigiosi.

Mattatore assoluto è stato sicuramente Simone Barlaam ha ritoccato il Record Mondiale nei 50 stile libero con 24″39, crono grazie al quale il 18enne tesserato per la PolHa Varese e allenato da Max Tosin ha migliorato il precedente primato della classe sportiva S9 da lui stesso detenuto con 24″51 stabilito stesso a lignano (crono che aveva cancellato il 24″63 dallo scorso aprile e realizzato a Indianapolis).

Sono stati ottimi i segnali dati dagli Azzurri impegnati in questo straordinario evento organizzato dall’atleta Francesco Bettella, presidente del COL World Series Italia formato tra gli altri anche dal tecnico Azzurro Federica Fornasiero, Sandra Benedet, Daniele Zotti, Oliviero Castiglioni e Giovanni Izzo e che mette in risalto il movimento del nuoto paralimpico in prospettiva dei Campionati Mondiali che si disputeranno nell’Aquatics Centre di Londra dal 9 al 15 settembre 2019.

Nella classifica per il Campionato di società trionfa la Polha Varese con 58.999.46 punti davanti alla Lazio Nuoto con 39.456,11 punti e i Nuotatori Campani con 32.822,64 puni. Per la Coppa Italia, al femminile vince la Lazio Nuoto mentre al maschile primeggia la Polha Varese.

Clicca qui per il sito web ufficiale delle World Series

Clicca qui per le classifiche complete del campionato

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.