Le 4×100 stile libero maschile e femminile in finale, otto Azzurri passano il turno

Si è chiusa bene la prima mattinata di qualifiche della 30esima edizione delle Universiadi 2019 che si stanno disputando nella piscina Scandone di Napoli. Dopo le promozioni nelle finali e semifinali in programma stasera a partire dalle ore 18:00 di Matteo Ciampi e Matteo Zuin nei 400 stile libero, Federica Greco nei 50 farfalla, Ilaria Cusinato nei 400 misti e Federico Poggio e Alessandro Pinzuti nei 100 ranaclicca qui per saperne di piùla seconda parte del programma vede scendere in vasca gli atleti dei 50 farfalla.

Stessa gara, e stesso crono finale per Daniele D’angelo (tempo di reazione in 0”69) e Lorenzo Gargani che chiudono in ex aequo in 23”87 centrando la qualificazione con il terzo miglior risultato, rispettivamente a tre decimi dal personale nuotato l’anno scorso e quattro centesimi meglio del personale nuotato all’ultimo Trofeo Sette Colli alle spalle del polacco Pawel Sendyk con 23”78 e dell’australiano William Yang con 23”81.

Si chiude con le staffette, partendo dalla 4×100 stile libero femminile che accede in finale con il secondo crono nuotando in 3’42”51. In prima frazione la toscana Paola Biagioli che nuota a cinque centesimi dal personale di 55”50 del 2015, dando il cambio a Gioelemaria Origlia, 55”12, Giulia Verona, 55”66 e Aglaia Pezzato che chiude con la frazione lanciata di 56”18 alle spalle degli Stati Uniti in 3’39”32.

Medesimo risultato per la 4×100 stile libero maschile che chiude in 3’15”90 alle spalle degli americani, primi in 3’12”55 vantando gli unici due frazionisti sotto i 48 secondi di queste qualifiche, Farris con 47”08 e Howard con 47”72.
Apre la staffetta Ivano Vendrame che nuota in 48”92, quinto miglior crono di sempre per lui, seguito da Alessandro Bori con 49”19, Davide Nardini con 48”42 e Giovanni Izzo con 49”37.

Appuntamento dalle ore 18:00 in poi per le prime finali di queste Universiadi, in differita su RAI Sport alle 20.45.

Swim4life Magazine seguirà l’evento da bordo vasca, con aggiornamenti costanti, foto e tanto altro

Clicca qui per i risultati del Nuoto alle Universiadi di Napoli 2019

Clicca qui per le foto dell’evento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!