Nella seconda giornata il siciliano non riesce a incrementare il medagliere Azzurro delle Universiadi di Napoli mancando il bronzo per diciannove centesimi

Due medaglie di bronzo, seguite all’argento di Matteo Ciampi nei 400 stile e al punto interrogativo rimasto tutt’ora sulla finale dei 400 misti femminili che avevano visto Ilaria Cusinato chiudere terza e tutt’ora al vaglio dei giudici, il bottino dell’Italia nella prima giornata della 30esima edizione delle Universiadi di Nuoto che si stanno disputando nella rinnovata e affascinante piscina olimpionica Scandone di Napoli non riesce a incrementarsi nella seconda giornata che si apre con l’amaro in bocca per il podio mancato per soli diciannove centesimi da Lorenzo Gargani.

Il 19enne nuota la finale dei 50 farfalla sostenuto a gran voce dal pubblico di Napoli, chiudendo in 23”76 che vale il quinto posto, peggiorando di 13 centesimi il crono del mattino, con il quale aveva siglato il personale. L’oro va all’australiano William Yang con 23”32, seguito dal nipponico Yuya Tanaka con 23”35 e dal bielorusso Pekarski con 23”45.

Gare in corso di svolgimento

Swim4life Magazine seguirà l’evento da bordo vasca, con aggiornamenti costanti, foto e tanto altro

Clicca qui per i risultati del Nuoto alle Universiadi di Napoli 2019

Clicca qui per le foto dell’evento

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!