Nuoto paralimpico, i convocati per i Mondiali di Londra 2019

Il CT Riccardo Vernole svela la lista con il rientro di Simone Ciulli e il primo mondiale per Angela Procida e Giulia Terzi

Il Coordinatore Tecnico della FINP, Riccardo Vernole, ha ufficializzato i nomi degli atleti che parteciperanno ai Campionati Mondiali World Para Swimming che si svolgeranno a Londra dal 9 al 15 settembre prossimi all’Aquatics Centre.

Le convocazioni arrivano subito dopo la conclusione dei Campionati Italiani Assoluti Estivi che si sono disputati il 5-6-7 Luglio presso la piscina Manara di Busto Arsizio, dove sono stati stabiliti dieci Record Italiani Assoluti. Tra le migliori prestazioni al maschile troviamo Francesco Bocciardo, classe S5 della Nuotatori Genovesi, che conquista 1047,04 punti nei 200 stile con 2’26″68, Simone Barlaam, classe S9 della Polha-Varese, che nei 50 stile nuota in 25″10 e 1018,73 punti ed Efrem Morelli, classe SB3, della Sea Sub Modena, che nei 50 rana ferma il crono in 48″24 e 1006,43 punti.

Al femminile spicca Arjola Trimi, classe S4 della Polha-Varese con i 50 stile in 39″16 e 1050,82 punti, Carlotta Gilli, classe S13 della 2001 Rari Nantes Torino, con i 50 stile in 28″12 e 984,35 punti, i 400 stile in 4’37″06 e 981,09 punti. Da segnalare anche le due prestazioni di Alessia Berra, classe S12 della Polha-Varese con i 100 stile in 1’02″04 e 963,09 punti e i 50 stile con 28″73 e 960″67 punti.

Saranno ventidue gli azzurri che proveranno a migliorare il medagliere degli ultimi Mondiali del Messico dove l’Italia chiuse terza con 38 medaglie (20 ori, 10 argenti, 8 bronzi). In questa nazionale troviamo il rientro di Simone Ciulli e il primo mondiale per Angela Procida e Giulia Terzi.

Uomini

Simone Barlaam (Polha Varese), Federico Bicelli (Polisportiva bresciana no Frontiere), Francesco Bocciardo (G.S. FF.OO/Nuotatori Genovesi), Vincenzo Boni (G.S. FF.OO/Caravaggio Sporting Village), Simone Ciulli (Circolo Canottieri Aniene), Antonio Fantin (G.S. FF.OO/ Aspea Padova), Riccardo Menciotti (Circolo Canottieri Aniene), Efrem Morelli (G.S. FF.OO/ Asd Sea Sub Modena), Federico Morlacchi (Polha Varese), Stefano Raimondi (Verona Swimming Team), Fabrizio Sottile (Polha Varese), Salvatore Urso (Noived Napoli)

Donne

Alessia Berra (Polha Varese), Monica Boggioni (AICS Pavia Nuoto), Giulia Ghiretti (G.S. FF.OO/ Ego Nuoto), Carlotta Gilli (G.S. FF.OO/Rari Nantes Torino), Xenia Francesca Palazzo (Verona Swimming Team), Angela Procida (Nuotatori Campani), Alessia Scortechini (Circolo Canottieri Aniene), Arianna Talamona (Polha Varese), Giulia Terzi (Polha Varese), Arjola Trimi (Polha Varese)

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.