Nuoto, Europei Roma 2022, il Consiglio dei Ministri approva la candidatura, a settembre l’esito

Dopo il sostegno della sindaca Virginia Raggi, arriva anche l’ok da Palazzo Chigi che avalla anche la candidatura di Taranto ad ospitare i Giochi del Mediterraneo

Il progetto della Federnuoto per organizzare a Roma gli Europei di Nuoto del 2022 assume consistenza con l’approvazione definitiva del Consiglio dei Ministri resta nota con comunicato ufficiale.

Era l’ultima tappa da superare dopo l’appoggio della Sindaca di Roma Virginia Raggi manifestato subito in occasione dell’annuncio del Presidente della FIN Paolo Barelli fatto in occasione della conferenza stampa del Trofeo Sette Colli lo scorso 20 giugno e dopo l’approvazione della memoria firmata a nome della stessa Raggi ed approvata in giunta per la candidatura di Roma per ospitare l’evento continentale.

“Mi compiaccio per il sostegno del Governo che rende forte la candidatura ad ospitare i campionati europei delle discipline acquatiche a Roma nel 2022 – ha dichiarato Paolo Barelli – Nelle prossime settimane perfezioneremo ulteriormente la candidatura. La Ligue Europeenne de Natation dovrebbe decidere entro settembre”

“Ok dal consiglio dei ministri per gli europei di nuoto Roma 2022 – gli fa eco la sindaca di Roma Capitale attraverso il suo canale Twitter – Italia in corsa per grande evento internazionale. Parte la sfida”

Nel comunicato pubblicato dal Consiglio dei Ministri si avalla inoltre la candidatura di Taranto a ospitare i Giochi del Mediterraneo del 2025.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387
  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!



Paco Clienti

Responsabile Redazione Swim4Life Magazine