Franca Bosisio, Carlo Travaini, Alberto Montini

Mondiali Master Gwangju, Bosisio, Travaini e Montini ancora grandi protagonisti!

Terzo oro con altrettanti Record Europei per Franca Bosisio, vittoria anche per Gabriella Treggiani. Argenti per Maurizio Tersar e Francesco Pettini. L’Italia supera quota 50 medaglie

Sesta giornata del Nuoto in Vasca ai Mondiali Master FINA in corso Gwangju (Corea del Sud), rassegna iridata che finora ha visto gli italiani conquistare 6 medaglie dall’open water e 43 in vasca, che con le sei di oggi portano il medagliere a 55 medaglie (24 ori, 23 argenti, 8 bronzi).

Katharina Flora, Nicholas Alfred Neckles

La giornata ha visto stabilire tre Record Mondiali, due stabiliti nei 100 dorso, uno a cura della super nonnina ungherese Katharina Flora, Master85 della Debreceni Szenior Uszo Klub che conquista l’oro con 1’46″51. Il secondo appartiene all’atleta delle isole barbados Nicholas Alfred Neckles, Master40 della Flying Fish Barbados Masters, che vince in 58″45. L’ultimo stabilito nei 200 farfalla dal giapponese Takatsugu Oga, Master30 della Oga SS con 2’03″43.

Uno invece il Record Europeo stabilito dalla nostra Franca Bosisio, Master50 della Team Trezzo Sport, che nei 200 farfalla nuota in 2’32”39 conquistanto il titolo mondiale migliorando il vecchio primato europeo ed Italiano di 2’33”31 da lei stessa detenuto dai recenti campionati italiani di Riccione, sfiorando di soli 8 decimi il primato mondiale.

“Tre gare con tre ori e tre record europei nella manifestazione più importante nel nuoto master – racconta Franca Bosisio ai microfoni di Swim4life Magazine – Oggi dovevo gestire la gara ed il risultato conometrico non mi soddisfa. Ci sarà ancora tempo per sognare e divertirsi ed ciò che auguro a tutti i nuotatori masters italiani”

Tre ori per gli italiani provengono dai 200 rana con Carlo Travaini, Master55 della Acqua1village, che conquista l’oro con 2’33″22 stabilendo il Record dei Campionati. Vittoria anche per Alberto Montini, Master50 della Nuoto Master Brescia, con 2’35″70 così come Gabriella Treggiari, Master70  della Roma Nuoto Master, con 6’36″81.

Maurizio Tersar, Raffaele Lococciolo, Francesco Pettini

Argenti nei 100 dorso per Francesco Pettini, Master55 della Empire Sport & Resort, con 1’07″68Maurizio Tersar, Master40 della Nuoto Master Brescia, con 1’00″31.

Tra i medagliati, ricordiamo che in questa edizione dei mondiali così come in tutte le ultime viene consegnata una medaglia anche agli atleti dal quarto al sesto posto, troviamo nei 200 farfalla Giacomo Rigon, Master25 della Aquapolis, quarto in 2’28″61. Nei 100 dorso quarto posto per Entoni Cantello, Master30 della Nuoto Master Brescia con 1’00″49 mentre chiudono al quinto Clizia Borrello, Master40 della ASA Cinisello Balsamo, con 1’15″34, Gherardo Mercati, Master80 della Bergamo Nuoto con 2’26″04Raffaele Lococciolo, Master45 della Nuoto Club Firenze, con 1’03″76.

Appuntamento a domani per la settima e ultima giornata di gare del nuoto con in vasca 50 dorso, 400 stile libero, 50 rana con inizio ore 08:00 locali (ore 01:00 italiane) in diretta streaming o differita sul canale Youtube FINA.

Sportline-costumi-SPEEDO-640x387

Risultati Mondiali Masters Gwangju 2019

Start – List Nuoto

Ti è piaciuto questo articolo? Allora metti un Mi Piace alla nostra Pagina Ufficiale su Facebook!

Swim4Life – All rights reserved

Swim4Life Magazine contribuisce dal 2011 a:

  • divulgare l’informazione sul nuoto della categorie Assoluti, giovanili, Paralimpici e Master
  • divulgare informazioni di interesse generale in merito ad alimentazione, salute, tecniche di nuotata e allenamenti
  • divulgare informazioni di interesse generale a riguardo dell’ambientamento bambini all’attività natatoria

Inoltre segue da vicino gli eventi più importanti di nuoto regalando migliaia di immagini realizzate da bordo vasca, offre notizie di anteprima e interviste ai protagonisti del nuoto di tutte le categorie, oltre ad allietare i lettori con svariati argomenti di Lifestyle.

Se il lavoro svolto fino ad oggi ti piace e ti farebbe piacere trovare sempre disponibile e aggiornato Swim4Life Magazine anche in futuro, abbiamo bisogno del tuo contributo.

Aiutaci a sostenere le spese necessarie a mantenere vivo questa Testata Giornalistica Registrata donando a tuo piacere per la nostra attività, te ne saremo immensamente grati!

a

Ciro Porzio

Consulente informatico, matematico con la passione per le statistiche e apprendista nuotatore. Ricopre diversi ruoli di responsabilità in Swim4Life Magazine.